La Superstar WWE John Cena, assente negli show da WrestleMania 33, quando con la sua futura moglie Nikki Bella, ha sconfitto The Miz & Maryse, è stato intervistato da Sports Illustrated. Durante l’intervista, gli sono state poste alcune domande su questo ormai “fenomeno complesso” che è diventato Roman Reigns.

Pubblicità

Ad esempio, gli è stato chiesto un parere su “The Big Dog” che afferma che il “territorio è suo”:
“Roman è nelle trincee ogni sera e si sta esibendo ad un livello d’èlite con un atteggiamento del calibro di un campione. La sua performance e la risposta che ottiene dal pubblico è indicativa del suo livello di performer di lusso. Sta facendo quello che io ho fatto nel 2006, 2007 e 2008. E ha tutte le ragioni del mondo per dire che quello “è il suo territorio””

Ha poi continuato:
“Gestisce il suo lavoro con grande professionalità. Non è uno di quei ragazzi che vengono da me e mi chiedono: “E ora che si fa?” Lo fa a modo suo, e penso che è il miglior modo di farlo. Lui non sta cercando di essere il nuovo John Cena, ma solamente Roman Reigns, ed è per questo che incontra così tante difficoltà. Posso dirvelo io direttamente perchè lo so. Io non cercavo di essere Stone Cold Steve Austin o The Rock, io ero John Cena. E così incontri difficoltà da persone che cercano i prossimi Stone Cold o The Rock. E’ questo che crea il contrasto, l’ambiente polarizzato. Penso che Roman stia facendo un ottimo lavoro, ed ha un intero roster accatastato con performer incredibilmente dotati. E’ un buon momento per essere un membro del WWE Universe. Stai guardando molteplici “brand” che operano ad una capacità molto elevata e non vedo l’ora di tornare anche io. Faccio quel che faccio ora, ma davvero non vedo l’ora di tornare sul ring. Appena mi lasceranno andare da questo film in Atlanta, ritornerò il più presto possibile.”

FONTE411MANIA & Zona Wrestling
Francesco Red Monster Scudiero
Francesco Scudiero, su ZW conosciuto da parecchi come "Red Monster", o meglio come "quello delle arene" durante i Radio Show Live. Produttore discografico da qualche anno e precedentemente DJ di piccola taglia. Appassionato di wrestling dal 2004 circa, cresciuto a pane e Ciccio Valenti, nell'ignoranza di Nunzio e Vito, nei sogni con Batista e Rey Mysterio, nel "grande pugno" di SmackDown, per me oggi è un onore dare un contributo in questo grande e fantastico mondo dell'intrattenimento. Ah dimenticavo: Viva La Raza!
  • Alessandro Varagone

    Ti aspettiamo Johnny boy! Salutami Nikki lol

  • MikeP92

    Anche perché per essere il nuovo John Cena gli mancano carisma, presenza scenica, abilità al microfono e in ring. L’unica cosa che ha ripreso sono i difetti del personaggio e i cori ingiuriosi.

  • Riccardo Amoruso

    Non sapevo l’avessero rapito

  • bestsincedayone

    che foto iconica *_*
    che poi se ne escono tutti con sta storia della professionalità di Roman e bla bla bla, come se altri a confronto non valessero nulla da questo punto di vista, ormai la WWE e dintorni è Roman-centrica XD mai che si parli di qualcuno al di fuori di Roman quando c’è da fare elogi

  • Nicolas Anedda

    Wait wait wait wait wait wait. Adesso però non mescoliamo le carte e non prendiamo il letame per spacciarlo per Nutella. Il pubblico ti rigettò malissimo in quegli anni, eri davvero odioso come face sempre sorridente e sempre dalla parte del giusto e i tuoi match erano quasi tutti uguali (le prendevi per tutto il match, poi alla fine ti svegliavi, comeback e Cena Wins lol.) Reigns sta percorrendo i tuoi stessi passi, è vero, ma questo non significa che la cosa sia positiva, anzi il livello di qualità è lo stesso dei tuoi match in quegli anni (tipo Royal Rumble 2006 contro Edge o Wrestlemania 22, match potenzialmente da ricordare con immenso piacere ma rovinati da Super Cena).

    • _Romanov_

      D’accordo quasi su tutto, almeno non sei uno di quelli che “eh ma quel Cena era oro in confronto a Roman”. L’unica cosa è che trovo leggermente migliori i match di Roman e il suo personaggio lo trovo meno odioso del Cena paladino della giustizia e delle vitamine. John era una fotocopia di Hogan trasportata negli anni 2000 , Roman è decisamente più ambiguo.

      • Nicolas Anedda

        Sì assolutamente, penso però che la parte “tweener” (molte file di virgolette) sia dovuta proprio alla reazione del pubblico nei suoi confronti, Reigns riceve i fischi più pesanti di tutti i tempi, alla pari di Vicine con il suo sempreverde “Excuse me” con quella voce da Vickie (che coincidenza ahahahahahah) dei Fantagenitori. Io lo dico qui e spero di non ripeterlo più, non odio Reigns né come persona e né come performer, detesto come viene proposto da super eroe che vince sempre tutto. Da heel Reigns sarebbe oro colato e funzionerebbe anche più di un Triple H alla sua forma più perfetta, sarebbe anche meglio di Owens, Joe ecc.. (come gestione da Heel sempre). Spero che turni presto e che abbia questa gestione da Heel (Come il suo attuale rivale Strowman che alla controparte ha ovazioni da Stone Cold, solo perché massacra Reigns, tanto per capirci).

    • davis

      e i pop che si è preso ogni volta in quei anni? e non solo da bambini per dire…

      • Nicolas Anedda

        Vero, ma in mezzo c’era sempre il coro Cena Sucks, duravano giusto quel momento di entrata, poi vedendo che era sempre il solito via con i fischi e i cori contro Cena (vedi Royal Rumble 2008 o Survivor Series)

        • davis

          si si ma ci sta…cmq il fatto è che rr è da sempre fischiato ormai non come cena che ha avuto il suo pop all’inizio…certamente non è un nuovo cena come si vuol fare credere…condividi le parole di cena?? io si…

  • BalorClub

    Secondo me Reigns andrà contro Cena prima e contro The Rock poi nelle edizioni di WM 35 e 36, come passaggio del testimone definitivo

    • Fessanger

      Ovviamente sempre nel main event

      • Styles era

        Beh Reigns vs The Rock sarebbe da Main Event solo per la presenza di The Rock

  • FutureIsNow

    Pensa al cinema che è meglio va

  • _Romanov_

    Non so voi, ma un match tra questi due ,per me , è un dream match.

    • RedRibbon

      Ah, ok

      • _Romanov_

        Ad ognuno il suo.

  • Tony Dillinger Terry

    E’ il booking che è un cumulo di poderosa m3rda perché si sono lasciati prendere la mano.

  • Brother Nero

    La situazione intorno a Roman Reigns diventa ogni giorno più grottesca.
    Vedo sempre più tesserati WWE (o comunque gente vicina ad essa) che si sentono in dovere (o sono caldamente invitati) a difendere a spada tratta il samoano, come se in fondo in fondo sappiano anche loro che la gente ha tutte le ragioni per riempirlo di fischi e cori ingiuriosi.

    E’ come se io andassi al cinema a vedere il film e alla fine ne criticassi la sceneggiatura ma soprattutto la riuscita del personaggio principale e le dubbie qualità attoriali del suo interprete, per poi trovarmi all’uscita della sala la schiera di registi, attori e quant’altro cercare di convincermi che suddetto attora non merita tutto quell’astio poichè: “è un professionista esemplare e ha le capacita per diventare un attore da oscar”.

    Capite l’assurdità della cosa?

    Io di RR non critico la professionalità (anche se una volta è stato pizzicato dal WP ma vabbè) o la dedizione al lavoro e se fosse arrivato dov’è ora dopo aver fatto il suo percorso graduale non avrei avuto nulla (o quasi) da dire.

    Invece gli è stato dato tutto e subito soprattutto perché piace molto ai piani alti di Stamford.
    Il problema è che ora hanno imboccato una strada a senso unico e non possono, ma soprattutto non vogliono oramai, più tornare indietro poiché, nonostante fischi e insulti la gente continua a parlare della WWE, riempire i palazzetti e a comprare merchandising.

  • Eddie Guerrero

    allora è vero che Reigns per dedizione al lavoro non c’è nulla da dire perché si fa il mazzo ogni volta amando il proprio lavoro e su questo non ci piove, però per tutto il resto Reigns non è bravo e ci siamo ancora anche se un leggero miglioramento c’è ma non ci siamo non è buono ancora ha molte lacune. e il vero problema che è stato lanciato subito di fretta dandogli già molte possibilità che gli sono anche state regalate e che magari c’è ne saranno altre sicuramente e che quindi è stato lanciato e proposto subito senza fare le cose con calma e a grandi proseguendo un passo alla volta e facendolo diventare heel che poteva fare bene e lanciarlo a grandi verso grandi cose per colpa di papa Vince Mcmahon che lo amava molto da godere come un pazzo pieno di cash che non gli manca sicuramente e che poi adesso i fans anche se in negativo lo acclamano invece di essere diffidenti e non pesarlo proprio uscendo via dall’arena a ogni suo match o promo.

  • davis

    sante parole cmq…john sta dicendo solo che è un gran professionista e che ama il suo lavoro…poi i fischi se li sono presi tutti…
    ma poi io dico ma possibile contestare solo e sempre lui che magari prova a dare il massimo e non un Vince per dire gli sta dando lui tutte queste chance…magari rr voleva un solo main event di wm XD

  • JohnMorrison96

    Da notare come OGNI wrestler che difende Roman Reigns si aggrappa sempre alla sua ”professionalità” che per carità, è alta, eccetto quella sospensione che dio ha veramente salvato l’estate.
    Il problema è tutto il resto. Reigns da face è insopportabile, sul ring è decente, ma al microfono è insopportabile… E dite quello che volete, alla fine lo credo anch’io, ma il saper parlare è la cosa più importante, perché sono i promo e lo storytelling ad intrattenere di più.

  • Styles era

    Io lo turnerei…pero Jhon non è mai stato turnato (tranne all’inizio proprio della carriera) e ora è giustamente rispettato da chiunque. Boh vedremo, io ho fiducia in Reigns

  • Vi aspettavate che dicesse che è un bidone di letame o anche solo un buon wrestler?

  • Stex14

    Continuo a pensare che fare un confronto tra John Cena e Roman Reigns, sia una mancanza di rispetto verso il leader della Cenation.