Come abbiamo già riportato sul nostro sito, John Cena è stato l’ospite di questa settimana del podcast di Edge e Christian.

Pubblicità

Tra i vari argomenti trattati, Cena ha parlato del perché non abbia ancora sfidato Undertaker ad un match a Wrestlemania, aggiungendo l’ultima sfida alla sua stellare carriera.

“Dobbiamo fare il nostro meglio per il periodo di Wrestlemania. È l’evento più importante per il futuro della compagnia, ed ogni anno c’è sempre qualche match stellare, ma questo non è mai stato nei piani. Molti si lamentano per non essere nell’ultimo match, o nel main event, o contro un determinato avversario. Se questo lavoro si basasse sul lavorare solo con persone con cui si è perfettamente in sintonia avrei fatto altri 10.000 match con Edge. Questa è la parte semplice. La parte difficile è capire cosa vogliano che tu faccia e renderlo creativo”.

“Se vorrei lottare contro Undertaker a Wrestlemania? È il sogno di ogni wrestler! È il sogno di ogni superstar della WWE lavorare contro la più grande attrazione di Wrestlemania  a Wrestlemania. Ma se il successo della compagnia si basa su me che seguo un altro piano, io devo fare questo. Non ho alcun rimpianto per come è andata la mia carriera, è andata perfettamente. Lo avrei voluto fare? Assolutamente si! Ma devo fare ciò che mi viene chiesto di fare”.