Il brano di oggi è Something For You, cantato da David Rolfe e utilizzato come tema di ingresso da Adam Cole (BAYBAY) in ROH.

Pubblicità

ChristiaNexus: Something For You è un brano che trasuda arroganza e tracotanza da ogni nota; pur non essendo stato specificatamente composto per Adam Cole (BAYBAY), sembra essere stato cucito sul personaggio portato in secena dal leader americano del Bullet Club (4 4 4 4 life, except for AJ Styles). Musicalmente è particolarmente gradevole da ascoltare e, pur non essendo così tanto profonda, è sicuramente un ottimo brano fra quelli utilizzati in ROH e non solo.

Mauro Chosen One: Si chiude il giro del giro delle theme legate al Bullet Club con quella usata da Adam Cole, entrato nella stable a Global Wars e che successivamente è tornato ad essere ROH Champion. Theme song ottima musicalmente, visto che ha un ritmo molto “catchy” e si lega bene all’entrata di Adam Cole, sia da membro del BC e soprattutto nel periodo del primo regno titolato nella promotion del gruppo Sinclair. Il testo non è profondo come altre canzoni portate in rubrica, ma non pretende di essere il punto forte del pezzo. Personalmente, si trova nella mia top 3 delle migliori theme song targate ROH.

Mauro Chosen One e ChristiaNexus

ChristiaNexus
Cercatore di notizie nonché, occasionalmente, editorialista, reporter e co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno". Appassionato di wrestling di lunga data che odia l'ipocrisia e l'apriorismo sterile. Il suo compito è portare avanti l'opera di salvezza intellettuale avviata da Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, a costo di passare per grammar nazi. Segue, in un'ottica dialettico-inclusiva, tante federazioni, dalla WWE alla PWG, passando per TNA, ROH, NJPW, NOAH e Lucha Underground. Il Nexus, Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Seth Rollins, Bray Wyatt, Undertaker, The Brian Kendrick e, ovviamente, Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, sono tra i suoi lottatori preferiti, senza dimenticare AJ Styles, Chris Hero, "Broken" Matt Hardy, il Bullet Club, i War Machine, Pentagon Jr, Minoru Suzuki, Satoshi Kojima, Tomohiro Ishii e Togi Makabe.