Kurt Angle ha rivelato ai microfoni di Newsday che senza l’aiuto di Ric Flair sarebbe andato in WCW, rischiando di non apparire in WWE.

Pubblicità

“Ric mi è stato vicino e mi ha dato consigli già da prima che iniziassi a lottare. E’ stato grazie a lui che ho scelto la WWE al posto della WCW, dicendomi che Vince McMahon avrebbe saputo cosa fare con me, mentre sarei stato sprecato in WCW”.

Angle ha anche raccontato cosa ha imparato da Ric Flair nel wrestling:

“Ho imparato da Ric Flair che bisogna dare al business, non prendere da lui. Era sempre attento che il suo avversario sembrasse migliore di lui. Ciò che gli importava era che il match andasse a buon fine, non di sembrare il migliore, ho fatto tesoro dei suoi consigli e ogni volta che salgo sul ring cerco di far sembrare il mio avversario migliore di me, e mi impegnavo in modo tale che ogni match fosse il migliore che potessi fare. Era un wrestler molto altruista, ho cercato di emularlo”. 

 

  • Contro Nessuno

    Spingitori di Angle! C’era Ric Flair dietro che spingeva?
    Semicit.

  • Matteo Zulli

    E il bello è che ric flair era in wcw quando gli diede questo consiglio ahahah

  • BoBx30

    Ed è proprio per questo che Flair è tuttora (e verrà ricordato soprattutto), come uno dei migliori performer di sempre.