Dopo la dipartita di MVP e l 'annuncio di Angle nelle vesti di nuovo " director of operations ", cosa accadrà in questa puntata ?? Per ora , sappiamo soltanto che EY avrà un rematch titolato contro Lashley mentre, tutti gli altri incontri, verranno scelti dall 'eroe olimpico, nel corso della serata. Questo, e molto, altro, nel report curato da Luca Carbonaro.

Pubblicità

 

La puntata si apre con l 'ingresso in scena di Kurt Angle, che , accolto dagli applausi del pubblico, annuncia i grandi cambiamenti che partiranno da questa sera. Per prima cosa, per cancellare gli errori di MVP, reintegra Earl Hebner nel suo ruolo di arbitro e lo invita a prepararsi per il primo match della serata. Annuncia ,poi, che i Wolves difenderanno i titoli di coppia, in un triple threat match, che EC3 se la vedrà contro Bully Ray, in un tables match, e che la campionessa delle knockouts Angelina Love, difenderà il titolo dall 'assalto di Gail Kim. Invita il pubblico a divertirsi e fa per andarsene, ma viene interrotto dall 'ingresso di Samoa Joe. Quest 'ultimo prende il microfono e va a muso duro con Kurt, accusandolo di essere un falso e che, non appena il suo ginocchio sarà guarito, abuserà del suo potere per inserirsi in un match titolato, proprio come fatto da MVP. Lo accusa di sentirsi una " star " mentre lui, sin da quando è approdato in TNA, si è fatto il mazzo per far crescere questa Compagnia, diventando sinonimo di Pro-Wrestling. Angle è sorpreso dalle sue parole ma lo invita a mantenere questa foga e questa carica, perchè lo conosce più di chinuque altro. Joe lo invita a fare attenzione e se ne va, lasciandolo sul ring abbastanza perplesso.

Bobby Roode ed MVP vanno faccia a faccia, nel backstage, ma arriva Kenny King ad attaccare il primo, alle spalle.

1) Triple Threat Match : The Wolves vs Knux & Freak vs Jesse & DJ Zema (3/5)

I Wolves riescono a difendere con successo i titoli. grazie ad una manovra combinata e conseguente pinfall di Davey Richards ai danni di Jesse.

Angle sancisce un match tra MVP e Roode, per questa sera, ma il primo dice che il suo problema al menisco gli impedisce di lottare. Angle decide allora di organizzare uno street fight tra Kenny King e Roode, non avendo apprezzato il suo intervento.

2) Street Fight : Kenny King vs Bobby Roode (3/5)

Match che viene combattutto anche fuori dal ring e sulla rampa di ingresso, in posizione precaria. Kenny, dopo averlo colpito con una sedia, cerca di connettere con la sua finisher ma Roode ribalta la manovra e va a chiudere con una Death Valley Driver, portandosi a casa il match.

Roode si dice fiero della sua vittoria e promette di diventare il prossimo campione del mondo.

Austin Aries incontra Angle, nel backstage, e gli chiede un rematch per il titolo X-Division, contro Sanada. Kurt accetta e dice che il match si terrà la prossima settimana.

Brittany sale sul ring ed invita Madison Rayne a raggiunerla sul ring , per riappacificarsi. Quest 'ultima non si fa attendere e sale sul quadrato, per ascoltare le sue spiegazioni. Brittany le dice di averla idolatrata, sin da quando è approdata in TNA, e di essersi lasciata trasportare, ma anche imparato le sue lezioni. Si scusa per le azioni delle scorse settimane e le due si abbracciano ma, all 'improvviso, colpisce Madison con una clothesline, mandandola al tappeto !! TURN HEEL DI BRITTANY !! La fa schiantare contro il paletto e esegue un ddt ai suoi danni, fuori dal ring. Ritorna sul quadrato ed è compiaciuta delle sue azioni mentre Madison giace esanime al tappeto.

Bully Ray promette di schiantare Dixie Carter contro un tavolo ma prima dovrà mettere fuori dai giochi EC3.

3) Tables Match : EC3 vs Bully Ray (2/5)

Bully arriva vicino alla vittoria ma viene fermato dall 'interferenza di Spud. All 'improvviso arriva Rhino che sembra voler colpire quest 'ultimo ma poi si avventa su Bully, colpendolo con una poderosa GOREEEEEEEEE !! EC3 se la ride e schianta, con una chokeslam , l 'avversario sul tavolo, ottenendo la vittoria. Festeggia poi con gli altri due mentre il pubblico ricopre di  cori " you sold out " il rientrante Rhino.

Bobby Roode carica EY , in vista del suo match , e gli promette di aiutarlo se le cose dovessero mettersi male.

Gunner porta con sè Sam Shaw, nel backstage, e lo invita a porgere le scuse nei confronti di Christy Hemme. Arriva anche MR Anderson che non si fida minimamente del suo comportamento ma Gunner gli dice di dargli una possibilità, perchè è ormai un uomo cambiato. Sam Shaw si scusa con Christy e lei accetta, ma Anderson non sembra ancora molto convinto…

Le Beautiful People tentano di corrompere l 'arbitro Brian Stiffler, in vista del match di Angelina, ed arriva Angle a mettere in chiaro le cose, appuntando Ebner come arbitro ufficiale.

4) Knockouts Championship : Angelina Love vs Gail Kim (3/5)

Match molto combattuto ma alla fine è Gail Kim, con la sua Eat Defeat, ad aggiudicarsi la vittoria ed a diventare la nuova campionessa !!

5) TNA World heavyweight Title : Lashley vs Eric Young (3/5)

EY cerca in tutti i modi di combattere ma non può far nulla contro la possenza fisica di Lashley. Quest 'ultimo lo colpisce con una Dominator e poi chiude i giochi con una poderosa spear, ottenendo il conto di tre e mantenendo la cintura.

E sulle immagini di un Lashley ancora campione, si chiude l 'odierna puntata di impact, appuntamento alla prossima !!

VOTO ALLA PUNTATA : 7.5

Cosa mi è piaciuto : Ottima puntata, ricca di bei match e senza fronzoli, con pochi segmenti parlati. Si parte con un confronto acceso tra Angle e Joe, per continuare con un buon match di coppia ed un Roode sempre più carico e destinato a tornare ai piani alti della Federazione. Buono anche il turn heel di Brittany e la vittoria titolata di Gail Kim, per mescolare le carte in questa categoria knockouts , da un pò stantia.

Cosa non mi è piaciuto : Da un punto di vista prettamente lottato, non mi sono piaicuti il tables match ed il main event, con una vittoria troppo schiacciante di Lashley. Per il resto, però, sono fiducioso per le prossime puntate e per i tapings estivi di NYC, che sicuramente daranno nuova linfa vitale alla TNA.