Nell’episodio 346 di The Art Of Wrestling, il pioniere del pro wrestling podcast Colt Cabana ha intervistato uno dei campioni di coppia i RAW, ovvero Jeff Hardy. Tra le tante cose, Jeff ha discusso dei suoi problemi di dipendenza e della vicenda che lo ha visto protagonista del famoso match con Sting, in cui l’ex WWE Champion si è presentato palesemente in uno stato alterato.

Pubblicità

“Una delle cause principali della mia dipendenza erano sicuramente gli eventi WWE. Perchè se sei a RAW, specialmente in quegli anni, tu lavorerai e viaggerai di venerdì, sabato, domenica, lunedì, torni a casa martedì e mercoledì,e giovedì e venerdì sono praticamente i tuoi weekend, e il tutto a ripetizione. Senza considerare i tour oltreoceano. Quelli potevano durare anche settimane. Da quando ho smesso con questi ritmi ho avuto il tempo di dipingere e avere il mio personale store di tele, registrato demo musicali e fatto motocross. Penso che questa libertà mi abbia salvato. Sapevo bene che quello che facevo mi avrebbe gettato nel baratro, ma solo dopo ho avuto la forza di riprendere in mano la mia vita. “

“Nel 2011 con Sting, prendevo somas, ed ero uscito la fuori completamente fot**to. Non ero assolutamente in grado di combattere. Per la prima volta in vita mia avevo superato il limite. Non potevo letteralmente combattere contro il mio idolo Sting, e lui ha dovuto fare la cosa giusta: mi ha messo giu e mi ha schienato. Quello in fin dei conti è stata la cosa migliore per me.

“Quella notte mi ha letteralmente aperto gli occhi per il resto della mia vita. Ragazzi io amo Sting. Quell’uomo ha fatto in modo che tornassi in uno stato di forma mai avuto prima. E gli sono davvero grato.”

FONTEwww.wresltinginc.com
Sono un giovanotto sardo di 22 anni. La passione per la WWE mi ha portato a frequentare diversi sport da combattimento. Ad oggi infatti lavoro a Cagliari come istruttore di Taekwon-Do, Kick Boxing e Muay Thai.
  • _Romanov_

    Sting gli fece da figura paterna in quell’occasione, si vedeva quel velo di tristezza e delusione sul suo volto.

  • TheRemoFoiN

    Come non apprezzare Sting dentro e fuori il Ring.
    Jeff è sempre stato uno dei miei preferiti, in quell’occasione mi deluse parecchio, fortunatamente si è rimesso in sesto, sperando che una cosa del genere non si ripeta più.

  • King Cuzzy

    Il match di wrestling più triste che io ricordi, la TNA perse tutta la mia stima quando il reietto Hardy ebbe come premio la vittoria del titolo ai danni del povero Austin Aries (facendo poi il suo solito noiosissimo regno)

    • TheRemoFoiN

      Concordo sulla prima frase, ma per il resto ti faccio notare che il quadro non è così semplice lo dipingi, non è un mondo facile quello del wrestler e lui è uno di quelli che è “inciampato e finito nel buco” in molti sono rimasti li, lui è uno dei pochi che ha lavorato per uscirne, ci sono casi peggiori, lui ha solo (solo si fa per dire) infranto l’etica di lavoro ma fortunatamente nulla è sfociato in episodi gravi, ha avuto la punizione che meritava e poi ha voltato pagina.
      E per Aries, purtroppo la scelta di dare il titolo a Hardy fu di marketing, per convincerlo a rinnovare il contratto.

      • King Cuzzy

        Oddio, non mi ricordo wrestlers che si sono presentati fatti marci nel main event di un PPV negli ultimi anni, così come nessuno ha gettato al vento così tante chances come Jeff Hardy ricevendo comunque fiducia per questioni di marketing.
        Se non se ne fosse andato nel 2009 (tutto questo solo perché consapevole di essere drogato fino al midollo, come si venne a sapere meno di un mese dopo il suo abbandono) sarebbe diventato una sorta di pluricampione della WWE (aveva comunque 3 titoli in bacheca) chissà, forse per beccarci le esaltanti imprese di questo volatile incapace (promo decenti? Zero, match decenti senza stipulazioni? Missing) cosa avremmo perso tra 2010 e 2016….

        • TheRemoFoiN

          Non si sono presentati fatti in un main event, ma alcuni sono finiti morti o qualcuno è morto a causa loro, e non di tutti sappiamo ufficialmente come è andata, a parte questo, per l’ultima parte, non è un gran parlatore se non ha un buon partner ma funziona meglio di Reings, tanto per dirne uno, e per finire, Jeff ha sempre avuto una qualità che a molti atleti di oggi manca, riesce a far divertire il pubblico con i suoi match anche facendo una semplicissima Twist Of Fate

          • King Cuzzy

            Invece sappiamo che Jeff ha fatto cose che ad altri non sarebbero mai state perdonate, mi basta questo.
            Poi non discuto sul valore effettivo ne paragono, non piace a me ma è una cosa soggettiva, senza scale non mi ha mai detto nulla.

    • Anti Rockstar

      La dipendenza non è una cosa facile da superare, anche se sei straricco. Su queste cose sto molto attento nel giudicare, poichè se non le passi in prima persona non si possono capire.

      • King Cuzzy

        Il mio problema non è con le droghe, non parli con uno straight edge, intendo un’altra cosa, a me stanno sul zoca i cocchetti di papà, e Brother Nero lo è.
        Esempio:
        2006, RVD, campione WWECW, viene beccato con Maria in macchina………….push troncato, sconfitte su sconfitte, da stella a midcarder in un amen
        2008, Jeff deve vincere il MITB ma si fa sospendere per la seconda volta………….al rientro riprende la sua scalata come se nulla fosse (tra la mia noia, ritengo Jeff un sopravvalutato, incapace di essere interessante senza una scala, ma è un problema mio)
        Dimmi te se non è disparità di trattamento
        Il mio problema con Jeff è questo, il suo essere un cocco di Vince nonostante lo trovi mediocrissimo, son cose che capitano, come tutti i wrestlers ha il mio rispetto per esibirsi ogni sera, ma non potrà mai piacermi in quanto “chosen one”, oltre all’essere (secondo me) mediocre

        • Venetian One

          Scrivessero tutti come scrivi tu,senza dare opinioni “oggettive” sui wrestler,il wrestling web sarebbe un posto migliore.

    • _Romanov_

      Davey boy Smith, Andrè the Giant, Scott Hall, Sandman e chissà quanti altri.

      • King Cuzzy

        Erano altri tempi, non mi risulta che la gente da te elencata comunque abbia mandato a donnacce il main event di un PPV senza pagarla cara

        • Johnny Madrid

          Balle, jeff hardy riprende il push perchè è talmente over tra i fan che lo avrebbero perdonato anche se si fosse fatto una pera sul ring. La wwe non è stupida come in molti credono, se l’han rimesso ai piani alti è perchè gli conveniva.

          • King Cuzzy

            Lo so che è over eccetera eccetera, che ci posso fare se non mi piace? Che ci posso fare se mi da fastidio che abbia ricevuto trattamenti di favore rispetto ad altri? E’ solo un problema mio, sarò io a skipparlo

          • Johnny Madrid

            Sui tuoi gusti non discuto affatto sindacavo quel tuo concetto di disparità di trattamento tra lui e rvd che per me non lo è dato che jeff hardy vale 15 volte rvd come star power

          • Cuzzy aka RunnerUpForever

            Non so eh, per me rimangono opinioni soggettive, RVD era amatissimo e il suo essere un midcarder era tra le cose più criticate tra 2002 e 2006, averlo battuto ad Unforgiven 2002 costò a HHH molte critiche, poi riguardo allo star power, perfino Reigns (!) ha beccato 3 pin puliti facendosi mesi come campione USA dopo la sospensione, mentre Hardy proseguì la sua rincorsa al titolo fatta di sconfitte a testa alta e finita con la vittoria come se niente fosse, segno di un amore viscerale

          • Johnny Madrid

            Ignori il fatto che hardy si è sparato un 4 anni buoni da jobber o semi jobber nei primi anni 2000 da singolo. La gente lo ha sempre amato ma prima di guadagnarsi il titolo massimo ne ha spalato di fango

          • Cuzzy aka RunnerUpForever

            Non so, direi che fu messo a jobbare pesante tra 2002 e 2003, dopo lo split dal fratello, perché pigro, alla fine quasi tutti hanno spalato fango

        • _Romanov_

          Davey boy Smith era fattissimo durante il main event di Summerslam 1992, dimenticò tutto il piano dell’incontro,al punto che fu Hart a portare avanti l’intero match che per sua fortuna risultò un match fenomenale.

          • King Cuzzy

            Sempre meglio che non essere in condizioni per fare nulla e senza combattere affatto come Jeff. Il povero British Bulldog comunque rimase a 0 titoli mondiali.

          • _Romanov_

            Vinse quel match.

          • King Cuzzy

            Era a casa sua, per questioni di business vinse ma non durò molto come campione, nulla di paragonabile ai tantissimi titoli di Hardy

        • _Romanov_

          Un’altra storia racconta di un grande piano per il ritorno di HBK a WM17, che però si fece beccare in condizioni assurde da Triple H che riferì tutto a Vince, mandano a donnacce il piano. Bret Hart era dipendente da cocaina, potrei citartene a decine di esempi.

          • King Cuzzy

            Si, ok, ma ripeto, persone che hanno rovinato un main event riducendolo ad un imbarazzante angle in diretta io nell’era moderna non ne ho mai visti, ad altra gente sono state fatte pagare cose che sembrano bazzecole in confronto a Jeff, chiedilo a Rob Van Dam

          • _Romanov_

            Semplice, ci sono lottatori e lottatori, HBK, Guerrero, Angle, Orton, Jeff, Hart, Hogan, tutta gente a cui vengono perdonate cose, per le e quali altri verrebbero licenziati su due piedi, non dico sia giusto, semplicemente è così, non è solo prerogativa di Jeff.

          • King Cuzzy

            Quella gente non ha mai bucato main event o push ricevuti e non è mai andata in galera, poi come ho detto il mio problema è che non ritengo Jeff all’altezza di questi nomi, infatti il problema, se così si può chiamare, è mio

          • _Romanov_

            Orton lo ha violato due volte in push pieno, Reigns, se non ricordo male Mr. Kennedy, Booker T ed Angle. Per quanto riguarda il tuo pare personale su Jeff, ci può stare benissimo, semplicemente ti ho fatto notare che Jeff fa parte di quella schiera di “intoccabili”, come tanti e tanti altri.

          • King Cuzzy

            Ma almeno Orton e Reigns hanno la parentela importante, poi Booker non è mai stato main eventer vero e proprio e Kennedy in WWE non ha fatto proprio una bella fine, mentre Angle se ne andò, poi appunto, quello di Jeff è un problema mio

      • Che fece andrè ?

        • _Romanov_

          Ubriaco marcio in un incontro, non vendette nessuna mossa dell’avversario e Andrè non è facile da tenere giù per far finire l’incontro.

  • The Real Demon
    • Tony Dillinger Terry

      Quello non era nemmeno Brother Nero bensì Broken Jeff, entità capace di causare potenzialmente il triplo dei danni che causerebbe Broken Matt al suo massimo.

      • Venetian One

        Vedere Broken Jeff Hardy in stato di ebbrezza ed alterato dalla signora Maria sarebbe stato TANTALIZING.

  • Venetian One

    Sting ovviamente fece la cosa giusta,si vedeva a fine match quanto fosse deluso e amareggiato. Questo “match” conferma lo spessore dell’uomo Steve Borden.

  • Eddie Guerrero

    Beh Sting è da ammirare sia dentro che fuori il ring, è una lezione di vita per tutti e lo è stato per Jeff Hardy che poi si è ripreso da quella vita schifosa che faceva che nello sport più o meno fanno quasi tutti, ed è stato bravo Jeff Hardy a rialzarsi e combattere ed essere adesso un uomo nuovo e migliore sperando in bene che non si ripeta più quindi Sting va ammirato e rispettato ed è un grande su un ring e lo sarà sempre per tutti noi.

  • Matt16

    “BUUUUULLSHIT BUUUUULLSHIT”
    “I Agree”
    Mi sembra abbastanza eloquente dai

  • Johnny Madrid

    Jeff hardy ha sempre avuto un appel disumano. Pure da drogato era praticamente over con il pubblico. Se si fosse messo a lavorare come john cena in totale dedizione per il business sarebbe diventato un campione mondiale a doppia cifra.Pochi atleti hanno quel fattore x che ha jeff hardy.

  • LANSE ARCIAAAAA !!!

    Vediamo il piccolo lato positivo, quella serata ha fatto la storia di ZW.

    • Gualtiero Bianco

      Scusa l’ignoranza, ma perché?

      • LANSE ARCIAAAAA !!!

        Prego! Fu uno dei membri storici del team #ladroga. Un vecchio tormentone del sito 🙂

  • Tony Dillinger Terry

    I agree

  • Riccardo Amoruso

    Quanto posso odiarti lo sa solo Dio

  • Per noi invece è stato l’apice della sua carriera e gli auguriamo un altro momento del genere contro Lesnar.

  • Aj Rollins

    Dai Jeff andiamo a riprenderci il titolo WWE!!

  • koikoioni

    “”””””combattuto””””””

  • Droga ne il ruestling

  • RedRibbon

    Ma siete sicuri che questa dichiarazione non l’abbia fatta Luca Grandi?

  • Giacomo

    Mamma mia che traduzione…

  • davis

    la cosa positiva è che si sia ripreso davvero almeno a quanto dice…un altro giro del titolo massimo se lo meriterebbe…mr enigma !!!!!!!!!!

  • Rob12

    @stefanobriganti95:disqus “beccarci le esaltanti imprese di questo volatile incapace” ???? jeff hardy sarebbe un volatile incapace? tieniti roman reigns che fa il superman punch allora

    • King Cuzzy

      Se hai letto bene il mio commento e te ne esci con questo o rileggi o non so che dire, quando mai avrei nominato il samoano (PS. certo che vi fa venire gli incubi…lo vedete ovunque) del quale non sono neanche fan?

      • Rob12

        era per dire roman reigns, un nome come tanti.

        • King Cuzzy

          Vabbè, penso che tutti abbiamo gente che ci piace e che non ci piace, o no? La mia era una semplice allusione: essendo Jeff un top face, la sua mancata partenza magari avrebbe portato a meno spazio per i vari Punk e Bryan, questo a dire che alla fine nessuno ne ha sentito la mancanza

          • Rob12

            Io si, ho iniziato a vedere la tua solo perché c’era lui. Anche se non nel main event, avrebbe potuto vincere tranquillamente altri titoli. Sempre meglio di ezequiel jackson campione intercontinentale ahahah