Signore e signori, le Survivor Series son tornate. Son tornati i match “SmackDown vs Raw” che richiamano alla mente memorie di un tempo che fu. Ma soprattutto, dopo settimane, sono tornate le 10 posizioni “NO”. Il nome rimane quello di TOP FLOP e anche l’ordine non è necessariamente dalla meno grave alla più grave, ma non vi confesso di aver provato un certo piacere nel prendere il mio taccuino più e più volte durante la visione dello show, con tanto di “you just made the list!” ad ogni stappatura della fedele bic.

Passiamo quindi ad analizzare i dieci momenti “NO” di WWE Survivor Series 2016.

1010)MA COME TI VESTI?! SURVIVOR SERIES 2016

Dopo un periodo in cui si è sofferto di un periodo di magra, talmente difficile da aver dovuto sospendere l’edizione di Hell In A Cell, la competizione torna in gran forma sfruttando al meglio la forza del doppio brand! In rigoroso ordine di apparizione abbiamo: Tony Neese versione “He Man”, Naomi che sfoggia un look tutto capelli e ciniglia, un po’ drago cinese, un po’ Ganguro girl, un po’ Jynx (che poi le ultime due sono la stessa cosa), segue Enzo amore con un attire troppo improponibile anche per i suoi standard e Mojo Rowley che continua a rubare i pantaloni cinesi a John Cena, Brian Kendrick e i suoi pantaloni Galassia e concludono in bellezza Roman Reigns e Kevin Owens, il primo è l’unico a non sfoggiare la maglietta del team Raw, perché non ha trovato il modo di abbinarla alla pettorina e ha optato per il classico asciugamano al fianco, il secondo è talmente heel che è l’unico del team Raw a vestirsi di blu, un genio del Male incompreso.

Ysmsc
Celeste "Ysmsc", gli utenti stanno ancora cercando di capire come si scrive il suo nome, lei sta ancora cercando di capire cose le succede intorno. Scrive con orgoglio i report di Raw e le sue amate FLOP 10. Le cose che ama di più sono il wrestling, il cibo giapponese e Killer Mask (non necessariamente in quest'ordine). Si sentirà realizzata quando non si useranno più i tasti "copia-incolla" per scrivere il suo nickname