Oggi, dopo diversi anni di attesa, Jeff Jarrett verrà finalmente introdotto nella TNA Hall Of Fame. Inoltre, Mickie James lotterà il suo ultimo match in TNA. Questo e molto altro, nel report curato dal buon Mauro Chosen One

Pubblicità

 

La puntata si apre con Austin Aries che fa capolino sul ring armato di microfono. Aries afferma di non esser molto felice, la gente può pensare, dire e scrivere quello che vuole su di lui, ma tutti sanno che nessun lavora più duramente di lui sul ring. Al momento, in questo universo, non esiste nessuno migliore di Austin Aries.. è rimasto arrabbiato per non esser stato incluso nel match valido per il #1 contender al titolo del mondo e Bully Ray non ha fatto una gran impressione su Aries…Bully finisce proprio per interrompere Aries e prende il microfono. Bully afferma che è interessato solo alle opinioni dei fans, ritiene Aries uno dei migliori wrestler al mondo, lo ha battuto anche più volte, ma avendo aperto quella bocca, si è messo in alcuni problemi..Bully afferma che otterrà una nuova chance, ma non per il titolo del mondo, visto che ha perso di recente contro Angle…Allora Aries chiede una title shot ai titoli di coppia con Roode, ma Bully afferma che i due hanno appena perso il Best Of Five con gli Wolves…allora il GM propone ad Aries una chance per il titolo X Division, ma Aries si mette a ridere…Austin afferma che non ha bisogno del titolo, ma il titolo della X Division è fatto per gente come Spud, che non arriverà mai nella zona main event e non sarà mai al suo livello.. Aries finisce proprio per esser interrotto da Spud, che fa capolino sul ring sfoggiando uno dei suoi folli completi..Spud afferma che Aries ha la libertà di dire certe cose, anche se fanno male. Spud vede in Aries uno che ha vinto tutto, il greatest man that ever lived, l'uomo che ha creato l'Option C e facendo così ha dato speranza a gente come lui, che è possibile diventare campioni del mondo, cosa che ha fatto Aries… Austin afferma di aver creato l'option C per gente come lui, non come Spud.. e se davvero lo ritiene un modello, avrebbe dovuto ascoltarlo quando gli aveva detto di non incassare l'option C, perchè non avrebbe mai sconfitto Angle…anche lui ha perso contro Kurt, ma 9 volte su 10, lo ha comunque sconfitto.. Aries dice di aver una idea: gli darà la chance di sfidarlo sul ring, la chance di dimostrare di esser al suo livello e aver qualcosa di cui vantarsi in TNA….Spud afferma che più volte ha dimostrato di meritare di essere in TNA e non solo può esser al suo livello, ma crede di poterlo sconfiggere…si fa chiamare Rockstar Spud, ma non è nemmeno una rockstar… Aries afferma che se non riuscirà nemmeno a sconfiggere Spud, non merita di rimanere in tna… Bully riprende la parola ed afferma che Aries deve portare rispetto nei confronti di Spud, visto che è uno che ha le palle.. così, se non riuscirà a sconfiggere Spud, lascerà la TNA…Aries accetta ma vuole anche qualcosa in palio da parte di Spud.. il suo nome, così potrà farsi chiamare Rockstar Austin Aries….Aries rifila un colpo a Spud a tradimento e lascia il ring e se ne ritorna nel backstage, mentre Spud si lecca le ferite sul ring…

 

Nel backstage, Kurt Angle carica Chris Melendez. Angle afferma che Eric Young è un pazzo, ha fatto di tutto per imbarazzare lui, Melendez e l'America. Angle lo ringrazia per esser corso in suo aiuto due settimane fa, mentre l'ex soldato, afferma che ha bisogno di battere EY per andare avanti nella sua carriera. Deve farlo. Angle risponde che Melendez può battere EY e scopriamo che sarà il prossimo match…

 

Eric Young vs Chris Melendez(w.Kurt Angle): (sv)

Prima dell'inizio del match, Melendez prende il microfono ed afferma di esser abbastanza uomo da ammettere di esser stato sempre sconfitto da EY nei precedenti match, ma ciò che non accetta, è di esser umiliato nella sconfitta e non mollerà mai sul ring, visto che ha lottato anche in Iraq ed anche a casa dopo aver perso una gamba..Melendez chiede il suo rematch ed invita Young a portare il suo culo sul ring…..Young non tarda ad arrivare, anche lui armato di microfono, ed afferma che lo ha piledriverizzato già più volte e sta soltanto cercando di fargli un favore.. Melendez afferma che lo vuole sul ring e lo vuole prendere a calci in culo…La contesa ha inizio e i due wrestler si scambiano delle fasi di studio al centro del ring. EY prova a prendere il controllo della contesa e si focalizza alla mid section del nemico, mentre Angle incita Melendez.EY si focalizza al collo del nemico, mentre Melendez prova il comeback con una serie di colpi al ventre, ma EY lo graffia agli occhi e poi gli rifila una piledriver al centro del ring ed ottiene una facilissima vittoria. Melendez squashato, Mauro Chosen One felice.

Winner: Eric Young

 

Nel backstage, Jeremy Borash prova ad intervistare Matt Hardy al riguardo della stipulazione speciale per il suo match titolato contro ECIII. Matt afferma che insieme ad una persona ha pensato a diverse idee e più in la nel corso della serata, le rivelerà al mondo intero…

 

Knockout's Championship: Brooke vs Marti Bell:(2/5)

La campanella non è nemmeno suonata e Brooke attacca Marti e Jade a bordo ring, cercando di farle già fuori dai giochi. Jade vola contro i gradoni, mentre Marti prova a bloccare la campionessa. Le due provano una mossa combinata ma la Assmacher le abbatte entrambe con un braccio teso e poi si dirige verso la Terrell…Taryn scappa e permette a Marti di attaccare Brooke alle spalle. La campanella finalmente risuona e Marti prende il controllo della contesa, andando a segno con una particolare swinning neckbreaker, ma ottiene solo un conto di 2 abbondante. Pubblico tutto schierato con Brooke, che prova il suo comeback, ma la Bell le rifila un bel calcione e prova a strangolarla alle corde. Le due vanno sulle corde. La Bell prova un superplex, ma Brooke la getta giù dalle corde e la stende con un braccio teso volante. Comeback della campionessa che si carica grazie al sostegno dei fans. Russian legswip, ma Brooke ottiene solo un 2 molto abbondante. Diagonale a vuoto di Brooke che poi va a segno con una spear. Jade distrae l'arbitro, mentre la Terrell colpisce Brooke alle spalle…Dal nulla, risuona la theme song di Gail Kim e non appena si riaccendono le luci, la Terrell da di matto. Della kim non si vede neanche l'ombra..Marti si distrae e si becca la Butterface Maker della campionessa! 1..2..3 e Brooke rimane campionessa delle KO!

Winner and still KO Champion: Brooke

 

Ci viene mostrata una nuova parte dell'intervista fatta a Tigre Uno, in cui parla di Donald Trump, ormai sempre più in versione Salvini…

Nel backstage, viene intervistato ECIII al riguardo del suo match di No Surrender contro Matt Hardy. ECIII afferma che non gli frega nulla della stipulazione del match della prossima settimana, tanto rimarrà imbattuto e campione del mondo ancora per molto tempo..

 

Proprio ECIII fa capolino sul ring accompagnato dal fidato Tyrus. Il campione del mondo TNA prende il microfono .. Fra 7 giorni, difenderà il titolo a No Surrender contro Matt Hardy.. ma Bully Ray ha lasciato scegliere la stipulazione del match..neanche di Bully Ray ci si può fidare.. invece il match è in mano ad un gruppo di zoticoni del North Carolina..se fosse contro Jeff Hardy, avrebbe anche un pochino di paura, visto che Jeff è un ex campione del mondo, ma è caduto dalla sua moto, è si è rotto una gamba..ECIII afferma che Hardy è un idiota e il suo fratello sfigato ha preso il suo posto.. secondo ECIII, Matt non è championship material…ma proprio Jeff Hardy fa il suo ritorno ad Impact! Zoppicante, Jeff sale sul ring e prende il microfono e dopo aver ringraziato i fans, ha detto che si è messo a piangere dal dolore, dopo che si è rotto la gamba.. ma ogni volta che ha visto ECIII ad Impact, sta male.. il suo ego lo ucciderà un giorno.. Hardy afferma che in futuro non sa se potrà lottare come un tempo, ma non appena potrà aver recuperato a pieno, potrà tornare sul ring e prendere ECIII a calci e diventare il nuovo campione del mondo.. ma per il momento, c'è il bisogno di cambiare campione e la persona che può fare tale cosa, è soltanto suo fratello Matt Hardy! Matt arriva anche lui sul ring e si prepara a rivelare la stipulazione del loro match della prossima settimana. Più volte nella sua carriera, gli hanno detto che non poteva a fare una cosa, ma se ne è sempre infischiato.. non c'è nessuna competizione fra lui e Jeff, si sopportano a vicenda ed insieme hanno trovato l'idea giusta per la stipulazione del loro match…Matt esce dal ring e porta sul ring un tavolo, una sedia ed anche una scala…e tali oggetti saranno i protagonisti del match della prossima settimana, un full metal mayhem! ECIII la prende “”piuttosto bene”” ed inoltre Matt rivela che per ordine di Bully Ray, nessuno potrà rimanere a bordo ring durante il match di settimana prossima! Il segmento si chiude con Matt Hardy che afferma che la prossima settimana realizzerà il suo sogno di diventare campione del mondo TNA

 

Nel backstage, Jeremy Borash intervista Magnus e Mickie James, la prima volta in cui i due fanno coppia sul ring.. dovrebbe una serata di festa, ma staserà sarà una lotta con un uomo che ha provato ad uccidere la sua famiglia.. i due si affronteranno per l'ultima volta e ci sarà finalmente una fine.. Mickie ringrazia Storm per averla convinta a lottare un ultimo match, visto che sarà insieme al suo uomo sul ring, pronta a prendere lui e Serena a calci in culo.. per quanto riguarda Serena, non ci crede che si sia fatta fare il lavaggio del cervello da Storm e le dispiace che la loro amicizia sarà messa in mezzo, ma la famiglia viene al primo posto ed è tempo di prendere entrambi a calci in culo…

 

Magnus&Mickie James vs James Storm e Serena:(3/5)

Iniziano Storm e Magnus per i rispettivi team e se le danno di già fuori dal ring. Il britannico si fa distrarre da Serena e permette a Storm di provare a tornare nella contesa. Di nuovo, Serena si mette in mezzo e Storm prova a ribaltare la contesa, andando a segno con un calcio alla nuca dall'apron ring. Storm si mette a focalizzarsi al collo del nemico, mentre la regia manda la pubblicità… Backstabber di Storm, che però perde tempo a provocare Mickie James. Arbitro distratto e Serena prova a strangolare Magnus alle corde.. Storm continua a provocare Mickie, mentre il britannico tenta di tornare in contesa, ma Storm lo rimanda a cuccia..Bel tributo di Storm a Orton, andando a segno con delle headlock, mentre Magnus prova in tutti i modi a dare il cambio alla madre di suo figlio. L'azione si sposta fuori dal ring e Magnus vola contro le barricate fuori dal ring. Si ritorna sul ring, Magnus prova una mossa in corsa ma Storm connette con una specie di codebreaker. Il britannico evita un tentativo di Last Call, ma i due si scontrano al centro del ring con una doppia crossbody..cambio per le ragazze e questo porta al comeback di Mickie, che connette con una senton dalla seconda corda, ma Storm blocca il conteggio..Storm si becca un ceffone dalla James, ma Serena le rifila successivamente una gutbuster..Magnus torna sul ring e stende Storm con una spear.. Serena chiama Koya a salire sul ring..L'indiano arriva con il bastone di Storm, ma finisce proprio per colpire il suo leader! Powermbomb di Magnus ai danni di Storm, ma Serena salta in groppa a Magnus, ma il britannico la stende tirandola per i capelli..Mickie torna sul ring e connette con la sua MickieDT ai danni di Serena! 1…2..3! nel post match, Mickie non è sazia e rifila una mickie DT anche a James Storm e poi si bacia appassionatamente il suo fidanzato!

Winners: Mickie James&Magnus

 

Ci viene annunciato Mr.Anderson vs Bram in un NO DQ match per No Surrender..inoltre, Drew Galloway affronterà Eli Drake sempre la prossima settimana..ed infine, Gail Kim affronterà le Dollhouse a No Surrender

 

Dopo un tributo ben fatto, è tempo della cerimonia di ingresso di Jeff Jarrett nella Hall Of Fame. Mike Tenay e Dixie Carter sono sul ring..Dixie prende la parola e dice di esser onorata di esser qui stasera.. è lui è il vero TNA original. Il pro wrestling è nel suo sangue.. lo ha incontrato molti anni fa a Dallas. Tutto è iniziato nel 2002.. nessuno sarebbe qui se non fosse per lui..senza di lui, molte vite avrebbero prese altre strade..ha fondato questa splendida compagnia ed è tempo di introdurre il 2015 TNA Hall Of Famer…Jeff Jarrett!! Dixie afferma che a nome della TNA vuole introdurre Jarrett nella HOF..nessuno la merita più di lui..Dixie regala un rolex a Jeff e JJ prende la parola.. Jarrett ringrazia ogni singola persona che ha comprato un biglietto, un capo di merchandise, o una qualsiasi cosa legata alla TNA..Jarrett ringrazia anche ogni singola persona che lavorato per la compagnia, per tutto il loro duro lavoro per la compagnia.. JJ inizia a fare alcuni nomi e ringrazia Bob e Janice Carter, che hanno avuto il coraggio di credere in lui agli inizi della TNA..dopo aver ringraziato anche altri diversi dirigenti, addetti ai lavori, ex lavoratori della Ring Ka King, produzione dei live event, cameramen, producer di ogni tipo, si mette a ringraziare i vari talent. JJ ringrazia Mike Tenay, per aver tenuto in piedi tutta la baracca per molto tempo. Ringrazia anche Don West, per il suo entusiasmo che ha avuto sempre al lavoro. JJ ringrazia anche i vari talenti, a partire dai primi X Divisioner, coloro che hanno definito la TNA e l'hanno fatta conoscere al mondo..Jarrett ringrazia anche le Knockouts, arrivate al main event di Impact con Gail Kim vs Awesome Kong. Ringrazia anche i tag team come i Beer Money, gli America's Most Wanted, I Triple X, i Motor City Machine Guns.. ed anche due che sono arrivati dalla WWE e si sono sempre impegnati, come il Team 3D. Ringrazia anche i vari Scott Steiner, AJ Styles, Mick Foley, Booker T, Kevin Nash e potrebbe andare avanti a lungo…JJ ringrazia pure Dixie Carter.. in passato hanno avuto i loro alti e bassi, ma senza di lei, non sarebbe qui stasera nella Hall Of Fame della TNA..e poi passa alla famiglia..Jarrett si mette a piangere parlando di suo padre, fortunatamente dopo 9 anni, a causa di una lite riguardante la TNA, hanno fatto pace e se è quello che è diventato oggi, è tutto merito di suo padre..Dovrebbe essere qui con lui oggi, gli vuole bene e lo vuole ringraziare..JJ ringrazia i suoi figli per tutto il loro amore e supporto, anche quando lo hanno fatto impazzire..ed infine, Jeff deve ringraziare Karen, la sua roccia..l'amore conquista tutto e lei lo ama e lo ha supportato in ogni momento difficile e non..Jeff bacia la moglie ed infine ringrazia i fans, che rispondono a suon di “Thank You Jeff!”… mentre Jarrett lascia il ring, alcuni membri del roster e road agent si mettono sullo stage ed iniziano ad applaudire Jeff Jarrett!

 

Sulle immagini di Jarrett che abbraccia i vari talenti, si chiude la puntata odierna di Impact!

 

 

Cosa mi è piaciuto: Buona puntata di Impact, servita per costruire No Surrender. Buono il promo fra ECIII e Hardys ed anche la scelta della stipulazione del match. Senza nessuno a bordo ring, potrebbe uscire un buonissimo match. Buono il ritorno sul ring di Mickie James e che mette la parola fine alla storyline fra Magnus e Storm, che termina con il lieto fine. Buono anche il segmento di apertura, anche se lottare per togliere mezzo nome al rivale, mi sembra una vaccata colossale.. Molto toccante e nostalgica la cerimonia della HOF, con Jarrett che finalmente entra a farne parte, visto che nessuno più di lui merita tale riconoscimento

 

Cosa non mi è piaciuto: Ok puntare tutto sui segmenti parlati, però il lottato non è stato un gran chè. Uno squash, un match femminile decente ed un buon match. Mi aspettavo decisamente di più, anche se sulla carta, lo show di settimana prossima sembra decisamente migliore come livello di lottato.. Melendez è stato squashato e del resto non mi devo lamentare.

 

Voto alla puntata: 6,5

 

Per oggi è tutto, dal buon Mauro Chosen One, appuntamento alla prossima settimana!

Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.