Come molti di voi ricorderanno, Chris Jericho, nel 2012 si è reso protagonista di un fatto davvero singolare. Durante un house show a San Paolo (Brasile), al fine di ottenere un heat maggior nei suoi confronti, ha preso a calci la bandiera brasiliana (QUI trovate un video dell'accaduto). Y2J, che ha quasi rischiato l'arresto e che è stato sospeso dalla WWE, è tornato su quell'episodio; queste le sue parole:

Pubblicità

 

“Sono tornato nel backstage dove c’erano, ad aspettarmi, dei soldati armati e un Colonnello che ha ribaltato un tavolo. I dirigenti mi hanno messo sul primo volo per gli USA e il giorno dopo, tramite il sito WWE, ho scoperto di essere stato sospes”

 

Jericho ha rivelato il contenuto di un SMS inviatogli da Vince McMahon subito dopo l’accaduto

“Non tornerai mai più in Brasile. Cosa c***o ti è saltato in mente, perché hai fatto una cosa simile? Sono in*****o con te”

 

Fonte: LordsOfPain.net & ZonaWrestling.net