Pubblicità

Nuovo appuntamento con l’editoriale dedicato alla scena italiana, per l’occasione nuovamente occupato da Andrea Cesana, che ci racconta l’ultimo Show della Frontier Championship Wrestling andato in scena lo scorso 11 Luglio a Cesano Boscone (MI).

 

 

Sabato 11 luglio a Cesano Boscone si è svolto il secondo show annuale targato FCW, chiamato “Summer Clash” , show interessante per diversi motivi: oltre per il rematch per il titolo fra Ape Atomica e The Greatest, a questo show hanno debuttato in FCW diversi atleti visti in azione finora in ASCA, cosa che dimostra come le due realtà stiano iniziando a collaborare fra loro.

 

 

Match #1

Alex Fitness vs. Phantom

 

Debutto in FCW per Fitness, che si fa notare subito per via del suo ottimo fisico (l’atleta è anche un Body Builder professionista, Ndr).

Il match è godibilissimo e come opener va benissimo, considerando che entrambi gli atleti impegnati sanno come si sta su un ring: incontro quindi veloce e ben combattuto,che termina con lo svenimento di Phantom sulla Bear Hug applicata da Fitness:

 

 

Vincitore: Alex Fitness

 

Match #2

Aaron Cage vs. Sagwon

 

Match tutto FCW, dato che entrambi provengono dall’accademia della federazione. Nonostante i due non siano veterani del ring, l’incontro non è stato affatto male. Sagwon ha imposto ottimamente le sue doti fisiche ai danni di Cage, che è riuscito però a farsi valere per buona parte del match grazie al suo maggior dinamismo.

La vittoria è andata ad Sagwon, che ha fatto cedere il suo avversario con la sua finisher, la Strong Hold:

 

 

Vincitore per sottomissione: Sagwon

 

Match #3

Kyo Kazama vs. Horus l’Assoluto

 

Debutto in FCW per entrambi questi atleti.

Molto bello questo secondo incontro: mi aspettavo qualcosa di buono, ma sinceramente non a questi livelli; scambi molto intensi e interessanti fin dall’inizio, così che il tutto non risulta mai noioso.

Fisicamente Horus è parecchio grosso ed infatti in qualche frazione di match questo fattore è stato utilizzato dall’atleta per imporsi; parte finale molto lunga e tesa, caratterizzata da tantissimi near falls, con la vittoria che va a Kyo dopo un Running Knee Strike:

 

 

Vincitore: Kyo Kazama

 

 

Match #4 – Decision Match for Titolo Hardcore FCW

Brutus vs. Graves

 

Match con il palio il titolo vacante Hardcore della FCW (tra l’altro era stato proprio Brutus l’ultimo a detenere il Titolo, Ndr).

Contrapposti ci sono due ottimi esponenti di questa tipologia di incontri ed il risultato non poteva che essere ottimo; i due hanno usato moltissimi oggetti: sedie, ringhiere, carrelli, assi di legno e via dicendo.

Ci sono stati diversi spot di alto livello, su cui spicca il Suplex di Brutus ai danni di Graves su una ringhiera.

Lo spot migliore però è stato sicuramente l’Elbow di Brutus, su un Graves posizonato sopra a delle assi di legno, che gli vale anche la vittoria:

 

 

Vincitore e Nuovo Campione Hardcore FCW: Brutus

 

 

Match #5 – Tag Team Match

Italian Fight Club (Enrico Fernandez & Matthew Dosen ) vs. Headhunters (The Entertrainer & Kronos)

 

Primo ed unico match di coppia presente nella card. Due team inediti (uno al suo assoluto esordio in FCW, L’Italian Fight Club, Ndr) che si danno battaglia qui sul ring della FCW.

Incontro buono, che si tiene su buoni ritmi e mostra da parte di entrambi i tag team una buona chimica; costruzione basilare del match, ma ben fatta, alla fine sono gli Headhunters, ad ottenere la vittoria, grazie ad una mossa combinata dei due.

 

 

Vincitori: Headhunters

 

Match #6

Iceman vs. Veleno

 

Eccoci con il pre-main event, un match che promette benissimo. Entrambi i lottatori impegnati, al debutto in FCW anche loro, sono atleti completi, anche se Veleno è molto più predisposto per l’high Flying.

Il match è bello: veloce, buoni scambi e con i due che si sono trovati bene sul ring. Peccato per qualche errorino tecnico, che però non ha influito granché sulla buona riuscita della contesa; la vittoria va ad Iceman, dopo aver messo a segno la sua GTS.

 

 

Vincitore: Iceman

 

Match #7 – 2 Out Of 3 Falls Match for Titolo FCW

Ape Atomica (c) vs. The Greatest

 

 

Main event di altissimo livello per questo show.

Rematch dell’incontro già visto in quel di Best in Italy lo scorso mese: questa volta però, grazie alla stipulazione, abbiamo potuto assistere ad un incontro differente. Match molto più tirato e intenso dello scorso, ma non per questo meno spettacolare; infatti i grandi spot non sono mancati, come la Canadian Destroyer di Ape e la Vertebreaker di TG.

Costruzione del match perfetta per essere un Main Event; La vittoria va ad Ape Atomica, che batte 2-1 il suo avversario e si conferma campione FCW.

 

 

Vincitore e ancora campione FCW: Ape Atomica

 

 

Ape si conferma Campione e lascia il ring, TG rimane a prendersi gli applausi del pubblico ma viene attaccato dagli Headhunters, che portano una tavola sul ring per poi schiantare The Greatest sopra di essa! A salvare TG arriva Ape Atomica, che fa scappare Kronos e Entertrainer.

 

 

 

ed ecco il video dell'attacco degli HEADHUNTERS ai danni di TG tratto in salvo successivamente dal campione FCW APE ATOMICA

Posted by Accademia Fcw on Lunedì 13 luglio 2015

 

E su questa scena si conclude lo show Summer Clash, decisamente molto interessante e con diversi match di rilievo.

Foto © Fabio Tornaghi/FCW

 

Appuntamento al prossimo numero

Andrea Cesana