In un’articolo di pochi giorni fa si era parlato di una serie di casting che si sarebbero tenuti a Los Angeles il 20-21 Ottobre dove si ipotizzava che tutto ciò potesse essere un segnale positivo per una possibile quarta stagione di Lucha Underground, visti i requisiti per partecipare ai casting.

Pubblicità

 

Oggi, il Wrestling Observer, ha svelato qualche dettaglio in più e possiamo dire per certo che Lucha Underground non c’entra nulla. Il progetto è gestito da alcuni ex investitori TNA della Aroluxe, una compagnia formata da Jason Brown insieme a Ron e Don Harris.

 

L’idea dietro questo progetto sarebbe di creare uno show simile a Lucha Underground, ma con una particolare differenza: mentre LU puntava a far conoscere la Lucha Libre agli americani, contando su di loro per fare ascolti, questo progetto invece vorrebbe puntare principalmente al pubblico ispanico.

 

L’episodio pilota verrà filmato a Dicembre, probabilmente a Nashville e sembrerebbe che stiano cercando anche dei writer, tra i nomi più vociferati ci sarebbe quello di Vince Russo.

 

 

VIA411mania
FONTE411mania
Irish Tommy
Ho 26 anni, seguo il wrestling dal lontano 2001, seguo principalmente la WWE, anche se ciò mi porta rancore e frustazione il più delle volte, una sorta di sindrome di Stoccolma. Quando trovo il tempo e non sono inghiottito dalle serie tv seguo anche RoH e NJPW. Wrestlers preferiti: Eddie Guerrero, Chris Benoit, Brock Lesnar e Steve Austin.
  • Eddie Guerrero

    non male come idea vediamo dove porterà.

  • Pagano AAA

    Prima idea di booking di Vince Russo:
    – mascherare David Arquette facendolo passare come un luchador.

    • Pietro_ Brother Nero

      Alla fine del torneo per decretare il primo campione arriva Jarrett e si fa schienare

    • Marco10695940

      Russo vs Arquette per il titolo (se ne avranno uno)

    • Give me a Spell yeah! TFT

      Avete un’opinione di Russo completamente distorta. Informatevi bene su cosa ha realizzato quest’uomo per il wrestling e lasciate perdere le chiacchiere da cortile messe in giro dai soliti detrattori. Ha salvato la WWF dal fallimento e ha portato la TNA a livelli mai più rivisti. In WCW le colpe sono da attribuire ad altri. Hogan in primis. Ce ne fossero, oggi, in WWE di writer come lui.

  • Tony Dillinger Terry

    Wrestling Subterraneo

  • Give me a Spell yeah! TFT

    Se nel progetto viene coinvolto Russo terrò i miei radar puntati con attenzione.