Questa notte andrà di scena, presso l’Aberdeen Pavillon di Ottawa, Canada, l’edizione 2017 di Bound for Glory. Nell’arena canadese andrà di scena la tredicesima edizione del ppv più importante della stagione di Impact Wrestling. L’attesa per l’evento è stata enorme, con alcune storyline costruite alla grande; l’unico neo è stato la cancellazione all’ultimo minuto del first blood match tra Rosemary e Taya Valkyrie, uno dei più attesi della serata. Ci sarà anche il ritorno di Alberto El Patron, che torna a calcare l’arena di Impact dopo la recente sospensione che gli è costata la rinuncia al titolo mondiale.

Pubblicità

 

Team Impact (James Storm, Ethan Carter III ed Eddie Edwards) vs Team AAA (El Hijo del Fantasma, Pagano e Texano jr)

Nelle ultime settimane il trio messicano ha invaso la Impact Zone attaccando ripetutamente alcuni dei membri più rappresentativi del roster. Tra le vittime della furia degli invasori ci sono anche Storm ed EC3: questi ultimi, acerrimi rivali, hanno dovuto collaborare per fronteggiare il nemico comune. Il match a squadre è sicuramente uno dei più attesi ed interessanti poiché mette di fronte atleti provenienti da federazioni diverse. Se gli “amici-nemici” Storm ed EC3 non litigano tra loro, il match può essere vinto dal Team Impact.

Vincitori: Team Impact

Monster’s ball match: Grado vs Abyss

Il povero Grado deve affrontare il celebre “mostro” nella stipulazione preferita dal suo avversario; in caso di sconfitta, il lottatore scozzese dovrà abbandonare il suo “sogno americano”. Sarà un match riempitivo il quale potrebbe durare solo qualche minuto, dove Grado dovrebbe subire tutta la furia distruttiva di Abyss. Tuttavia, non sono escluse possibili sorprese.

Vincitore: Abyss

Six sides of steel: Moose and Stephan Bonnar vs Lashley and King Mo

Uno dei match più attesi è certamente quello che mette di fronte Moose e Lashley, con due partner di eccezione: il primo combatterà con l’ex star della UFC Stephan Bonnar, mentre il secondo da un altro combattente come King Mo. L’incontro ha tutti i presupposti per non essere un semplice incontro di wrestling, ma una vera e propria battaglia all’interno della gabbia d’acciaio. Lashley, dopo aver perso il titolo mondiale, potrebbe esibirsi in quello che potrebbe essere il suo ultimo match nella compagnia, in modo da dedicarsi esclusivamente alle MMA. I favoriti sembrano essere Lashley e Mo, visto che sono leggermente più preparati ed atletici rispetto agli avversari. Moose, infatti, ha ancora qualche lacuna tecnica, mentre Bonnar sembra essere più lento a causa dell’età.

Vincitori: Lashley e King Mo


Impact Knockouts’ Championship match: Gail Kim vs Allie vs Sienna (c)

La detentrice del titolo femminile, Sienna, è chiamata ad una grande difesa in un triple threat nel quale ci sono anche la Hall of Famer Gail Kim ed Allie. Secondo alcune voci, potrebbe esserci anche l’aggiunta di Rosemary. Se dovesse rimanere un match a tre, la campionessa avrà di fronte due atlete veramente ostiche: la Kim non ha bisogno di presentazioni, è una vera diva di Impact che nell’ultima decade è riuscita più volte a vincere il titolo di categoria; Allie sarà la vera e propria wildcard dell’incontro. In caso di un futuro inserimento di Rosemary nella corsa al titolo, la rivale più adatta al “demone assassino” sembra essere proprio l’attuale campionessa.

Vincitrice: Sienna

5150 street fight for the Impact Tag Team Championships: oVe (c) vs LAX

La coppia composta dai fratelli Christ ha mostrato grande personalità fin dal debutto, impressionando la Impact Zone. Per questo motivo sono riusciti a vincere, alla prima occasione, i titoli di coppia detronizzando gli “invincibili” LAX. Stanotte avranno una prova difficile, difendendo i titoli in un 5150 street fight con tutti i membri della stable, incluso il rientrante Homicide. Il match sembra dare il gruppo latinoamericano come favorito, anche se gli oVe non sfigureranno.

Vincitori: LAX

Six way X Division Championship match: Matt Sydal vs Garza jr vs Petey Williams vs Sonjay Dutt vs Dezmond Xavier vs Trevor Lee (c)

Anche il match per la categoria X Division sembra essere inserito nella card all’ultimo momento. Nelle settimane precedenti non è stato costruito un feud decente per il campione Trevor Lee, che quindi sarà a costretto a difendere la cintura contro tutto il roster. Anche qui si ha la sensazione di un match riempitivo dove non dovrebbe esserci un passaggio di consegne.

Vincitore: Trevor Lee


Impact World Heavyweight Championship match: Johnny Impact vs Eli Drake (c) (w/Chris Adonis)

Ed arriviamo al main event della serata che mette di fronte il carismatico Johnny Impact contro il contestato campione del mondo Eli Drake. Per Impact sarà la seconda chance per vincere il titolo, dopo aver perso la prima a Victory Road. Un Drake che ha dimostrato di essere più un “campione di cartone” piuttosto che un wrestler degno veramente di indossare la cintura, compiendo numerose malefatte con il braccio destro Chris Adonis. L’Impact Zone incrocia le dita e spera nella vittoria di Impact, eletto già nuovo idolo delle folle. Probabilmente sarà lui il nuovo campione, in vista soprattutto di un grande feud contro l’altra star dello show, ovvero Alberto El Patron.

Vincitore: Johnny Impact

  • Scott Bulldog Stanley

    Tanto hype.