Durante una serie di Q&A il campione Olimpico ad Atlanta 1996 Kurt Angle ha risposta ad una domanda sulle dichiarazioni di Daniel Bryan, attuale General Manager di Smackdown dopo il ritiro avvenuto a Febbraio 2016, sul suo ritorno in ring a TLC 2017.

Pubblicità

Ricordiamo che prima di quello Special Event ci fù il repentino Forfait di Roman Reigns, la WWE aveva estremo bisogno di qualcuno che affiancasse il neo riunito SHIELD contro il Miztourage, Strowman e Kane. C’era bisogno di qualcuno di spessore, subito pronto, la scelta cadde quindi sul ritorno in ring del General Manager di RAW. Daniel Bryan subito dopo l’annuncio via social fece intendere che secondo lui una volta la WWE non avrebbe mai permesso all’Eroe Olimpico di lottare. Quindi secondo l’American Dragon ci sarebbe potuto essere, dopo quell’annuncio, anche per lui qualche spiraglio che un giorno possa tornare in Ring con la Federazione di Stamford.

Ecco la rispostsa di Kurt Angle alla specifica domanda in questione: “C’è una possibilità che lui torni a combattere? Forse, lo spero! Mi spiace che l’abbia presa sul personale. So che non era arrabbiato o turbato con me, solo non si spiegava come avessi potuto passare i test per lottare e lui no. Ma le nostri situazioni sono due casi completamente differenti.”