Kharma, in una recente intervista a Pandemonium, ha parlato della sua ispirazione nel mondo del wrestling e di un possibile ritorno in WWE:

Pubblicità

La sua fonte di ispirazione-

"Trish Stratus. Dal suo debutto è migliorata costantemente e ha avuto una carriera fenomenale, mi ha portato a credere che ce l'avrei fatta anche io un giorno, se mi fossi impegnata. E così è stato. Avevo più o meno vent'anni e ho deciso che prima di intraprendere qualsiasi altra carriera volevo provare quella nel wrestling. Trish è stata realmente la mia fonte di ispirazione."

Il momento più bello sul ring-

"Direi il mio debutto in TNA. In Giappone ero famosa, ma in America non ero molto conosciuta quindi è stato un bel momento. Anche perché mia madre era ancora viva allora e mi ha potuto vedere direttamente in televisione, negli USA. Se non fosse mancata qualche mese dopo, forse avrei detto la mia partecipazione alla Royal Rumble. Sono stata la terza donna a potervi entrare e ha significato tanto per me. A dirla tutta sono stata la prima e unica donna afro-americana nella Rumble e questo primato mi fa veramente onore!"

Il ritorno in WWE-

"Mese dopo mese e anno dopo anno le probabilità di un mio ritorno calano notevolmente…adesso me la sto vedendo con un infortunio alle ginocchia, presto sarò operata , dopodiché devo assolutamente recuperare. La WWE con me è stata molto chiara, mi hanno detto che, quando e se tornassi in salute, le porte per me sono aperte. Prima vengono le ginocchia, poi si vedrà."

 

Fonte: WrestlingInc.com & ZonaWrestling.net