Dopo le tappe di Roma e Bologna con il roster di RAW, la WWE tornerà in Italia a Novembre 2017 con ben tre date, questa volta con il roster di Smackdown, come riporta il sito della federazione e come annunciato dai commentatori di SKY.

Pubblicità

 

  • Alessandro Varagone

    Voglio andare a Milano. Solo che nella mia cerchia di amici sono l’unico che segue la WWE. :/

    • Lucky

      Io opterei per Padova, più fattibile per me… stesso problema tuo, vediamo se riesco a convincere qualche amico…

      • Alessandro Varagone

        Io Milano, perché abitando vicino a Torino super comodo. Almeno te puoi provare a convincere qualcuno. Io appena parlo di WWE scoppiano a ridere. Sono proprio pessimista per quello. :/

        • Gualtiero Bianco

          Magari si riesce a fare una sorta di raduno degli utenti del sito per stare un po’ insieme e conoscersi

          • Son of a Bleach!

            Magari..sarebbe stra peso!!anche io tra i miei farei fatica a convincerne qualcuno a spendere dei 70/80 euro per andarlo a vedere..nessuno segue la disciplina pur avendogliela spiegata e fatta vedere piu volte..

          • Alessandro Varagone

            Ci avevo pensato anche io, sarebbe bello, però un po’ incasinato…

          • Alessandro Varagone

            Ma facciamo una bella chat su whatsapp parlando della WWE a tutto spiano xD

          • Gualtiero Bianco

            Per questo c’è la chat di telegram 😉

          • Alessandro Varagone

            Non è che qualcuno me la linkerebbe?

        • Matt16

          Io son di Torino città e penso proprio che andrò a Milano, l’ho già fatto per concerti et similia

          • Alessandro Varagone

            Beato te :/

  • Contro Nessuno

    Giustamente SD….

  • Gualtiero Bianco

    Sto facendo un pensierino alla data di Milano, ma mi sapreste dire quanto potrebbero costare più o meno i biglietti?

    • Invictatop

      Da quello che ricordo io, nei vecchi house show, ti parlo di 2011- 2012, si passava dai 25 € per i posti più in alto, agli 80 € i posti in prima fila a Milano.

      • Gualtiero Bianco

        Grazie mille per le risposte…ma quindi secondo voi per avere una buona visibilità senza spendere un occhio della testa, mi bastano 60-70 €?

        • Invictatop

          Secondo me si, poi dipende anche da come è fatta l’ arena e quando sei veloce a prendere i posti migliori nel minor tempo possibile. Il problema delle prime file,in Italia, è che alla fine del match tutti si spostano davanti alle transenne e se non sei veloce rischi di non vedere più niente o di ricevere magari delle spinte, come certificano molti video su You Tube. Sempre per mia esperienza personale, ti posso dire che allo show di Milano del 2011 c’erano pochi controlli e sono riuscito a scendere davanti, pur avendo un’ biglietto di ultima fila, senza che nessuno dicesse niente e gli ultimi match me li sono goduti da lì. E anche questione di fortuna….

          • Lucky

            Confermo. A trieste ho comprato il biglietto da 30€, poi a metà show, ( grazie a una sua conoscenza), mio padre è entrato gratis, e mi portò in prima fila. Zero controlli sui posti.

    • Manu

      io ho fatto firenze lo scorso anno andavano da 35 a 150 per bologna quest’anno da 40 in su mentre roma costava un pochino meno, molto dipende anche dal tipo di arena

  • Contro Nessuno

    Ancona niente…………

  • SSC Napoli

    Vorrei andare a quella di Firenze

  • Eddie Guerrero

    Ottimo Smackdown per tre date in Italia, sarà grande spettacolo sicuramente.

  • Maurizio Salvatore Rubinacci

    Cara WWE ITALIA NON E SOLO MILANO ROMA BOLOGNA FIRENZE CE NAPOLI LA MIA CITTÀ BELLISSIMA POI ABBIAMO BARI PALERMO CAGLIARI CHE AMANO TANTISSIMO LA WWE PERCHÉ NON VENITE ANCHE DA NOI NON LO TROVO GIUSTO ITALIA È DALLA TESTA DELLO STIVALE AL PUNTA ISOLE COMPRESE

    • Nicola #BvP

      Calma eh, ci sarà un motivo se non vanno laggiù

    • Cole

      E togli sto cazz* di caps lock

    • Ale

      lo spiegò lo stesso Franchini l’anno scorso mi pare il perché la WWE non va in alcune zone, il riassunto è questo:
      -la WWE in Italia è portata dall’organizzazione: D’Alessandro e Galli
      -la WWE e D’Alessandro e Galli valutano i palazzetti nei quali c’è più possibilità di Sold Out in base ai posti che contiene il palazzetto.
      -i luoghi scelti sono bene o male quelli più accessibili per tutti

      ecco perché non vanno in tutti i luoghi possibili. solo una questione di organizzazione e introiti come per tutti gli eventi

    • 1907IceFire .

      dipende da tanti fattori, il numero di posti delle arene, la possibilità di fare sold out, la disponibilità dei proprietari della struttura a concedere la stessa, avere il palazzetto libero nella data che decide la wwe…di solito fanno sempre una tappa al sud ma se hanno dovuto puntare per tre serate nel nord Italia vuol dire che hanno avuto problemi logistici e di tempo/opportunità

  • Nicola #BvP

    Siiii si volaaaaa a Firenze

  • Ale

    ci si vede a firenze!

  • El Niño

    Ho appena preso due biglietti per Assago, settore giallo…

  • Stex14

    Gran colpo!
    Da quanto tempo la WWE non faceva il doppio tour estivo/invernale durante l’anno in Italia? complimenti per l’organizzazione, non è mai facile ospitare 2 volte all’anno la federazione di Stamford!