Oggi continuano le World Title Series con i match più importanti che vedranno EY vs Bobby Roode e lo scontro fra Davey Richards e Eddie Edwards. Questo e molto altro nel report curato dal buon Mauro Chosen One

Pubblicità

 

 

La puntata inizia con le solite presentazioni e recap dei vari match delle World Title Series

 

 

Madison Rayne vs Brooke:(2-/5)

Le due lottatrici iniziano la contesa con delle buone fasi di studio, in cui entrambe provano a prendere in mano le redini della contesa..la Rayne tenta di prendere il controllo del match, alzando il ritmo della contesa e sfoggiando anche un buon dropkick sull'apron, mentre la rivale sembra essersi infortunata ad una mano..la Tessmacher prova il comeback con un braccio teso in springboard ed un flap Jack…Brooke sale sulle corde e connette con un flying elbow drop, ma ottiene solo un conto di 2 abbondante..Brooke prova la sua Tess-Shocker, ma la signora Matthews reversa la contesa e connette con la sua Rayne Check! 1..2…3 Madison Rayne sconfigge Brooke e guadagna i suoi primi 3 punti nelle world title series

Winner: Madison Rayne

 

Nel gruppo KO, con la vittoria della Rayne, le 4 lottatrici sono tutte a pari con 3 punti a testa

 

 

Nel backstage, EY dice di esser stato fregato da Kurt Angle a BFG e da Abyss nelle World Title Series. Crede di avere un bersaglio sulla schiena, visto che è il migliore..tutti sono contro di lui e vogliono dimostrare di essere il migliore..EY afferma di essere il migliore e che stasera Roode non ce la farà nemmeno a prendere parte al match..lui è il vero TNA Original ed un vero vincente… Parlando proprio di Young, la federazione ci mostra un video dedicato proprio alla rivalità fra Roode ed EY

 

 

Bram vs Rockstar Spud:(2/5)

Ultimo match della seconda giornata del gruppo UK..Bram prova a fare il gradasso con il piccolo Spud che però prova a partire aggressivo e buttarla sul brawling con una serie di colpi di avambraccio…la Human Hate Machine blocca il nemico e lo getta al suolo, ma Spud riesce a ritirarsi fuori dal ring, mandando successivamente Bram su tutte le furie…Spud prova una mossa dall'apron ma Bram lo prende al volo e lo fa cadere di faccia sui gradoni..Bram tenta di sfigurare il nemico fuori dal ring ma l'azione torna sul cambio di battaglia. Bram sbaglia una diagonale e lascia spazio al comeback di Spud, che va a segno con un potente Shinning Wizard..Spud tenta il suo Underdog, ma Bram riesce a trovare la reversal..Spud esce dal tentativo di Brighter Side Of Suffering mordendo la mano del nemico, ma l'ex Ascension gli rifila un poderoso Big Boot e successivamente va a segno con la sua finisher, ottenendo vittoria e 3 punti.

Winner:Bram

 

Nel gruppo UK, Galloway è in testa con 6 punti, seguono Spud e Bram a 3 e Grado ultimo a 0 punti

 

 

Nel backstage, viene intervistato Bobby Roode al riguardo del suo match contro Eric Young. Roode afferma che EY è colui che gli ha fatto perdere il titolo del mondo..crede di controllare il destino del titolo, ma lui è in controllo del suo stesso destino…quando lo avrà sconfitto, sarà sempre più vicino a chiudere il 2015 come doppio campione…

 

 

Mandrews vs Manik:(3/5)

Ultimo match della seconda giornata anche per il gruppo X Division. Il britannico inizia alla grande e prova a lavorare al braccio del nemico..Mandrews prova una specie di hurricanrana, ma Manik lo lo blocca e fa cadere di faccia al suolo. L'ex membro della Revolution chiude Mandrews in una serie di mosse di sottomissione, fra cui una bow& arrow..I due iniziano una serie frenetica di pinfall, ma Manik la interrompe ed applica una ottima armbar ai danni di Mandrews ed inizia a lavorare all'arto sinistro del nemico. Manik sbaglia una diagonale e apre la strada al comeback del britannico, che alza anche il ritmo del match..Mandrews tira fuori dal cilindro una spettacolare Springboard DDT e si arrampica sulle corde per la sua shooting star press ma Manik si scansa…..L'ex revolution si rifugia all'angolo, Mandrews prova una headscissor, counter di Manik che prova la sua Chicken Wing Gutbuster, ma Mandrews la ribalta in una culla rapida seguita da un double footstomp…standing moonsault sbagliato dal britannico e Manik lo chiude in una cross armbreaker..il britannico esce dalla presa e connette con un northen lights suplex seguito da uno standing corkscrew moonsault…Mandrews sale ancora sulle corde e si lancia per la Shooting Star Press..ma il nemico alza le ginocchia! Detonation Kick per Manik! 1…2…3 Manik batte Mandrews e sale in testa al gruppo con 6 punti!

Winner:Manik

 

Con la sua vittoria odierna, Manik sale in testa con 6 punti. Seguono DJ Z e Tigre Uno con 3 punti..Ultimo e matematicamente elimanato è Mandrews con 0 punti

 

 

Nel backstage, Eric Young è alla ricerca di Bobby Roode..per attaccarlo mentre non se lo aspetta..quando fa una promessa, EY le mantiene..non è una questione di se o ma, ma di quando e ben presto vedrà Roode…

Ci viene mostrata la prima parte di una intervista a Jeff Hardy. Hardy parla del suo 2015, di come Storm lo abbia infortunato, dell'aver vinto i titoli di coppia con il fratello Matt e del suo infortunio alla gamba facendo motocross, che ha costretto i due a rinunciare ai titoli di coppia..

 

 

Davey Richards vs Eddie Edwards:(4/5)

Sfida interna nelle fila degli Wolves, entrambi alla ricerca dei primi punti nelle world title series..Il match inizia con delle serie di prove di forza, che risultano per mantenere l'equilibrio nella contesa..entrambi si chiudono a vicenda in una romero especial, ma nessuno dei due prende in mano il controllo della contesa..dopo la pausa pubblicitaria, Davey prova a prendere il vantaggio nella contesa dopo un buon snap suplex, ma solo conto di 1 per lui…Richards esegue una reverse figure 4 leglock ed inizia a lavorare agli arti inferiori del nemico, mentre il pubblico inizia a cantare This Is Awesome..Edwards tenta il comeback e connette con uno shinning wizards, ma solo conto di 2 per lui. Christy Hemme ci avvisa che mancano solo 5 minuti alla fine del match, visto che la contesa ha un time limit di 15 minuti..Edwards esegue una particolare versione della falcon arrow…il ritmo della contesa si alza e Edwards connette con un dropkick all'angolo..Edwards sale sulle corde, ma Davey lo intercetta e gli rifila un Superplex! Il pubblico si mette a cantare il nome degli Wolves, con i due atleti che si scambiano una serie di colpi al centro del ring. Edward intercetta una mossa in rimbalzo dalle corde di Davey e connette con una strana manovra in partenza dalla posizione del back suplex…Eddie prova la sua Backpack Stunner, counter di Davey che lancia l'amico contro le corde e gli rifila prima un roundhouse kick e poi un ottimo german suplex con ponte, ma ottiene solo un conto di 2! Davey sale sulle corde, con 60 secondi alla fine..sbaglia il double footstomp, sunset flip di Davey, che scatena una serie di pin fall fra i due…gli Wolves iniziano a prendersi a calci e chop..Roundhouse kick di Davey ed enziguiri kick di Eddie…5..4..3…2..1..l'arbitro sancisce la fine del match! Pareggio ed un punto per Eddie Edwards e Davey Richards. Al momento, siamo di fronte al miglior match delle series

La contesa termina in pareggio

 

Con il pareggio degli Wolves, Matt Hardy si qualifica ai 16esimi di finale con 6 punti ed un match da disputare. 3 punti per Robbie E. seguito da un punto per gli Wolves.

 

 

Nel post match, gli Wolves commentano il loro match..per Eddie, il risultato non è una sorpresa. Si conoscono talmente bene, che sanno tirare fuori il meglio di loro stessi. I due ringraziano i fans per il supporto durante la contesa e parlano di come grazie a loro, lotteranno sempre come un team..

 

Nel backstage, Bobby Roode cerca Eric Young e lo trova nel parcheggio..Roode lo invita a colpirlo se ha un problema con lui, ma EY si mette a ridere dicendo che già lo ha fatto entrando nella sua testa e se ne va…Roode non la prende bene e tira un colpo ad un camion..

 

 

Inutile indiano vs Kenny King(1/5)

Dopo una fase di studio, l'indiano prova a prendere il controllo della contesa grazie alla sua migliore stazza, ma King lo sorprende con una blockbuster dalla terza corda e lo stende fuori dal ring con una corkscrew crossbody..L'ex revolution prova un roll up ma si becca un braccio teso di King, che prova successivamente a prendere in mano il controllo del match..King sbaglia una doppia ginocchiata all'angolo e permette a Shera di andare per il suo comeback. Serie di clothesline. Delayed Vertical Suplex dell'indiano..King tenta una mossa dalle corde ma Shera lo intercetta al volo per la sua Sky High! 1..2..3 e prossimo match grazie..

Winner: Inutile Indiano

 

con la sua vittoria odierna, Shera è in testa al gruppo wildcard con 6 punti. King e O'Shea a 3 punti, Crazzy steve chiude il gruppo a 0 punti

 

 

Eric Young vs Bobby Roode:(3,5/5)
prima dell'inizio, Young tenta di tenere un promo ma Bobby Roode lo interrompe dopo pochi secondi e fa capolino sul ring in vista del match..Partenza migliore per l'attuale KOTM Champion che fa finire il nemico fuori dal ring con una clothesline..EY prova a riprendersi con una manovra dalle corde, ma Roode lo intercetta e mantiene il vantaggio con una neck twist..Roode prova subito a chiudere il match con la sua Roode Bomb, ma EY gli mette le dita negli occhi e lo fa finire con la gola contro la terza corda..Young inizia a lavorare il nemico al collo, applicando una head lock, ma l'IT Factor esce dalla presa e stende EY con un dropkick..Snap neckbreaker outta nowhere di EY e solo conto di 2 per lui. Roode evita una diagonale di EY e gli rifila un enziguiri kick, con Young che sforna un magistrale Flair Flop…Scambio di colpi fra i due al centro del ring, ma Roode connette con la sua spinebuster, ma per un pelo sfiora la vittoria..Roode tenta la sua Pay Off, counter di EY nella sua Piledriver, contro counter di Roode che va per una culla rapida, ma ottiene solo un conto di 2..Roode sale sulla seconda corda, ma EY usa l'arbitro come scudo..Roode si distrae e EY connette con la sua piledriver dal nulla! 1..2..3!

Winner: Eric Young

 

Con la vittoria di EY, i membri del gruppo TNA originals sono tutti a quota 3 punti..sulle immagini di Young che festeggia il successo odierno, si chiude la puntata di Impact

 

 

Cosa mi è piaciuto: Ottima puntata di Impact, che con l'inizio del torneo,risultato uno show ancora più scorrevole e godibile. Molto, molto solido il match fra Edwards e Richards, che giustamente termina in pareggio. Bene anche EY e Roode, anche se non si arriva ai livelli dei match di inizio anno a Lockdown e UK. EY continua a convincermi da heel, risultando essere una delle scelte più saggie del 2015 TNA. Bene anche il match della X Division, che non tradisce le aspettative

 

Cosa non mi è piaciuto: Sostanzialmente, il match di Shera, che non mi stancherò mai di ripertimi, ma sul ring è proprio negato. La speranza è che venga eliminato al prossimo turno. Per il resto, nulla di cui lamentarsi

 

Voto alla puntata: 7,5

 

Per oggi è tutto. Dal buon Mauro Chosen One, appuntamento alla prossima puntata di Impact!

Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.