Recentemente l’ex commentatore WWE, nonchè commentatore dell’ultimo match di Undertaker a Wrestlemania 33, Jim Ross ha postato sul suo blog alcuni suoi pensier. Ecco gli highlights.

Pubblicità

Il push di Jinder Mahal per il titolo WWE:

“L’ascesa di Jinder Mahal a SmackDown Live la vedo un po’ troppo anticipata. E’ come vedere un pesce piccolo nuotare improvvisamente tra i grossi. Mi piace vedere nuove superstar ottenere grandi opportunità, però vedo che questa chance è arrivata troppo presto. E’ un rischio molto grande quando lanci qualcuno dal nulla nel radar del Main Event.”

“Mi piace questo booking perchè coinvolge e da meritocrazia. Il duro lavoro di chi ha talento e abilità uniche viene spesso ripagato. E abbiamo ottenuto un avversario completamente inedito per Randy Orton. La domanda è… e se Jinder Mahal diventasse il nuovo campione WWE? Recentemente sono successe tante cose strane, e questa non sarebbe la cosa peggiore da immaginare tra queste. Questo colpo di scena meriterebbe una piccola considerazione.”

Shinsuke Nakamura:

“Sono ansioso di vedere l’evoluzione che prenderà Shinsuke Nakamura a SmackDown Live, specialmente quando prenderà parte ad una storyline titolata. L’unica cosa che gli manca è l’abilità di comunicare efficacemente con il pubblico inglese. Ma amo il suo carisma e la sua mimica.”

  • Heroes will live forever…

    Utente “heroes will live forever…”: “jinder mahal non dovrebbe essere pushato e non dovrebbe andare per il titolo nè presto nè tardi”. Però il marketing è marketing e alla fine non si possono biasimare

  • Broken Daniel

    Speriamo che mahal vinca il titolo, se lo meriterebbe ( come tutti tra l’altro ).
    Adesso non insultatemi 😅 e non fate paragoni con zayn, mahal è un wwe da molto tempo invece Sami prima o poi anche lui alzerà la cintura wwe.

    • Heroes will live forever…

      Io come ricompensa, se si vuole premiare chi è in wwe da molto tempo e fa il suo lavoro senza lamentarsi, gli avrei dato al massimo i titoli di coppia come ad heath slater, che ricordo ha fatto il suo lavoro comedy senza mai lamentarsi. Proprio allargandomi un titolo minore. Già non si può sentire mahal sfidante al titolo, figuriamoci mahal campione wwe. Se proprio devono fare un cambio cintura, che vincessero i breezango

      • Broken Daniel

        Mahal non è credibile per il titolo solo perché non è stato costruito.
        Nessuno nasce Main eventer:)

        • Heroes will live forever…

          Giustissimo anche questo ragionamento! Però come ho espresso sopra, l’unico motivo del suo push è stato solo marketing, perché va bene che in wwe la logica spesso manca, però passare così drasticamente da jobber a sfidante per il titolo non penso sia stato perché tutto ad un tratto hanno visto potenziale in lui. Nella “scala gerarchica” tutti sono importanti, dai “jobber” ai main eventer, però per me lui sta bene solo nel midcarding, così è troppo. Ovviamente dopo sono tutti pareri 😀

        • m4p0

          Sì però non è che tutti possono diventarlo, non basta la costruzione. Se hai il carisma di uno scopettone e sul ring sei un cane possono costruirti quanto vuoi ma farai comunque match e segmenti tutt’al più mediocri.
          Anche io sono sempre per l’approccio di dare opportunità e testare un po’ tutti per rimescolare le carte e non proporre sempre quelle due persone per le cinture, ma onestamente Mahal sarebbe un campione indegno allo stato attuale, e non è qualcosa che puoi aggiustare con un mese di costruzione del personaggio.

    • Secondo me creeranno i trios champions e Mahal&com vinceranno quelli, vedo troppo movimento che mi porta a pensare questo nella zona tag team. Il feud tra AA e Primo&Epico secondo me porterà ad affiancarli Shelton Benjamin da una parte e Carlito dall’altra, c’è il New Day, Mahal e i Bollywood Boyz che secondo me saranno i primi campioni, i Breezango potrebbe affiancarsi a Ziggler, gli Usos magari ad Andrade Cien Almas (il quale avrebbe bisogno proprio di una stable) e gli Ascension al fianco di Tommy End che non sarebbero male, visto che ha già capitanato una stable simile. La divisione tag in entrambi i brand porta sempre ad oscurare una delle 2, quindi sarebbe solo un bene differenziarle.

      • Nicola #BvP

        Mi piacerebbe un casino lo scenario da te descritto.

      • Styles era

        Che figata. Titolo allo Shield dopo

        • Appunto, si potrebbe interagire anche con il Club o con Family. Il trios champions tra l’altro avrebbe molto più valore del titolo tag team, perché le stable sono capitanate da un leader a differenza dei tag team. In questo modo si eviterebbe anche di vedere la difesa dello stesso titolo per entrambi i brand negli show in cui i 2 brand si incontrano.

      • Nicola #BvP

        Sarebbe un ottimo modo per risollevare gli Ascension. Ce li vedo bene come tirapiedi satanici di End.

  • _Romanov_

    Sono scelte di booking, che definire stupide, sarebbe un eufemismo. Ci sono dei palesi errori di tempismo, Jinder Mahal andava ricostruito dal momento del suo secondo stint, non dopo che ha preso mazzate da Enzo e Cass. Stessa cosa per i Breezango, il mese prima Breeze viene sottomesso da Nikki Bella e il mese dopo è sfidante numero uno. Avrebbero potuto mandare i Colons, avrebbero avuto più logica, visto il loro debutto.

    • Vick

      In un’altra news avevo letto che il push sarebbe toccato a Rusev, se non si fosse fatto male. A questo punto credo abbiano preso due piccioni con una fava!

  • Concordo sul fatto che il push di Mahal sia avvenuto troppo presto, ma a me non dispiace poi tanto. Ormai si stava perdendo l’hype per i PPV delle grandi occasioni, perché i wrestler migliore si affrontano già durante l’anno e quindi è quasi impossibile proporre qualcosa di nuovo in un PPV come WM. Anche io vorrei Styles campione e Nakamura sfidante, ma è giusto costruire prima il tutto e arrivare ad una sfida del genere la prossima WM, così da presentare qualcosa di nuovo su un ring WWE. Se Orton avesse dovuto affrontare Harper nel prossimo PPV non mi avrebbe fatto né caldo e né freddo, perché si son già affrontati, mentre ho hype nel vedere un match nuovo (anche se Mahal non è il massimo sul ring, ma potrebbe sorprenderci).

  • Lucky

    Chiaramente è fastidio vederlo già in lotta per il titolo, io personalmente non odio mahal… però questa situazione non è alquanto credibile, una settimana fa perdevi anche con l’ultima ruota del carro, adesso sei catapultato nel main event, preferivo un periodo di scalata…

  • Francesco “Red Monster”

    La WWE sta puntando molto in india e medio oriente, hanno tenuto anche dei tryout lo scorsl weekend. Non mi sorprende vedere Mahal campione, bruciato subito subito e vederlo licenziato nel giro di un anno (magari con l’ascesa di altri del genere che fanno mercato lì)

  • MizThunder

    eppure a me sto push intriga. ricostruire mahal non aveva senso, ormai la credibilità era pari a zero e forse quella vittoria rocambolesca grazie agli enforcer era l’unico modo per dargli visibilità. E sai che forse forse vederlo come campione di transizione non mi dispiacerebbe? Magari per traghettare il titolo a un altro babyface in pieno stile anni 70/80

  • Ryo

    Come traghettatore del titolo, con una stable indiana, non mi dispiacerebbe neanche.
    Sa farsi odiare, per il modo in cui (non) combatte e per il fatto che da assoluto jobber sia passato a n.1 contender.

    • L.A.X.

      Stiamo ancora aspettando il primo campione afro americano.
      E questo dovrebbe bastare per farti capire che Mahal sarà solo un semplice avversario di transizione per Orton.

      • Ryo

        Probabile, e un po mi dispiace..

      • Styles era

        Davvero? Zero campioni afro?

        • L.A.X.

          Io parlo del titolo WWE, che è il più importante e ti porta a rappresentare la compagnia presso i media.
          E fra i detentori del titolo non c’è mai stato nessun afro americano.

      • Andrea Caraccio

        E Booker T?

        • L.A.X.

          Booker T ha vinto il World Title, che ha sempre ricoperto un’importanza minore rispetto a quello WWE, che contrariamente ti porta a rappresentare la compagnia.

          • Andrea Caraccio

            A me è sempre parso che, a prescindere dal titolo, il più importante sia sempre quello di Raw

          • L.A.X.

            Esatto, e lui è stato World Champion a Smackdown

  • Contro Nessuno

    “Il duro lavoro di chi ha talento e abilità uniche viene spesso ripagato.”
    Aspetta un secondo……

    • 3:16

      Penso sia il migliore wrestler indiano presente. In un certo senso questo voleva dire… ha una gimmick unica è uno stile di lotta old school

  • Newsted Head

    Più che altro non è che è avvenuto troppo presto,non ha avuto un minimo di costruzione,proprio zero,neanche una striscia di vittorie almeno di una o due settimane

  • wakko

    Verissimo

  • Eddie Guerrero

    certo che il Push al grande Mahal maranja Indiano intriga un po anche se è stato pushato troppo presto, vediamo come se la caverà che non credo vinca il titolo ma se lo vince tanto di capello che può essere visto l’auto che si fa dare dai Bollywood Boyz, su Nakamura sono d’accordo su tutto.

  • Styles era

    Jinder Mahal dovrebbero cacciarlo altro che

  • Kish

    vabè non dice nulla di sorprendente, è grosso modo quello che pensano tutti.. (wwe esclusa credo)

  • Stex14

    Con tutto il rispetto per Mahal, questo push non doveva neanche esserci altro che “troppo presto”

    • 3:16

      E perché ? È un ottimo worker.. uno che viene dal india è che ha sacrificato amici e famiglia per seguire il suo sogno . Se lo stra merita

      • Stex14

        Tu sei il primo che, giustamente, critica i feud fatti alla cavolo di cane senza un senso e una logica, quello di Mahal-Orton è stato creato dal nulla e riesci anche questa volta a difendere l’indifendibile? Nulla contro l’atleta Mahal e tutto quello che ha fatto i sacrifici e tutto il resto ma dal nulla diventare il primo sfidante al titolo WWE ce ne passa.

        • 3:16

          Ma come creato dal nulla ? Ha vinto un match contro altre 5 persone per giudicarmi il diritto di sfidare orton. Non c è bisogno di altro

          • Stex14

            Tu sei uno di quelli che ama la storyline fatta con senso e logico e ora non mi puoi venire a prendere le difese di un Mahal, eddai su 3:16! Capisco che è figo fare il fan alternativo dove si accetta sempre tutto ma qui stai andando contro il tuo stesso pensiero.

          • 3:16

            A me piacciono sia le storyline tradizionali ma anche le cose inaspettate e imprevedibili come Mahal primo contendente. D’altronde anche nella vita reale può succedere che il Leicester vince la premier league, e quindi ben venga che un Mahal vinca un match dove era nettamente sfavorito, serve a dare imprevedibilità e freschezza alla WWE e in più si danno opportunità a gente nuova rispetto ai soliti noti e che si fa il culo da anni. E guarda che quello che segue sempre le masse per fare l’altrnativo non sono io, io ragiono con la mia testa e non critico sempre la WWE perchè fa moda.

          • Stex14

            bah allora hai cambiato totalmente visione visto che in passato una scelta del genere la criticavi a priori. Guarda che parli con uno che viene insultato solo perchè ha un idea diversa, quindi il discorso “alternativo” con me non attacca