• Fatal 4-way match: Johnny Impact sconfigge Taiji Ishimori, Fénix e Petey Williams (che ha sostituito l’infortunato Rich Swann). Descritto come un grande opener, il match si è concluso con la Starship Pain di Impact su Fénix.
  • Single match: Tessa Blanchard sconfigge Allie con la sua Hammerlock DDT.
  • House of Hardcore match: Eddie Edwards sconfigge Tommy Dreamer connettendo il suo Boston Knee Party con l’aiuto di una sedia.
  • X-Division Championship: Brian Cage sconfigge Matt Sydal (c) con la sua Drill Claw e vince il titolo!
  • Knockouts Championship: Su Yung (c) sconfigge Madison Rayne per decisione arbitrale, con la sfidante che perde i sensi dopo una Mandible Claw. Dopo il match, la campionessa chiude Rayne in una bara e festeggia alzando il titolo al cielo.
  • 5150 Street Fight match for the Impact World Tag Team Championships: LAX (c) sconfiggono gli OGz.
  • Hair vs mask match: Pentagon jr. sconfigge Sami Callihan. Dopo il match quest’ultimo tenta di scappare con l’aiuto dei fratelli Crist, ma con l’aiuto di Fénix e della sicurezza Pentagon riesce comunque a rasare i capelli di Callihan.
  • Impact World Championship: Austin Aries (c) sconfigge Moose e mantiene la cintura.
FONTEhttps://411mania.com
Classe 1996, è laureando a Genova presso la facoltà di Lettere Moderne. Cresciuto nel mito di Shawn Michaels, oggi spera soltanto che il wrestling torni a trionfare sul marketing... e che Adam Cole vinca il WWE Championship, un giorno.