Ultima puntata di Impact in UK prima del ritorno alla vecchia Impact Zone. Oggi Bobby Lashley difenderà il titolo del mondo TNA contro Kurt Angle. Inoltre, ci sarà il ritorno dell'Ultimate X. Infine anche il titolo delle KO sarà in palio. Passiamo ora la linea al buon Mauro Chosen One, dalla Wembley Arena di Londra

Pubblicità

 

 

Ultimate X for the TNA Tag Team Championhsip: The Wolves vs The Great Sanada&Manik & Jesse&DJ Zema(4-/5)

Partenza subito con il botto per la puntata odierna. Gli heel si lanciano sui campioni che però riescono a far piazza pulita lavorando bene in coppia. Gli Wolves si caricano per una suicide dive ma vengono distratti dalla Love. Zema li prova a colpire alle spalle ma i due lo fanno volare con un hip toss fuori dal ring su Manik e Sanada. I campioni si dirigono verso le corde ma vengono bloccati da Godderz. I membri della Revolution si alleano ai BroMans e provano a far fuori Davey e Eddie. Edwards viene gettato fuori dal ring con una gorilla press slam, mentre Richards viene isolato sul ring. Manik prova ad approfittarne per salire sulle corde ed inizia a dirigersi verso le cinture ma Jesse lo abbatte con l'unica mossa che probabilmente conosce,cioè il dropkick. I Bromans prendono il controllo del match e tentano di prendere le cinture senza arrampicarsi sulla struttura. Zema sale sulle spalle di Jesse e lo stesso fa Manik su quelle di Sanada, ma gli Wolves fanno strike delle due coppie grazie ad un doppio missile dropkick dalla terza corda! Davey si arrampica sulla struttura ma viene raggiunto da Sanada e Manik. Il mascherato usa la schiena di Davey per salire sulle corde e prova a raggiungere le cinture, ma viene bloccato da Eddie che lo prende per una powerbomb into backstabber degli Wolves! Zema sale sulle corde ma gli Wolves lo spingono ed incastrano nella struttura. Jesse stende i campioni con una doppia clothesline e si arrampica sulla struttura, venendo raggiunto da Sanada. I due lottano sul paletto ed il giapponese acceca il membro dei BroMans con il suo green mist. Edward però lo blocca e lo fa finire con i maroni contro il paletto. Eddie si appende alle corde ma il giappo lo blocca ed allora il membro degli Wolves risponde con una super hurricanrana. Richards abbatte Sanada con un doppio footstomp ed i campioni si arrampicano di corsa sulla struttura e riescono a staccare le cinture! Gli Wolves rimangono i campioni di coppia TNA!

Winners and still TNA Tag Team Champions: The Wolves

 

 

Austin Aries fa capolino sul ring armato di microfono, ma senza la sua valigetta del Feast Or Fired, che gli è stata sottratta due settimane fa dai membri del BDC. Aries dice che da due settimane non lo si vede ad Impact, poiché i cari amici del BDC hanno cercato di farlo fuori. E gli manca anche la sua valigetta e non lascerà il ring finchè non l'avrà indietro. Aries viene proprio raggiunto da Samoa Joe e Low Ki, che si porta con se la valigetta. Il campione della X Division afferma che Aries crede che loro hanno qualcosa di suo. Aries risponde dando del cretino a Ki ed afferma che quella valigetta è sua #Fact(Tyson Kidd Approved). Ki risponde che finchè l'avranno loro, lui non potrà fare nessuno dei suoi giochetti. Aries risponde che Low Ki non ha solo rubato la sua valigetta, ma anche il suo titolo della X Division,così fa una bella proposta: Adesso i due si affronteranno in un match ed il vincitore si prenderà tutto, sia il titolo e sia la valigetta. Ki risponde che Aries non merita una title shot per il titolo X Division ed insieme a Joe lo attacca. Ki riprende il mic ed afferma che se davvero vuole la title shot dovrà prima affrontare Samoa Joe.

Austin Aries vs Samoa Joe:(3/5)

Il match parte ed il samoano prende subito il controllo della contesa cercando di martellare il nemico. Joe sbaglia una diagonale e permette ad Aries di stenderlo con un running dropkick. Aries va subito per la Brainbuster ma Joe blocca la manovra e lo squasha al suolo con un front suplex. Aries viene gettato duramente con la spalla contro il turnbuckle e finisce addirittura fuori dal ring. Joe inizia a focalizzarsi sulla spalla di Aries che prova a riprendersi ma Joe lo blocca in un bear hug, trasformato poi in un belly to belly suplex. Splash di Joe all'angolo seguito successivamente da un enziguiri kick. Joe sembra in pieno controllo del match ed applica una nerve hold, continuando a focalizzarsi sulla spalla. Joe sbaglia clamorosamente una senton dopo aver eseguito un big boot. Comeback di Aries che esegue la combo dei 10 colpi all'angolo. Neckbreaker di Aries sull'apron, seguita poi da un missile dropkick. Corner dropkick del TGMTEL che si prepara per la Brainbuster ma con una magnifica Counter Joe mette il nemico in una fujiwara Armbar, ma Aries raggiunge le corde. Joe prova la sua Muscle Buster ma Aries evita la mossa e lo fa finire fuori dal ring con un doppio discus forearm shot. Aries abbatte Joe con una suicide dive fuori dal ring ma Low Ki attacca Aries facendo scattare la squalifica! I due del BDC riportano il nemico sul ring. Joe blocca Aries mentre Low prende la valigetta, ma finisce per colpire Joe in pieno. Ki si becca un colpo d'avambraccio che gli fa sbattere la testa contro la valigetta, che ritorna finalmente nelle mani di Aries.

Winner by DQ: Austin Aries

 

 

Aries prende e se ne va… ma dal nulla sbuca Rockstar Spud con la valigetta del Feast Or Fired e decide di incassare la sua title shot per il titolo della X Division! Il pubblico va in visibilio. Il match parte e Spud va a segno con la sua Underdog! 1,2, 3 Rockstar Spud è il nuovo campione della X Division!! Rockstar Spud has shocked the world! La Wembley Arena esplode e Spud si mette a festeggiare con i fans.

 

 

Andiamo nel backstage e la regia ci porta nel bel mezzo di una bella rissa fra Magnus e Bram, Bram viene gettato su un oggetto di scena contro dei bidoni. Bram le sta solo pigliando e i due si spostano sullo stage. Magnus è sempre in controllo e getta l'ex migliore amico sul ring. Flying clothesline di Magnus che poi inizia a prendere a sediate Bram sulla schiena. Alcuni arbitri e road agent provano a bloccare Magnus inutilmente, ma il britannico continua il pestaggio dell'amico. Arriva pure Mickie James che prova a far ragionare il fidanzato ma rifila un low blow a Bram e poi gli salta addosso. Bram finisce fuori dal ring, mentre quel vecchio volpone di Earl Hebner controlla e blocca la James. Bram prova a tornare nel backstage a gattoni ma Magnus lo blocca e gli rifila una poderosa powerbomb sullo stage!

Nb: Lezione di vita: cosa fare quando il tuo miglior amico ti tradisce ed imbarazza davanti alla tua donna? Semplice..Pestarlo a sangue in mondovisione

 

 

Three Way for The TNA Knockouts Championship: Taryn Terrell vs Awesome Kong vs Gail Kim(3+/5)

La Kim e la Terrell si alleano subito per mettere Kong fuori dai giochi, ma l'ex Kharma le squasha entrambe all'angolo. Kong prova a prendere subito il controllo del match e getta Terell addosso alla Kim. Kong è in pieno controllo del match ed entrambe vengono dettate il lungo ed in largo sul ring. La Terrell sale sulle corde ma viene abbattuta da un braccio teso in mid air. Kong prova la Implant Buster sulla Kim che però riesce a reversare la mossa e la Terell mette Kong alle spalle con un roll up, ma la Kong si libera da entrambi gli schienamenti. Con un doppio braccio teso, Kong asfalta le due rivali. Kong sbaglia lo splash ma riesce comunque a buttare la Kim giù dall'apron. Taryn stende Kong con una crossbody ma Kong si salva al conto di 2. La campionessa prova la sua Taryn Cutter ma Kong la blocca facilmente. Kong sale sulla seconda e va a vuoto con uno splash. Taryn connette con la sua Cutter ma Kong si salva al conto di 2! La Terrell rimane senza parole e con un front dropkick getta la Kong fuori dal ring. Gail sembra essersi ripresa e stende Kong con una lou thez press. La Kim ritorna sulle corde ma la Terrell la raggiunge. Le due lottano sul ring e la Kim connette con una sunset flip powermbomb dalla terza corda, ma ottiene solo un conto di 2! La Kim prova la sua Eat Defeat ma con un gioco di leve la Terrell la ribalta con una culla ed ottiene la vittoria odierna! Taryn Terrell rimane così la campionessa delle KO. #GiveDi…Ops, contesto sbagliato…

Winner and Still KO Champion: Taryn Terrell

 

 

Nel backstage, James Storm tiene un promo sul suo match odierno contro Matt Hardy. No DQ, nessuno verrà ad aiutarlo. Storm offre ad Hardy due opzioni, basandosi sul semplice lancio di una monetina: se esce testa, lo pesterà a sangue. Se esce croce, è meglio che si metta a pensare a suo fratello. Storm lancia la monetina ed afferma che non vede l'ora di rivelare ad Hardy l'esito del suo lancio…

 

Sempre nel backstage, Kurt Angle viene intervistato in vista del suo match odierno contro Bobby Lashley, valido per il titolo del mondo TNA. Angle afferma che è da quasi un anno che non lotta per il titolo. Sfortunatamente, stasera se la vedrà contro il wrestler più dominante della storia della compagnia, ma se lo batterà, dimostrerà a se stesso, a Lashley ed al mondo di essere ancora uno dei migliori.

 

 

No DQ Match: James Storm vs Matt Hardy(3/5)

I due non aspettano neanche che venga fatta suonare la campanella e iniziano a darsele di santa ragione. Hardy getta un paio di sedie sul ring ed anche un paio di bidoni. Storm incastra una sedia all'angolo ma si becca una serie di bidonate, mentre Storm risponde con il coperchio del bidone. Leg drop di Hardy usando il coperchio del bidone. Matt prova a salire sulle corde ma Manik lo fa cadere dalle corde. Storm apre delle sedie e raggiunge il nemico sulle corde ed esegue un superplex sulle due sedie! Storm prova lo schienamento ma ottiene solo un conto di 2. Dopo un segnale del suo leader, Abyss tira fuori dal ring il sacchetto delle puntine. Dopo aver fatto fatica ad aprirlo, Storm sparge le puntine sul ring ma è proprio lui a finirci sopra! Gomitata dalla terza corda di Hardy che però ottiene solo un conto di 2. Storm prova la sua Last Call, Hardy la blocca e connette con la Twist Of Fate. L'arbitro inizia il conteggio ma Abyss lo trascina fuori dal ring. Hardy si mette a far fuori tutti i membri della Revolution e poi torna sul ring. Hardy vola contro la sedia incastrata all'angolo e Storm esegue un roll up, ma ottiene solo un conto di 2. Hardy va a segno con una nuova twist of fate. Hardy rimane a terra e viene successivamente accecato dal Green Mist di Sanada. Storm colpisce Hardy alla nuca con la campana da cowboy e poi gli rifila due Last Call ed ottiene una vittoria, dopo 8 fottuti mesi.

Winner: James Storm

Nel post match, Hardy viene bloccato dai membri della Revolution. Storm prende il microfono ed afferma di essere la ragione per cui suo fratello è lontano dal pro wrestling ed adesso Matt andrà pure a fargli compagnia all'ospedale. Storm prende la campana da vaccaro texano e colpisce Hardy all'altezza della nuca. Per una volta, la revolution non ha fatto una figura da coglioni..

 

 

TNA World Heavyweight Championship: Bobby Lashley vs Kurt Angle(4/5)

Dopo le entrate, molto in stile MMA, e le presentazioni di rito tenute da JB, il match può avere inizio. Nelle fasi iniziali della contesa, i due si studiano a suon di prese statiche al suolo. Angle sembra far fatica a trattenere l'esplosività fisica di Lashley, che lo getta al suolo con delle serie di takedown. Angle risponde con un belly to belly suplex e parte con una serie di German Suplex. Angle mette subito Lashley nella Ankle Lock ma Lashley raggiunge le corde e poi viene gettato fuori dal quadrato con un braccio teso. I due se le danno fuori dal ring e poi Angle viene gettato contro la spalla contro le barricate. Con una gomitata in corsa, Lashley asfalta angle e poi lo getta con la schiena contro l'apron. I due ritornano sul ring ed il pubblico si schiera tutto dalla parte di Angle. Braccio teso di Lashley ma il campione ottiene solo un conto di 2. Lashley lavora al braccio di Angle. Lashley sbaglia una diagonale e viene steso da una flying shoulder block di Angle. I due si rifilano una serie di carezze e Angle parte con una nuova serie di German Suplex, arrivando a quota 6 nel match. Lo sfidante prova la Angle Slam ma Lashley connette con una spinebuster, ma il campione ottiene un altro conto di 2. Lashley sbaglia la traiettoria per la spear ed Angle va ancora di German Suplex e con altri 6, arriva a quota 12 german suplex. Angle mette il campione del mondo nella Ankle Lock ma Lashley esce dalla presa e connette con una running powerslam, ma ottiene un altro conto di 2. Dal ritorno dalla pausa pubblicitaria, Lashley è per la terza volta nella Ankle Lock, ma ancora la sottomissione viene ribaltata. Lashley di nuovo prova la Spear ma l'eroe olimpico la blocca e connette con la Angle Slam, ma ottiene solo un conto di 2! Dal pubblico partono i cori This Is Awesome, e Lashley connette con un buon vertical suplex. Il campione prende le distanze per la Spear e finalmente connette con la sua finisher. 1, 2…Angle si salva al conto di 2 e ¾! Il campione del mondo decice di salire sulla terza corda, ma Angle lo raggiunge. I due lottano ma Lashley ha la meglio e getta giù il nemico. Lashley sbaglia completamente uno splash ed anche Angle sale sulle corde e va a segno con una crossbody, ma Lashley la ribalta e mette Lashley in una Ankle Lock! Angle è in molta sofferenza ma a fatica tocca la corda più bassa. Nuova Angle Slam dello sfidante e nuovo conto di 2. Dal nulla, Lashley mette Angle in una cross armbreaker e cerca di far sottomettere Angle, ma con una counter magistrale, Angle lo mette nella Ankle Lock e lo trascina in mezzo al ring. Lashley sta soffrendo come un tacchino il giorno del ringraziamento ed è costretto a cedere!! Angle è il nuovo campione del mondo TNA , diventando un sei volte TNA World Champion!

Winner and New TNA World Champion: Kurt Angle

 

Nel post match, Lashley e Angle si abbracciano. Angle scoppia in lacrime ed inizia a festeggiare la vittoria sul ring. Su queste immagini, si chiude la puntata odierna di Impact

 

 

Cosa mi è piaciuto: Impact chiude il tour in UK con il botto. Main event ottimo, sia dal punto di vista del workrate e dello storytelling. Angle ritorna campione e sarà interessante vedere come sarà il suo regno. Bene l'ultimate X Match, che regala degli ottimi spot, soprattutto con gli Wolves sugli scudi. Ottimo anche il match a tre delle Knockouts e l'incasso di Spud. E finalmente Storm vince un match…

 

Cosa non mi è piaciuto: Dovendo andare a cercare l'ago nel pagliaio, dico che il match fra Joe e Aries poteva essere nettamente superiore e per esser l'ultimo incontro in TNA del samoano, non rende giustizia a quanto fatto in TNA. Meritava sicuramente di meglio dal 2009 in poi ed anche un miglior epilogo alla sua carriera in TNA..

 

Voto alla puntata: 7,5

 

Per oggi è davvero tutto. Dal buon Mauro Chosen One, appuntamento alla prossima settimana

Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.