Problemi in casa Lucha Underground. Sembra infatti che, ormai, in molti abbiano dei problemi con uno dei due commentatori, Vampiro. Matt Striker, suo collega, spesso gli deve suggerire cosa dire sullo stile e sulla storia della Lucha Libre argomento, il quale, sembra interessare poco Vampiro che, quindi, lascia cadere in fretta. Spesso, poi, l’ex WCW, fa fatica a ricordare i nomi di alcuni mosse e fa confusione tra heel e face. Infine, a causa del suo linguaggio (troppo) colorito, i produttori sono costretti ad un massiccio lavoro di post produzione. Tutti questi problemi potrebbero portare la promotion a guardarsi intorno e a cercare un commentatore da affiancare a Matt Striker, magari l’ex WWE Jim Ross.

Pubblicità

 

Fonte: WrestlingINC.com & ZonaWrestling.net