Benvenuti al consueto report di Impact Wrestling. Per introdurvi alla nuova puntata viene mostrato un videorecap della scorsa settimana, quando Taiji Ishimori si è laureato nuovo campione della X Division e James Storm si è ritirato per opera dell’ATT.

Pubblicità

Ad aprire le danze è proprio Dan Lambert, accompagnato da Lashley, che dice al pubblico di effettuare un minuto di silenzio in onore del cowboy. Lambert prosegue dicendo che Storm è il volto della compagnia e che ha fatto grandi cose; poi viene presentato il nuovo membro dell’ATT, KM. Il lottatore prende subito un microfono e dice che la settimana scorsa è stato merito suo il ritiro di Storm e che è riuscito persino a mettere fuori gioco Moose senza l’aiuto di nessuno; l’ex giocatore della NFL corre subito sul ring in cerca di vendetta ed inizia una rissa con Lashley e KM, aiutato da Eddie Edwards. L’ATT lascia il ring e scappa via.

Impact Grand Championship match: Petey Williams vs Ethan Carter III (c)  (3 / 5)

Dopo aver difeso con successo il titolo settimana scorsa, EC3 ritorna sul ring e dice che Matt Sydal non è migliore di lui. Per questo motivo farà un’open challenge con il suo titolo in palio e dimostrerà che non c’è nessuno in grado di batterlo. Ad accogliere la sfida del Grand Champion è Petey Williams. Cosa particolare di questo match è l’assenza della giuria, caratteristica tipica dei match per il Grand title. Intanto EC3 cerca subito di guadagnare vantaggio sull’avversario, mettendolo in difficoltà con qualche manovra di sottomissione. In seguito The Canadian Destroyer recupera ed è lui a causare grattacapi al campione. Il match tra i due è nel complesso dinamico ed a tratti anche divertente e, nella fase clou, ecco spuntare Sydal che attacca EC3 facendo terminare il match per squalifica. Anche stavolta, il Grand Champion la passa liscia ma deve guardarsi bene dall’assalto di un più che motivato Sydal.

Winner: EC3 by DQ

Eli Drake, Chris Adonis ed Alberto El Patron sono giunti in arena dopo il match disputato settimana scorsa nella WrestlePro.

Sul Global Wrestling Network troviamo il flashback moment della settimana, che ci riporta ad un episodio di Impact del 2011. Bobby Roode e James Storm sono nel backstage con il primo che cerca di incoraggiare il secondo a centrare l’impresa della sua carriera: vincere il titolo mondiale. Infatti Storm, in quell’episodio, doveva affrontare Kurt Angle in un match valido per il titolo mondiale, incontro che Storm riesce a vincere eseguendo la sua Last Call. Al termine dell’incontro, il cowboy celebra la vittoria insieme all’amico Roode, AJ Styles e Frankie Kazarian. Roode, poi, prende il microfono e dice che Storm merita di essere il campione.

Laurel Van Ness vs KC Spinelli  (2,5 / 5)

La campionessa delle Knockout fa il suo primo match dopo la vittoria del titolo di un mese fa ed affronta la rookie KC Spinelli. Il match non dura molto, con la Spinelli che cerca di fare bella figura partendo in quarta contro la Van Ness ma alla fine l’inesperienza della debuttante ha la meglio e la Van Ness riesce ad ottenere la vittoria con la Unprettier. Dopo l’incontro, la Van Ness viene attaccata dalla prima sfidante Allie, che la mette in fuga.

Winner: LVN

Il campione del mondo Eli Drake fa il suo ingresso nella Impact Zone accompagnato da Chris Adonis. Quest’ultimo cerca di zittire il pubblico, che grida contro di loro, poi prende la parola Drake e dice di essere ancora lui il campione del mondo contro tutti i pronostici. El Patron lo interrompe e dice che lui sul ring vede solo due perdenti ed un campione legittimo. Prende parte al segmento anche il rientrante Johnny Impact, che viene subito attaccato da Alberto e ne viene fuori una zuffa generale. Johnny, però, ha la meglio eseguendo un superkick sul messicano e con un volo dalla terza corda che mette fuori gioco tutti; poi, Johnny alza la cintura detenuta da Drake.

Trevor Lee, Caleb Konley and Hakim Zane vs Sonjay Dutt, Garza jr and Dezmond Xavier  (3 / 5)

Dopo aver perso il titolo settimana scorsa, Trevor Lee si esibisce in un six man tag team match dove fa squadra con Konley e Zane: contro di loro ci sono Sonjay Dutt, Garza jr e Dezmond Xavier. Anche questo match non regala particolari emozioni, con l’ex campione ed il suo braccio destro che non sono mai della partita. Hakim Zane finisce per prenderle dai suoi avversari, in particolare da Xavier che si mette in particolare evidenza. Sarà quest’ultimo a trascinare il suo team alla vittoria guadagnando il conto di tre. Al termine della contesa appare Ishimori che alza la cintura di fronte a Xavier e gli stringe la mano in segno di rispetto. I due si confronteranno con il titolo in palio settimana prossima.

Winners: Dutt, Garza jr and Xavier

Moose and Eddie Edwards vs KM and Lashley (w/ATT)  (3,5 / 5)

Il main event della serata è un tag team match dove Moose ed Eddie Edwards affrontano Lashley e KM. L’incontro inizia in favore della coppia di face i quali partono con grande determinazione e voglia di mettere al tappeto l’ATT. Moose ed Edwards mostrano grande chimica, effettuando persino qualche manovra combinata. Lashley e KM riescono a recuperare dall’iniziale situazione di svantaggio e riescono ad infierire qualche colpo sugli avversari. L’andamento dell’incontro, però, prosegue ancora a favore di Moose ed Edwards con il primo che va vicino alla chiusura con una Sky High su KM che vale, però, solo il conto di due. Dan Lambert ci mette il suo mettendo le dita negli occhi ad Edwards; ciò permette a KM di vincere l’incontro con una backbreaker.

Winners: KM and Lashley

OFFICIAL RESULTS

EC3 sconfigge Petey Williams per squalifica e conserva il Grand Championship;

Laurel Van Ness sconfigge KC Spinelli;

Sonjay Dutt, Garza jr e Dezmond Xavier sconfiggono Trevor Lee, Caleb Konley e Hakim Zane;

KM e Lashley sconfiggono Moose ed Eddie Edwards.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
6.25
Qualità dei promo
7
Evoluzione delle storyline
6.5
Juri Modugno
Sono uno studente laureando in Scienze Politiche. Grande appassionato sia di wrestling che di calcio fin da bambino. Cresciuto con le leggende di Eddie Guerrero e The Undertaker, poi grande fan di CM Punk fino a diventare uno degli odiatissimi sostenitori di Roman Reigns. Tra gli altri wrestler che preferisco ci sono: Chris Jericho, Dean Ambrose, Baron Corbin, Aj Styles, Jeff Hardy, Sasha Banks, Alexa Bliss, Paige ed Edge.
  • Tony Dillinger Terry

    Ma non hai riportato i promo dei LAX e oVe?

    • Cole

      Che novità

  • leo

    #ThankYouCowboy