Bill Apter ha discusso del main event di Survivor Series nell’episodio di Is Wrestling Fixed? di questa settimana dichiarando il proprio parere positivo.

Pubblicità

“Goldberg vs Lesnar è stato uno shock. Uno shock uguale a quando Lesnar ha battuto Undertaker a Wrestlemania, lo shock del millennio. Chi avrebbe mai potuto pensare una cosa del genere? Ero terrorizzato dalla condizione di Bill ma quello che abbiamo visto non è stato ‘Oldberg’ ma ‘Goldberg’, il più forte wrestler della storia. Non occorrono venti suplex per battere un avversario, bastano due mosse ben fatte. Né Lesnar né Heyman avrebbero potuto dire qualcosa in merito. È stato uno shock pari a quello che vide Bruno Sammartino battere Ric Flair in meno di un minuto negli anni settanta. Nessuno poteva crederlo e invece è successo davvero”.

FONTE411 Mania & Zona Wrestling
Corey
Dal 2007 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia e Coppa dei Campioni. Attualmente coordinatore ad interim del sito.
  • Contro Nessuno

    ………………

  • giovy2jpitz

    Beh, Bill Apter qualcuna l’ha vista, ora, ognuno può avere lasua opinione, ma ragionamenti fatti da persone cosi, per lo meno bisogna ascoltarli e cercare di ragionarci sopra.

    • leo

      perdona la mia ignoranza, ma chi è lui ?

      • giovy2jpitz

        Uno dei più grandi ed esperti giornalisti e fotografi della storia del pro wrestling.

  • justcava

    La WWE ha raggiunto il suo obbiettivo, non c’è che dire.

  • wakko

    se lo dici tu

  • King Cuzzy

    Rispetto per Apter, sicuramente deve essere stato uno shock incredibile, secondo me influisce molto il coinvolgimento emotivo nel match, da non appassionato dell’attuale Lesnar e manco di Goldberg probabilmente non avevo il coinvolgimento giusto, sono stato sorpreso ma la fine della streak fu un’altra cosa, forse questo è dato dal non aver vissuto Goldberg al top, ovvero in WCW.

  • Red Monster

    Sono tante le cose che possono aver portato ad una scelta così (vedi articolo di LuchaKappa di qualche giorno fa) ma nel complesso io dico e ridico: è stata una cagata. E non lo dico per sentirmi superiore a qualcuno di più importante (dato che sono ignorante nel settore rispetto a molti altri), ma perchè faccio il classico ragionamento: costruisci una bestia, un carro armato, Lesnar, fermi streak, squashi gente, esce WWE 2k17, torna l’altra bestia e allora per collegarti al passato in 86 secondi butti tutto nel cesso? Può essere anche lo shock del millennio, ma a me non è piaciuto e mai piacerà.

  • Gai Dillinger Maito

    Questo match è stato uno scaturire di opinioni prettamente soggettive, quindi per me è stato buono e non lo dico solo perché la WWE pare abbia consolidato Bill come l’Icona mitica per i secoli della federazione, ma anche perché questo freno a mano si doveva imporre con la forza alla gestione di Lesnar.
    Poi che sia stato uno squash ha fatto indispettire anche me, pure se da una parte c’era Goldberg.

  • Fabrizio 3D

    Così si narra un evento.

  • bestsincedayone

    shockante è stato shockante, ma secondo me non si può paragonare alla conquista della streak, io a pensarci ho ancora i brividi e una certa incredulità. La streak è una storia di 23 anni, una storia passata attraverso alcuni dei migliori della storia quali Triple H, Shawn Michaels, Edge, Kane! La storia attuale di Lesnar è quella di un dominatore, uno che squasha tutti persino John Cena, va bene.. ma tutti sapevamo che prima o poi sarebbe finita, a differenza della streak (o almeno, ogni anno magari abbiamo pensato “ok questo è l’anno buono che perde”, poi non succedeva, e almeno per me, dopo aver visto che neanche CM Punk l’aveva battuto ho pensato che mai nessuno avrebbe mai infranto la streak). E poi nel modo in cui è avvenuto ci può stare, a livello di spettacolo possiamo lamentarci che siano state sole tre mosse, ma pensate a quanti incontri di mma finiscono per KO al primo pugno o comunque dopo un paio di strikes

    • Abi

      la differenza è che la mma non è “scritta” , ma il pro-wrestling si.

      • bestsincedayone

        certo, ovvio, era per dire che visto che accade nelle mma è una cosa “realistica” perdere dopo 3 colpi

  • Eddie Guerrero

    come livello di qualità certamente non è stato fantastico anzi deludente, però la vittoria di Goldberg ci voleva per fermare il dominio di Lesnar che fa squash a quasi tutti.

  • Emanuele Pozzi

    shock ok schok, però volevi fare una cosa del genere con lesnar squashato? Bene prendi la palla al balzo e lo fai squashare da qualcuno da pushare pesantemente (samoa joe?), non lo fai perdere in un minuto e 25 da un cinquantenne che funziona con il pubblico ma che durerà da qui a WM facendo 2 match + la rumble

  • Road Dogg

    Ennesima conferma di come la WWE abbia fatto centro.

  • Adriano84

    Lo Shock del millennio è stata l’ interruzione della streak di Undertaker da parte di Lesnar , Goldberg che batte Lesnar in due minuti è stato sorprendente ma non shockante come l’ interruzione della streak .

  • Stex14

    Con tutto il rispetto ma la fine della Streak nessuno la batterà mai come momento shock