Il brano di oggi è Superhuman, composto dai CFO$ e utilizzato come tema di ingresso per Baron Corbin.

Pubblicità

ChristiaNexus: Il rombo di una moto apre un brano rock dai connotati metal, volto ad annunciare l’arrivo di quello che sarebbe dovuto essere un motociclista; oltre a ciò, il brano si caratterizza per un buon uso delle distorsioni e per il ritmo costante, quasi a voler indicare l’incessante avanzare del lottatore a cui è dedicata. Il pezzo è buono ed è uno dei meno ripetitivi dei CFO$ ma, forse, sarebbe stato più adatto alla versione originale del personaggio di Corbin e, proprio per questo motivo, è stata recentemente sostituita.

Mauro Chosen One: Theme recentemente sostituita e che ha portato un po’ di polemica dei fans, visto che siam di fronte ad una ottima theme. Meno “looposa del solito e davvero orecchiabile, anche se l’intro stona con Corbin, nonostante nei piani originali per lui, si prevedeva una gimmick da motociclista con Shaul Guerrero come manager ma alla fine il piano fu cestinato. Personalmente sia questa e sia l’attuale le trovo adatte per Corbin anche se il rombo iniziale della moto poteva esser eliminato.

N.B.: Si chiede all’utenza di commentare la canzone in questione, non il lottatore che la usa, il suo destino, se sia stato valorizzato o meno o simili e, a fortiori, si chiede di evitare ogni altro commento che non riguardi il brano, grazie.

ChristiaNexus: L’idea della rubrica è nata per caso (forse, un giorno, vi sveleremo come) ma alla bella idea, dovevano seguire i fatti. Ora, portare avanti una rubrica ogni giorno non è per nulla facile; ebbene nonostante i rispettivi impegni, sia Mauro che io siamo riusciti nell’impresa di pubblicare un articolo ogni santo giorno, non importa che fosse festivo, lavorativo, che avessimo un esame o altro tipo di impegno, ci siamo sempre stati e di ciò ne andiamo fieri. Personalmente, oltre ad aver dato spazio a brani sconosciuti ai più con buoni riscontri di pubblico, la cosa migliore della rubrica è stata aver conosciuto meglio il grande Mauro, diventato ormai un grande amico che, oltre a condividere con la passione per questo genere di brani, è una grande persona a tutto tondo. Consci dell’aver fatto un ottimo lavoro, vi ringraziamo per averci letto e commentato ogni giorno e, soprattutto, state tranquilli: abbiamo materiale per andare avanti ancora tanti anni.

MauroChosenOne: Incredibilmente è passato esattamente un anno dal lancio della rubrica. Iniziammo con “We Are One” e poi abbiam trattato tante theme: alcune belle, alcune brutte ed alcune particolari o esageratamente trash. Theme famose e theme di cui non avete mai sentito parlare. Onestamente sono molto orgoglioso della rubrica, perchè era una delle cose che volevo trattare prima o poi sul web e soprattutto di aver trovato una persona, un caro amico, che condivide la mia stessa passione per le theme song e che soprattutto mi ha aiutato (a tratti anche sopportato) a rendere migliore questa rubrica nata quasi per caso ma che è diventata una solida realtà. Ed un grazie a tutti voi utenti che avete commentato le theme o semplicemente letto gli articoli. E non preoccupatevi, abbiamo ancora molte theme di cui parlare.

Ecco 5 tra le theme più apprezzate di questo primo anno della rubrica (in ordine sparso) e vi ricordiamo che, per recuperare tutte le altre, è sufficiente cliccare sul tag “la theme song del giorno” presente in ogni articolo, qualora voleste recuperare (se ve le siete persi) o riascoltare uno dei brani da noi trattati:

  1. We Are One dei 12 Stones (The Nexus)
  2. Metalingus degli Alter Bridge (Edge)
  3. The Game dei Motorhead (Triple H)
  4. Monster degli Imagine Dragons (WrestleMania XXX)
  5. Dschinghis Khan dei Dschinghis Khan (Uhaa Nation)

Mauro Chosen One e ChristiaNexus

ChristiaNexus
Cercatore di notizie nonché, occasionalmente, editorialista, reporter e co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno". Appassionato di wrestling di lunga data che odia l'ipocrisia e l'apriorismo sterile. Il suo compito è portare avanti l'opera di salvezza intellettuale avviata da Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, a costo di passare per grammar nazi. Segue, in un'ottica dialettico-inclusiva, tante federazioni, dalla WWE alla PWG, passando per TNA, ROH, NJPW, NOAH e Lucha Underground. Il Nexus, Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Seth Rollins, Bray Wyatt, Undertaker, The Brian Kendrick e, ovviamente, Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, sono tra i suoi lottatori preferiti, senza dimenticare AJ Styles, Chris Hero, "Broken" Matt Hardy, il Bullet Club, i War Machine, Pentagon Jr, Minoru Suzuki, Satoshi Kojima, Tomohiro Ishii e Togi Makabe.
  • Raimondo Spada

    grazie per la vostra passione e la vostra dedizione nei confronti di questa rubrica: ho avuto occasione di conoscere brani bellissimi per merito vostro. Ancora grazie 🙂

  • TheMoneyMaker

    Come vola il tempo, già ha un anno questa rubrica, beh complimenti!

  • Cole

    La theme di Corbin mi piaceva, ma posso capire il cambiamento.
    Ringrazio entrambi per questa rubrica 😉

  • Complimenti, già un anno, comunque la migliore rimarrà “io sono sardo” xD

  • Contro Nessuno

    Peccato per il cambiamento di theme song….cominciava a piacere anche a me questa.
    Un anno! Olé! Siete Grandi! Continuate così! Sperando ci siano più theme song wwe…… 😉
    ahahah