Pubblicità

Chris Jericho, durante il suo podcast con ospite John Cena, ha posto l'attenzione sul periodo trascorso da John alla Ohio Valley Wrestling, che all'epoca fungeva da settore di sviluppo della WWE, sostenendo che quanto quel gruppo di lottatori fosse fantastico, focalizzandosi soprattutto su Lesnar, Orton, Batista e lo stesso Cena. Viene pure mostrata una foto dei quattro. John ha così risposto:

"Per uno qualunque andare a vedere una sessione di allenamento della OVW a quei tempi era come Keanu Reeves, quando nel film Matrix, si trova nella sala d'attesa e vede dei bambini piegare i cucchiai e far volare oggetti, con la sola forza della mente. Vedevi questo ragazzo (indica Lesnar) fare la Shooting Star Press, quest'altro (Orton) che è entrato nel business e con un talento naturale ha fatto tutto quello che ha fatto. Quest'altro (Batista), grande quanto una casa, potente, definito, con lo sguardo da folle. E poi, quando sembra avessi già visto tutto e avessi terminato i tuoi "Wow", arrivava Shelton Benjamin, che saliva sulla terza corda e vi ci camminava per tutta la sua lunghezza, con una naturalezza impressionante."

John ha poi parlato di alcuni ragazzi molto ben considerati in OVW, che in WWE non ebbero tanto successo, come Rico Constantino, che lui ha definito il suo primo mentore.

Infine John ha rivelato che, dei quattro nella foto, lui era in teoria quello su cui la WWE puntava meno per il futuro.

Fonte: Whataculture & Zonawrestling.net