Il brano di oggi è Flesh It Out, realizzato dai Blues Saraceno e utilizzato come tema di ingresso per Seth Rollins ad NXT.

Pubblicità

Originale:

WWE Edit (Versione modificata per Seth Rollins):

ChristiaNexus: Flesh It Out è un brano molto energico, fatto di schitarrate e tanta batteria, che fa venire voglia di saltare qua e là ovunque lo si ascolti; per di più, si adattava perfettamente alla movimentata entrata che Seth Rollins eseguiva a NXT, qualcosa di particolarmente gasante per tutti gli spettatori, oltre che per il lottatore in questione. Insomma, è un pezzo senza tante pretese ma di ottima qualità, come tutti i pezzi dei Blues Saraceno e, soprattutto, non è affatto ripetitivo, cosa particolarmente apprezzabile e non scontata per un brano interamente strumentale.

Mauro Chosen One: In passato abbiamo trattato “The Second Coming”, oggi ci soffermiamo sulla theme song di Rollins ai tempi di NXT, nel periodo post rebrand dello show. Lo zampino di theme da library si sente, visto che ai tempi si usavano solo quel tipo di theme fino al primo speciale Takeover, momento in cui si decise di investire sulla produzione di theme anche per NXT. La canzone strumentale è carina ed energica al punto giusto, considerando che ai tempi Rollins aveva una entrata che doveva trasmettere al pubblico l’adrenalina giusta in vista dei suoi match. Personalmente mi piacerebbe sentire questo pezzo accompagnato da un testo adatto poichè ritengo che potrebbe anche rendere meglio di quanto rende attualmente. Buon pezzo che non sarà una delle migliori theme di sempre ma neanche una delle peggiori di sempre.

Mauro Chosen One e ChristiaNexus

ChristiaNexus
Cercatore di notizie nonché, occasionalmente, editorialista, reporter e co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno". Appassionato di wrestling di lunga data che odia l'ipocrisia e l'apriorismo sterile. Il suo compito è portare avanti l'opera di salvezza intellettuale avviata da Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, a costo di passare per grammar nazi. Segue, in un'ottica dialettico-inclusiva, tante federazioni, dalla WWE alla PWG, passando per TNA, ROH, NJPW, NOAH e Lucha Underground. Il Nexus, Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Seth Rollins, Bray Wyatt, Undertaker, The Brian Kendrick e, ovviamente, Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, sono tra i suoi lottatori preferiti, senza dimenticare AJ Styles, Chris Hero, "Broken" Matt Hardy, il Bullet Club, i War Machine, Pentagon Jr, Minoru Suzuki, Satoshi Kojima, Tomohiro Ishii e Togi Makabe.
  • LANSE ARCIAAAAA !!!

    Blues Saraceno…Tanner Saraceno di TE era il suo sosia…certo che a volte le coincidenze.

    • Contro Nessuno

      Ecco dove avevo già sentito quel cognome… ahaha

  • I bei tempi del Seth Rollins iperattivo

    • Contro Nessuno

      Scimmia impazzita.

  • wwp

    Rollins è stato l’antenato di Mojo se ci pensate.

  • Alessio ”Ragno” Ranieri

    È stato il miglior seth a mio parere! Mezzo biondo, pagata, titolo di nxt…. Che ricordi!

  • Eddie Guerrero

    una canzone bella di un Rollins che stava ad Nxt, che era fantastico e interessante.

  • Luca Petrillo

    Aspettavo da tanto che metteste questa theme nella rubrica! Theme succosa e cazzuta, mi è sempre piaciuta