Grande puntata in vista, sia per lo scontro titolato tra Prince Puma ed Hernandez ma soprattutto per il ritorno del cazzutissimo Mil Muertes. Stay turned! Black Lotus si sta dirigendo verso il Tempio quando Chavo Guerrero la ferma, dicendole che vuole proteggerla. La ragazza declina l'offerta ma Chavito insiste, dicendole di cercare la sua vendetta nel modo più corretto: sul ring, di fronte a tutti gli spettatori. Chavo insisite, dicendole che suo nonno era presente quando i genitori della ragazza furono uccisi ed i Guerreros in generale odiano i Cuetos, quindi può fidarsi di lui. Black Lotus sembra convinta…
 
Vampiro e Matt Striker, accompagnati dalla musica dei Rayobacks, danno il via alla puntata, dando la linea subito a Melissa Santos ed al primo match della serata.
 
Singles Match: Aerostar vs. Johnny Mundo (3/5)
Un notevole cambiamento in Johnny Mundo, sia nell'atteggiamento ma soprattutto nello stile di combattimento, molto più concreto e meno svolazzone. Aerostar si difende come può ma alla lunga viene dominato da Mundo, capace sempre di trovare la giusta reversal e mettere a tappeto il rivale. Aerostar riesce più volta ad evitare la sconfitta, come quando evita la End of the World ma MUndo, tenacemente, blocca l'ennesima offensiva del rivale, lo mette ko vicino al turnbuckle e conclude l'incontro con la propria finisher. Niente da aggiungere: Mundo in questa versione potrebbe quasi convincermi. El Patron è avvisato.
Vincitore: Johnny Mundo
 
Adesso spazio alla consueta intervista di Vampiro; l'ospite di oggi è Sexy Star e l'intervistatore va subito al punto, chiedendole di Pentagon jr. SS risponde che Pentagon è solo un bullo e che lei non ha affatto paura delle sue maniere brutali. Vampiro la riprende, chiedendole se davvero non ha paura di uno psicopatico del genere, che prova piacere nello spezzare le braccia ai suoi avversari, ma Sexy Star non cambia opinione. Vampiro allora passa a parlare di Super Fly e del rapporto di SS con il luchador, specie dopo l'incontro che ha portato allo smasheramento del messicano. Sexy Star dice che sono buoni amici ma che non lo sente da tempo perché Super Fly sta recuperando dall'infortunio patito per mano di Pentagon jr. Vampiro, bastardamente, punge SS, dicendole che non è riuscita a fermare Pentagon jr proprio sul più bello ed ora Super Fly ne sta pagando le conseguenze. Sexy Star è affranta e dice che è stato davvero dura non poter intervenire in soccorso del suo amico. Vampiro prosegue con le sue domande e le chiede come si sia sentita dopo la vittoria ottenuta contro Pentagon jr. SS risponde che è stata una bella sensazione ma la cosa migliore è sapere che in quel modo ha dimostrato a tutte le donne che possono affrontare senza paura dei bulli com Pentagon jr: questo è quello che ha sempre cercato di trasmettere e con quel match c'è riuscita. Vampiro informa la ragazza che la questione tra lei ed il suo rivale non è finita, in quanto Dario Cueto ha appena concesso a Pentagon jr un rematch, un Submission Match; la domanda ora è questa: come può SS prepararsi mentalmente ad un match che sulla carta volge pienamente a favore del suo rivale? La ragazza risponde dicendo che il suo avversario non conosce tutte le mosse di sottomissione di cui è dotata; per questo motivo, la settimana prossima, qualunque cosa accada, chiuderà definitivamente la questione con Pentagon jr. 
 
Lucha Underground Championship Match: Prince Puma (w/Konnan) (c) vs. Hernandez (3.5/5)
Ottima la strategia iniziale del campione, con meno attacchi a viso aperto, molte counter e più mind games (come quando copia la taunt del texano, perculandolo bene). Hernandez s'infuria ed inizia a colpire duro il campione, focalizzandosi sulla schiena. Prince Puma prova a reagire ed a spezzare il ritmo dell'incontro con l'aiuto di una sedia ma Hernandez resiste bene e non capitola facilmente. L'incontro ha preso la via giusta, Puma fa impazzire il pubblico con le sue acrobazie (il Corkscrew Moonsault dalla ringhiera è tanta roba), Hernandez risponde con le sue power moves e l'esito rimane sempre incerto, nonostante i due siano sempre più stremati. Alla fine la spunta nuovamente Puma, il quale riesce ad abbattere a suon di calci Hernandez ed a piazzare la patentata 630° Splash con cui aggiunge un'ulteriore difesa titolata al suo regno da LU Champion.
Vincitore: Prince Puma
 
Deathmatch: Fenix vs. Mil Muertes (w/Catrina & Disciples of Death) (3.5/5)
Muertes sembra rigenerato dal periodo d'assenza: molto più forte e molto più resistente. Fenix è spiazzato e non riesce ad atterrare l'avversario con le consuete mosse, subendo per lunghi tratti la maggior forza di Mil. Il giovane luchador trova uno spiraglio per contrattaccare ma Muertes resiste ad ogni colpo, come un muro e demolisce il giovane avversario, trascinandolo sopra la scalinata, sopra lo stanzino accanto al pubblico. Tutti la vogliono, tutti la chiamano: POWERBOMB ATTRAVERSO IL TETTO! Pubblico in visibilio, i discepoli riportano uno stremato Fenix sul ring, finito dalla Flatiliner. Devastante prova di forza del rinato Muertes, che adesso sembra veramente inarrestabile.
Vincitore: Mil Muertes
Tutta la stable sale sul ring a festeggiare Muertes e Catrina, come ai vecchi tempi, rifila il Lick of Death all'inerme Fenix.
 
Dario Cueto spiega alla Crew che ora è tempo di pagare per averlo messo in imbarazzo anche la settimana scorsa; dà però loro una scelta, una sola vittima sacrificale e la Crew sceglie con la forza Bael, il quale viene messo davanti alle sbarre ED IL SANGUE INIZIA A ZAMPILLARE IN TUTTE LE DIREZIONI! Incredibile! Dario Cueto chiede ai due membri rimasti se ora è abbastanza chiaro quando ordina qualcosa loro ed i due annuiscono, mentre si puliscono il sangue. Il tocco di Rodriguez e dello splatter si è impossessato di Lucha Underground. Bye bye Bael…
 
Cosa mi è piaciuto: primo su tutti Mil Muertes, che aspettavo da tempo e che ora hanno pompato veramente tanto (in più mi intrigano i tre sgherri che si porta dietro ed, ovviamente, Catrina <3 ); Johnny Mundo così spocchioso ma più duro lo volevo vedere e può funzionare come personaggio, aggiungendo tanto al futuro scontro con Alberto El Patron; Prince Puma continua il suo regno ed è un bene (non poteva proprio perderlo oggi) ed il match con Hernandez non è stato nemmeno malaccio: aspetto a gloria colui che scalfirà la sacra alleanza PP-Konnan e gli porterà via la cintura; povero Bael ma il tocco splatter finale lo aspettavo da tempo; ultima cosa ma non ultima per importanza, tutto il build up intorno a Matanza/Black Lotus: o viene una trashata assurda (e la cosa è proprio dietro l'angolo dopo gli ultimi sviluppi) o viene fuori qualcosa di godibile (speriamo per quanto l'hanno portata avanti);
Cosa non mi è piaciuto: Sexy Star se la fanno vincere nuovamente smatto: ok l'esmepio per le donne e tutto ma dopo un po' avrebbe rotto anche (e poi Pentagon deve riprendersi e mostrarci questo fantomatico Maestro);
 
Anche per oggi abbiamo terminato il consueto spazio settimanale con Lucha Underground e fatemi sapere nei commenti le vostre impressioni sulla puntata odierna.
Have a nice day,
8-Bit
8-Bit
Appassionato di wrestling fin da quando trasmettevano Velocity su Italia 1, col tempo ho ampliato il parco di federazioni da seguire, tra major e indies, andando a recuperare pure federazioni storiche come la ECW (di cui ne ripercorro la storia sul mio blog). Da ottobre 2012 scrivo report per il sito: sono partito da Superstars fino a toccare un po' tutti gli show (WWE e non); attualmente mi dedico a tempo pieno a Main Event.