La Anthem, proprietaria di Impact Wrestling (ex TNA), ha deciso di querelare Matt Hardy e Jeff Hardy. Le motivazioni sono valide: Matt si sarebbe lasciato andare ad insulti pesanti nei confronti di dirigenti nel momento in cui avrebbero rimarcato l’impossibilità di utilizzare la gimmick del “Broken” per altre produzioni televisive (in questo senso negli show ROH e WWE).

Pubblicità

Secondo quanto trapelato, la Anthem e gli Hardy non sono riusciti ad arrivare ad un accordo per il rinnovo a causa dell’atteggiamento di Matt riguardo l’utilizzo della gimmick del “Broken” di proprietà di Impact Wrestling. L’ex campione ha esagerato negli epiteti contro la dirigenza e postato alcuni tweet irrispettosi nei confronti del prodotto. Secondo Reby Sky, moglie di Matt, la Anthem vuole rivalersi anche sul personaggio del Senor Benjamin, nonostante non fosse sotto contratto – ma anche questo personaggio è stato registrato dalla Anthem.

A far da paciere pare sia intervenuta la Ring Of Honor che ha assicurato di voler ignorare la gimmick nei suoi show, chiamando i due semplicemente Matt Hardy e Jeff Hardy. I problemi infatti erano sorti dopo che i due avevano partecipato allo show Manhattan Mayhem portando in dote la gimmick del Broken Universe.

FONTEWrestling Inc & zona Wrestling
Corey
Dal 2007 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia e Coppa dei Campioni. Attualmente coordinatore ad interim del sito.
  • Alberto Iizuka

    Giù la mani dal Senor Benjamin. Lo tengano fuori da queste beghe da cortile.

  • Tony Dillinger Terry

    Se alla fine non hanno neanche voluto firmare con la WWE, sostanzialmente ci hanno solamente tolto i broken Hardys dalla TNA. Vaffancu|o.
    Alla luce anche dello show dell’altro ieri, devo rimpiangere Dixie? Ditemi voi.

  • King Cuzzy

    Stupidi, bufus demmerda.

  • NM Punk

    Quindi volendo una federazione può registrare ciò che vuole dal nome alla gimmick.

    • Alberto Iizuka

      Pratica che la WWE, ad es., esegue da sempre per tutto, dalle catchphrases ai sorannomi. Ci son di mezzo comunque i dindi del merchandising. A meno di essere avveduti come Christian.

      • NM Punk

        In questo caso ci dovrebbe essere anche il buon senso se non c’è stato un accordo prima, io ho inventato la gimmick e devo essere libero di usarla dove e quando voglio.

        • Alberto Iizuka

          Vabbè, basta che non tirino troppo la corda e si risolve tutto. Già visto e già successo. Il cavillo legale potrebbe essere che la gimmick del Broken non sia proprio tutta farina del sacco Hardy e sia stato messo nero su bianco, ma si risolverebbe in 2 minuti volendo.

  • Daken Akihiro

    cambia nome, stessa gimmick… sai che disastro

    • DeanAyane

      Ma sì, infatti… quando in WWF arrivarono i Legion of Doom sai che cacchio gliene fregava al pubblico se altrove erano i Road Warriors?

  • MizThunder

    si può trademarkare una gimmick così? come? cioè voglio dire, il personaggio è stato ideato da Matt Hardy e nulla credo gli impedisca di parlare con quell’accento e di comportarsi in quel modo.

    • giovy2jpitz

      No, solo Broken si può depositare, la gimmick no. Mr Anderson per esempio, quando è passato alla TNA ha mentenuto la stessa identica gimmick, con ingresso ecc, semplicemente ha cambiato nome.

      • MizThunder

        eh infatti anch’io pensavo Quindi basta che Matt si presenti come Matt Hardy e basta ma può continuare a fare quello che vuole

      • #BrandvsPhenom

        Ma se uno combatte col proprio vero nome la WWE glielo registra?
        Se sì, dopo non può più usare il proprio vero nome in caso lasciasse la federazione?

        • giovy2jpitz

          No no, il vero nome non si può registrare, ma non si può associare ad una parola registrata con quel nome. Bret Hart può combattere dove vuole, Bret The Hit Man Hart no (giusto per fare un esempio che non so manco sia registrato).

          • #BrandvsPhenom

            Aah ok, mi pare giusto, grazie per questa risposta extra-CZW!

          • giovy2jpitz

            Per questo motivo, Ryback ha aggiunto, appunto “Ryback” al suo nome di battesimo, ora per l’anagrafe lui è Ryback Allen Reeves, e può utilizzare il nome Ryback fuori dalla WWE. Prima invece era Ryan Allen Reeves, e chiaramente Ryback era di proprietà della WWE.

  • JohnMorrison96
  • Contro Nessuno

    Che macello…

  • Give me a Spell yeah! TFT

    Che peccato. Le rogne legali legate ai diritti, levano il diritto a noi spettatori di godere del genio altrui. Maledetti fottuti soldi.

  • Irish Tommy

    Vabbe a sto punto cambia le parole Broken, Obsolete e Delete con dei sinonimi e fancoolo la tna.

  • Eddie Guerrero

    dai è esagerato tutto questo, è vero hanno sbagliato gli Hardy però querelarli è un po esagerato. che comunque tutto anche gli hardy volete usare la gimmick broken fatelo ma senza esagerare troppo ed evitare che la Ex Tna prenda provvedimenti e che la Roh debba fare da paciere.