La star di Impact Wrestling Konnan è stato ospite del podcast di X-Pac, 1-2-360, ed ha parlato di come gli Young Bucks fossero vicini a far parte di Lucha Underground, ma un’offerta salariale molto bassa li ha offesi e li ha fatti allontanare.

Pubblicità

“Il motivo per cui andai ad uno show PWG per la prima volta era per far vedere ad un writer di Lucha Underground qualche talento per lo show. Gli ho fatto i nomi di Kevin Steen, Young Bucks, Ricochet, Brian Cage e Willie Mack. Appena gli ho fatto il nome dei fratelli Jackson hanno iniziato a pensare di cambiargli gimmick, io cercavo di sviare quest’idea. Sono riuscito a convincere gli Young Bucks a chiamare Lucha Underground, avevo intenzione di creare un trio, loro e John Morrison, visto che sono tutti di Los Angeles. La compagnia ha avuto il coraggio di offrirgli 200 dollari l’uno. Loro si sono incavolati e mi hanno scritto ‘Dovranno pagarci $1500 l’uno per averci, e non è negoziabile’. Il mio unico pensiero era su quanto avessero ragione”.