Pubblicità

Nuovo appuntamento con l’editoriale dedicato alla scena italiana, riospito ben volentieri il dinamico duo Marsupilami-Praedatrix, ormai aficionados di questo spazio, che ci raccontano ICW Wrestlerama, andato in scena il 21 Marzo a Casalmoro (MN)

 

 

Praedatrix:Happy Birthday, Praedatrix!
Qual è il modo migliore per festeggiare un compleanno? Andarsi a vedere uno show di buon wrestling (e vedersi fare gli auguri dalla moglie di Kane, ma questi son dettagli…)!
Annunciatore della serata è l'ormai leggendario Direttore Orlandi, che ci premuniamo di mandare over ogni qualvolta sale sul ring.

Marsupilami:confermo che,sì era il compleanno di Praedatrix il giorno dello show e sì,ha veramente la moglie di Kane su Facebook che le fa gli anni( e posta foto del marito di cui si potrebbe discutere a lungo) andiamo subito a parlare dello show che in un certo senso ha aperto la nostra settimana verso Wrestlemania, di fronte a un pubblico abbastanza numeroso e che sarà partecipe per buona parte dello spettacolo.

OGM Vs Jester (w/Jockey)

Praedatrix:Ad aprire le danze, la sfida che vede contrapposti l'irriducibile campione di coppia OGM e uno dei Discepoli del Dolore, Jester il Clown Paxxo.

Il match vede molte interferenze della manager di Jester, la splendida Jockey, grazie al quale il Clown riesce a prendersi un buon vantaggio sull'avversario; OGM, dal canto suo, ci delizia con gli ormai patentati Vertical Suplex.

Al culmine dell'azione, Jockey distrae l'arbitro, in modo che Jester possa impugnare un cacciavite; ma il Lottatore Geneticamente Modificato riesce a schivarlo e a chiuderlo nella Genetic Driver, portandosi a casa la vittoria e lasciando intendere a Psycho Mike che battere i Leoni Indomabili non sarà una passeggiata.
Complimenti in ogni caso a Jester, prestazione solida e gimmick molto ben caratterizzata.

Marsupilami: Show che parte subito in quarta con questo opener, OGM è la solita e solida garanzia di match di qualità e Jester riesce ad appoggiarsi bene al veterano, sfornando la miglior prestazione sul ring che gli ho visto fare, dimostrando di aver fatto decisi passi avanti, sia dal punto di vista tecnico che dal punto di vista della credibilità del suo personaggio, e una gimmick cosi marcata è un compito per nulla semplice.

La sua chimica con Jester è ottima e i due si muovono anche solo con gli sguardi cercandosi sempre e dando l'idea del rapporto tra i due al primo istante.

 La vittoria di OGM è meritata ed è il primo passo di una faida che promette di dare finalmente degli sfidanti credibili e impegnativi per i Leoni Indomabili.

Vincitore: OGM

Il prossimo incontro dovrebbe vedere contrapposti Doblone e Nemesi; ma ecco che la Ciurma di Doblone arriva sul ring, tirandosi dietro un Charlie Kid letteralmente in catene;Doblone prende la parola, sostenendo che sia inaudito che sia Kid ad andare per il titolo quella sera: in quanto suo capitano, prenderà il suo posto nel Main Event contro il campione Red Devil, mentre il Cowboy affronterà quello che doveva essere il suo avversario, il Mezzo Demone Nemesi.
La Ciurma e il suo capitano stazionano al di fuori del ring

Charlie Kid Vs Nemesi

Praedatrix:Ricordiamo che il match in questione è Face contro Face; e fidatevi, è veramente un gran bel match.

Il pubblico esulta senza distinzioni per entrambi i contendenti, che dal canto loro non si risparmiano e danno il via ad una contesa dura ed incerta: si colpiscono a vicenda con dieci Chop di fila, Kid esegue un'altra #Spearchefatremareivetri, e Nemesi sfrutta tutta la sua agilità, mettendo a segno un Cross Body che abbatte il Cowboy, pur ottenendo solo un conto di due.

La Ciurma interferisce sul Mezzo Demone diverse volte, ma Kid, corretto fino in fondo, li respinge.
Il match pare essere chiuso quando Nemesi connette con l'Eclisse, ma Doblone ricorre al Rhum Mist, permettendo a Kid, che non si è accorto dell'interferenza, di eseguire il Roll Up vincente.
Per una volta i vostri commentatori sono d'accordo ed eleggono l'incontro come Match della Serata.

Marsupilami: la dinamica Kid-Doblone è ottima, e la Ciurma fa di tutto per farsi odiare dal pubblico,e ci riesce perfettamente.

Sul ring abbiam un classico face vs face in cui abbiamo da un lato l'ennesima riprova che la salute di Charlie è in continua crescita e che il buon Nemesi resta uno dei lottatori forse più sottovalutati del roster ICW, un lottatore che ha un parco mosse di sicuro impatto, una ottima presenza sul ring e una finisher di grande impatto come l'Eclisse, deve solo rimanere più concentrato per evitare trappole come lo sputazzo di Rum che gli costa la sconfitta per poter puntare a ottenere soddisfazioni personali. Come detto della compare, confermo la palma di questo match come il più meritevole di segnalazione della serata.

Vincitore: Charlie Kid

La Ciurma ricomincia ad attaccare Nemesi, ma in suo soccorso arriva il campione, Red Devil, che con l'aiuto di Kid respinge la stable.

Kid stringe la mano ad entrambi e solleva il braccio del Mezzo Demone, prima di riavviarsi tristemente nel backstage.

Gauntlet Matchfor #1 Contender Titolo Pesi Leggeri ICW

Tony Mayer Vs Hydra Vs Mr. Excellent Vs Obo Vs Ombra Vs Mark Fit Vs Superstar Simon Silas Vs Sergente Leon

Praedatrix:Tony Mayer Vs Ombra
Ad aprire le danze del Gauntlet Match (ricordiamo, valevole per una Title Shot per il titolo dei pesi leggeri, attualmente detenuto da Manuel Majoli), sono un altro dei Discepoli del Dolore, Ombra, e il debuttante Tony Mayer. Il rookie tiene testa abbastanza bene all'avversario, finendo però abbattuto dalla Caduta del Buio.
Vincitore: Ombra
Ombra Vs Hydra
Vediamo Hydra per la prima volta, e ne restiamo piacevolmente colpiti: agile e coinvolgente, chiude facilmente la contesa con un Flying Elbow dal paletto.
Vincitore: Hydra
Hydra Vs Mr. Excellent
Il Purista del Wrestling è un osso duro con cui tutti, prima o poi, sono costretti ad affrontarsi. Excellent è determinato a portarsi a casa la Title Shot, e conclude facilmente il match costringendo la Maschera del Mito a cedere alla Tecnica Pura, un cross arm-breaker.
Vincitore: Mr. Excellent
Mr. Excellent Vs Obo
Altra nuova conoscenza mette il piede sul ring: il Rapper Obo, determinato a lasciare il segno. Sfortunatamente, finisce presto chiusa nella Tecnica Pura, e costretto a cedere. Excellent vince la seconda sfida di fila.
Vincitore: Mr. Excellent
Mr. Excellent Vs Il Sergente di Ferro Leon
La maggiore resistenza del Sergente di Ferro lo porta a contrastare più a lungo l'avversario, uscendo anche da una Cloverleaf. Ma Excellent, ormai in piena modalità 'Ronda Rousey', riesce ad abbatterlo e a chiuderlo nella Tecnica Pura; anche il Sergente è costretto alla resa, ed Excellent si porta sul tre su tre.
Vincitore: Mr. Excellent
Mr. Excellent Vs Mark Fit
Il talento bresciano è altrettanto determinato a riprendersi il titolo, sottrattogli proprio da Majoli durante l'evento Cartoomics, sfruttando tutta la sua agilità e la stanchezza dell'avversario per portarsi a casa la vittoria; e ci riesce, con una schiacciante Fit Spiral che pone fine al dominio del Purista.
Vincitore: Mark Fit
Mark Fit Vs Superstar Simon Silas
Silas attacca alle spalle Fit per prendersi un vantaggio, tendendo in scacco l'avversario per diversi minuti. Fit, stoicamente, ribatte colpo su colpo, riuscendo a togliere il vantaggio all'avversario e a finirlo con la Spiral, aggiudicandosi il match e la Title Shot.
Se Fit e Majoli faranno un match bello anche solo la metà di quello disputato al Cartoomics, sarà comunque uno spettacolo.

 

Marsupilami:non vi rifaccio tutta la scaletta esatta dei match che si sono succeduti in quanto Praedatrix è stata precisissima ma va dato atto ai lottatori di aver messo in scena una contesa molto rapida e dal ritmo costante.

Vista la presenza di diversi ragazzi della Accademy,che non hanno per nulla demeritato, giusto usare Excellent come punto di riferimento per buona parte dell'incontro, facendogli eliminare ben 3 lottatori, in particolare gradevolissimo il segmento con Leon e anche quello con Fit a cui l'Eccellente ha dovuto arrendersi. Anche l'ultima parte è stata discreta, con un Silas sempre più in versione serpe delle erbe alte a provare il furto, ma in fondo ci sta che Fit possa riprovare a riconquistare la sua cintura, anche se la mia sensazione è che per il ragazzo bresciano possa esser arrivato il momento di passare ad obiettivi più pesanti.

 

Vincitore e Nuovo #1 Contender:Mark Fit

Andy Manero (w/Krystal) Vs Nick Lenders

Praedatrix:Andy Manero ripete la solita scena, in cui pretendedi farsi annunciare come “il Miglior Vincitore delTorneoNumero Uno di sempre”, attirandosi un heat notevole, e irridendo il giovane avversario, sostenendo di poterlo battere in due minuti.

Lenders si dimostra invece un avversario più duro del previsto, mettendo anche in seria difficoltà la Stella del Sabato Sera, che sfrutta più che può le interferenze della manager Krystal.

Lenders schiva la Coppa del Numero Uno (letteralmente!), ma viene colpito da un Low Blow e sconfitto grazie al Roll Up di Manero.

Marsupilami:match discreto tra questi due lottatori che hanno in comune la struttura fisica ma che la sfruttano in maniera diametralmente opposta, molto atletico e dinamico il buon Lenders, decisamente più metodico e tecnico Manero.

La fusione di questi due stili renda la sfida molto equilibrata ed è stata decisiva la presenza della bella Krystal a bordo ring che ha salvato in diverse occasioni il suo partner dalla sconfitta.

Quello che c'ha rimesso di più nel match è stato il trofeo del Numero Uno, che ha perso uno dei suoi manici dopo un lancio.

Il finale sporco è un classico di Manero, ma sarei sinceramente curioso di vedere un rematch tra i due perchè posson fare veramente ottime cose assieme

Vincitore: Andy Manero

Alessandro Corleone Vs El Tecnico*

Praedatrix:Uno squash match che vede Corleone abbattere El Tecnico in meno di tre minuti, continuando la propria personale streak.

Onore al lottatore mascherato, che pur in poco tempo ha dimostrato di saperci fare.

Marsupilami: Supersquash alla Baron Corbin di Corleone, che spazza via El Tecnico e rimette il suo nome nella gerla di quelli che potrebbero dire la loro anche per il titolo principale per il quale ha già avuto una chance al Cartoomics ma non mi soprenderebbe se avesse una seconda occasione in tempi brevi.

 

*El Tecnico sostituiva Marcio Silva

Vincitore: Alessandro Corleone

Campione Italiano Wrestling ICW

Red Devil (c) Vs Doblone (w/La Ciurma)

Praedatrix:Prima del match, Charlie Kid viene incatenato al paletto, onde evitare che costi la vittoria al suo capitano.

Per contrastare l'abilità dell'avversario, Doblone sfrutta la superiorità numerica, mandando i suoi sottoposti più volte all'attacco.

Il campione oppone una fiera resistenza, ma il primo Devilsault, che potrebbe dargli la vittoria, viene parato da Doblone; caricatosi l'avversario in spalla, il Pirata colpisce inavvertitamente l'arbitro.

La Ciurma è pronta ad intervenire, ma Kid si libera repentinamente e, afferrata una sedia, riesce a sventare l'attacco, dando a Devil la possibilità di connettere con un secondo Devilsault che gli vale la vittoria.

Charlie Kid e Red Devil si stringono la mano alla fine dell'incontro.

Marsupilami:Main Event molto divertente e convulso quello di Wrestlerama in cui Doblone usa tutti i jolly che ha nelle maniche e nelle mutande per andare a prendersi il tesoro più prezioso della ICW e per larghi tratti mette in difficoltà Red Devil, grazie alla superiorità numerica data dalla ciurma.

Charlie se ne resta tranquillo per buona parte del match, e chiacchera anche con il pubblico e con chi vi scrive, ma poi al momento opportuno riesce a liberarsi dalle catene e a evitare la vittoria sporca del suo Capitano, lasciando spazio a Devil di colpire con il suo Devilsault e di mantenere la vittoria.

Match di intrattenimento e che si inserisce bene nella storyline in corso, resta comunque da capire chi possa esser il primo sfidante definitivo per la cintura di campione

Vincitore e mantiene il Titolo: Red Devil

Conclusioni:

 

Praedatrix:Un buono show che lascia aperte molte domande: dopo la sconfitta del discepolo, quale sarà la prossima mossa di Psycho Mike?

Quando sfrutterà la sua Shot Mark Fit? Ora che si è ribellato alla Ciurma, quali saranno le conseguenze per Charlie Kid?

Marsupilami: show solido della ICW che è servito soprattutto a portare avanti le storylines principali, sia quella dei pirati che la sfida dei Discepoli del Dolore ai Leoni Indomabili, con in più un  gauntlet match decisamente godibile.

E'mancato forse, rispetto ad altri show, il match di grande impatto ma in ogni caso abbiamo assistito a due ore di wrestling di buon livello, come sempre capita agli show della ICW.

Vedremo come si andranno a sviluppare da qui le varie faide e sicuramente c'è materiale per poter rendere interessanti e ricchi di colpi di scena anche i prossimi spettacoli.

 

Appuntamento al prossimo numero

IlFuoco divampa sui Ring italiani…..

Marsupilami & Praedatrix