La TNA apre il nuovo anno con una puntata di Impact che promette tanta carne al fuoco : un match per il titolo X-Division tra Austin Aries e Chris Sabin, un annuncio da parte di Kurt Angle e la cerimonia ufficiale per l'incoronazione di Magnus campione. Andrà tutto per il verso giusto ?? Scopritelo nel report curato da Luca Carbonaro.

Pubblicità

 

Risuona la musica di Kurt Angle che, senza ulteriori indugi, sale sul ring e dichiara che il 2013 è stato l'anno peggiore di tutta la sua carriera. Dalle battaglie contro gli Aces & 8s ai problemi personali, al rifiuto di entrare nella TNA Hall Of Fame fino alle recenti sconfitte contro Bobby Roode. Prima che possa continuare, però, viene interroto proprio da quest 'ultimo che gli chiede se abbia intenzione di continuare a piagnucolare e di abbandonare la TNA, come fatto da Hardy la scorsa settimana, o di ammettere una volta per tutte di essere inferiore a Bobby Roode. Angle gli comunica di non avere alcuna intenzione di andarsene e lo sfida ad un ennesimo match, per l'ultima volta, da tenersi a Genesis. Roode inizia ad arrabbiarsi dicendo di non avere nient'altro da dimostrare ma poi si ferma ed accetta la sfida, ad una condizione : se Angle perderà dovrà andarsene e non accettare mai più l'introduzione della Hall of Fame. Angle ci sta e gli comunica che il loro incontro sarà molto diverso dagli altri perchè si terrà all 'interno di una gabbia d'acciaio !!! Roode, abbastanza riluttante, accetta e colpisce Angle dando il via ad una rissa che viene sedato dall 'arrivo degli arbitri e di Rockstar Spud che, in qualità di supervisore di Impact, gli comunica di calmarsi e trovare un partner per questa sera perchè lotteranno in un tag team match.

Dixie Carter si incammina verso il suo ufficio e dichiara di essere felice di aver incoronato un vero campione del mondo, nonstante abbiano dovuto aspettare ben 11 anni. All 'interno trova un messaggio recapitatole via corriere e chiude la porta, in maniera infastidita.  Chiama Rockstar Spud per sapere chi le abbia spedito il messaggio ma non riesce ad ottenere risposta.

La campionessa delle knockouts, Gail Kim, sale sul ring e continua la sua open challenge. Dice ci aver dominato il 2013 e che continuerà a farlo nel nuovo anno, perciò invita qualsiasi knockout  a salire sul ring per sfidarla. Risuona la musica di Madison Rayne che risponde, quindi, alla sfida. 

1) Gail Kim vs Madison Rayne (2/5)

Rayne cerca di sorprendere Gail e metterla in difficoltà ma la campionessa fa prevalere la sua esperienza e la sua astuzia, schienandola con un improvviso roll up, dopo appena 5 minuti di match.

Nel backstage vediamo Sabin parlare con Velvet Sky riguardo al suo match titolato, di questa sera, contro Austin Aries. La invita a non interferire altrimenti sarà costretto a lasciarla e trovarsi una nuova partner.

Angle sta cercando un tag team partner per questa sera e sembra averlo trovato : Gunner accetta la sua richiesta ma questa scelta non viene accolta di buon grado da James Storm che, dopo aver visto il tutto, se ne va abbastanza infuriato.

2) X-Division titile match : Austin Aries vs Chris Sabin (3/5)

Velvet Sky rimane a bordo ring, come ordinatole da Sabin, ma viene tirata in ballo quando quest 'ultimo cerca di liberarsi da una manovra di sottomissione ed afferra la sua mano. Aries è infastidito dalla distrazione ed invita l'arbitro a cacciarla ma Sabin, alle spalle, lo colpisce con un low blow e lo schiena con un roll up, diventando per l'ennesima volta nuovo campione X-Division. 

Al termine del match JB intervista Sabin e quest 'ultimo dice di voler ringraziare una sola persona, per essere diventato nuovamente campione, se stesso !! Mentre Aries giace al tappeto, dolorante, Velvet Sky si avvia verso lo stage ed abbandona, in lacrime.

Rockstar Spud si trova nell 'ufficio di Dixie e riceve una telefonata ma senza ottenere risposta. Non è la prima volta, oggi, ed il prefisso , stranamente, è quello della Georgia…..

Dopo settimane di video che ci hanno mostrato gli incontri tra Christy Hemme e Samuel Shaw, ex concorrente del Gut Check, è giunto il momento del debutto sul ring, di quest 'ultimo .

3) Sam Shaw vs Norv Fernum (S.V)

Squash da parte di Shaw che durante l'incontro lancia delle occhiate ammiccanti e dei sorrisini a Christy, per poi sottomettere l'avversario con una Nerve Hold.

Storm si trova nel backstage e chiede a Roode di essere il suo partner, per lanciare un chiaro segnale a Gunner. Roode gli chiede perchè dovrebbe fidarsi di lui ed aiutarlo ma Storm gli risponde che lui sarà presente in ogni caso, o in coppia o da solo contro tuti.

4) Storm & Roode vs Angle & Gunner (3/5)

Nonostante l 'inimicizia e le accese rivalità passate, Storm e Roode dimostrano di sapere ancora lavorare in coppia, in questa " forzata " reunion dei Beer Money. Mentre Angle imprigiona Storm nella Ankle Lock, Roode interviene a liberarlo ma viene a sua volta attaccato da Gunner. Storm, liberatosi, colpisce Gunner con un poderoso superkick e permette a Roode di chiudere il match con un Death Valley Driver , sempre ai suoi danni.

Al termine del match Roode festeggia e Storm s'impossessa della valigetta di Gunner e gliela lancia, come segno di sfida.

EC3 raggiunge il ring e dichiara di aver cambiato il volto del Wrestling, nel 2013, e che il nuovo anno sarà quello della sua consacrazione. La scorsa settimana ha schienato Sting ed ha costretto Jeff Hardy ad abbandonare la TNA, dalla paura. Adesso, intende sfidare proprio quest 'ultimo e lo invita a salire sul ring ma ovviamente lui non si presenta e costringe l'arbitro ad ufficializzare la sua vittoria per count out. Il conteggio viene però interrotto dalla musica di Sting che, vestito in maniera classica senza facepainting, sale sul ring e lo invita ad essere un vero uomo e a smetterla di fare il cagnolino da spasso di Dixie Carter. Lo sfida ufficialmente ad un match ed EC3, seppur riluttante, accetta ma gli dice che il loro incontro si terrà a Genesis.

Joseph Park si trova nel backstage assieme ad EY con quest'ultimo che lo prepara in vista del suo match contro Bully Ray. Mentre stanno parlando arriva proprio Bully il quale invita Park a non presentarsi sul ring o sarà costretto a pagare le sue azioni, per conto di Mr Anderson. Gli minaccia, inoltre, di dargli fuoco e gli mostra del liquido infiammabile.

Il match tra i due ha inizio ma finisce dopo appena 50 secondi a causa di un low blow di Bully ai danni di Park. Fregandosene dell 'incontro, Bully inizia a cospargere l'avversario con del liquido infiammabile e si prepara a dargli fuoco ma arriva Mr Anderson a salvarlo. Bully batte in ritirata, ancora con l'accendino in mano, mentre Anderson lo fissa in maniera incredula.

Ed eccoci giunti all'ultimo segmento della serata, l 'incoronazione ufficiale di Magnus in veste di campione del mondo. Spud ed EC3 introducono Dixie Carter che, accolta dai fischi, sale sul ring e racconta di come un giorno, mentre si trovava su un aereo per New York, lesse un articolo di ben 6 pagine su Magnus, su un giornale di wrestling e decise di proprorgli un contratto. Adesso è diventato finalmente il campione della TNA e , senza ulteriori indugi, lo annuncia per festeggiarlo. Magnus, vestito in maniera elegante, arriva sul ring e si siede sul trono, addobbato appositamente per lui. Ringrazia i presenti e dice di aver lottato, per tutta la sua carriera, per arrivare a questo momento e che non è stato lui a voltare le spalle ai fan bensì il contrario. Nessuno ha mai creduto in lui e lo ha supportato se non Dixie Carter ed è per questo che sarà sempre a lei fedele. Ad un certo punto, però appare Gunner sullo stage e dichiara di voler incassare la sua title shot !! Attacca Spud ed EC3 e si avventa su Magnus ma quest 'ultimo reagisce e sta per colpirlo con la sua cintura quando……sbuca dal pubblico AJ STYLES !!! AJ sale esul ring e va faccia a faccia con Magnus, mostrandogli la vera cintura di campione mondiale !!! Il pubblico è in visibilio ed AJ spiega a Magnus che potrà indossare la sua cintura quando vuole ma sarà sempre un campione fantoccio fino a quando non avrà battuto il vero campione, cioè lui. Magnus invita Dixie a firmare AJ per un contratto one night only e sancire un incontro ufficiale per la prossima settimana, Champ vs Champ !!  AJ porge la sua mano per sigillare il patto e la puntata di Impact si chiude su queste immagini !!

 

VOTO ALLA PUNTATA : 7

Cosa mi è piaciuto smiley:  Puntata sicuramente migliore rispetto alla precedente che segna il continuo della rivalità Angle- Roode e l'imprevista reunion, seppur one night only , dei Beer Money. Buona l'interpretazione di Bully Ray ancora più sadico ed oscuro ed ottimo il segmento finale che rinforza l'heat del pubblico nei confronti di Magnus e segna il ritorno di AJ sulle scene, anche se tutti sappiamo come andrà a finire. Queste puntate sono state registrate un mese fa ed AJ Styles , attualmente, è fuori dalla TNA e lotta da free agent nelle varie indipendenti.

Cosa non mi è piaciuto indecision:  Nonostante il match sia stato buono, la X- Division non può ruotare solo attorno a due persone ed i titoli di coppia non vengono difesi da mesi. Spero ceh questo 2014 serva a rinforzare queste due categorie, ormai nel baratro. Debutto di Sam Shaw, anzi ri-debutto, abbastanza strano. Vedremo dove andranno a parare con questo personaggio ma la prima impressione non è stata per niente buona.