Come già riportato sul nostro sito, John Cena è stato ospite del podcast di Edge e Christian: E&C’s Pod Of Awesomeness.

Pubblicità

Tra i vari argomenti trattati, Cena ha risposto alle critiche mosse nei suoi confronti da anni, il fatto che lui sotterrerebbe le carriere dei giovani talenti poco dopo che hanno lavorato con lui.

”Se ci fai caso, ogni superstar, quando inizia un programma con me, si impegna al massimo, e ottiene ottimi risultati. So di avere questa reputazione di becchino di giovani carriere, visto che dopo aver lavorato con me si perdono. Penso che la loro visione sia deviata da ciò che io tiro fuori da loro, e qualsiasi cosa loro abbiano bisogno di tirare fuori per brillare, la tirano fuori. Molti dei ragazzi che affronto hanno la possibilità di affermarsi, ma quando hanno finito con me, non riescono a ritrovare l’energia che avevano, e così si perdono. Nel frattempo io sto già pensando al mio prossimo avversario, delle cose assurde che potrei fare, o dire o mostrare, ma io vado a vanti, mentre loro restano lì, aspettando che quell’esperienza riaccada, ma non succede”.