Fedeli, Accoliti della Lotta, Alti Prelati della Lucha Libre, le porte del Tempio si spalancano per Voi dandovi il benvenuto ad una nuova puntata di LUCHA UNDERGROUND!! Con voi, come nella settimana passata, LuchaKappa. Dopo una panoramica di L.A., troviamo Rey Misterio e il suo giovane apprendista, El Dragon Atzeca Jr., intenti ad allenarsi duramente. Il giovane Dragone vorrebbe fronteggiare immediatamente Pentagon Dark al fine di vendicarsi di quanto accaduto durante Ultima Lucha Dos. “Calma giovane Padawan”, sembra esclamare Rey ricordando al suo protetto che Pentagon si è fatto molti nemici e saranno loro stessi a condurlo verso la rovina: avversari ben più importanti e coriacei attendono all’orizzonte. Quando si parla del diavolo.. Ecco fare la sua comparsa Chavo Guerrero. El Dragon Jr. si lancia all’assalto del traditore ma, prontamente, Chavito lo intrappola al suolo. Rey convince Guerrero, con le buone, a mollare la presa. Il giovane Drago ha molto da imparare e, a detto di Chavo, sarà proprio lui ad insegnargli la dura legge del ring. Dopo questa scena iniziale, i soliti Matt Striker e Vampiro ci danno il loro caloroso benvenuto nel Tempio. Stasera tornerà la Ruota del Destino di Dario Cueto: sappiamo chi è il Campione ma chi sarà lo sfidante?? La ruota gira e si ferma su….[virtuale rullo di tamburi]: The Maaaack!!! I fedeli esplodono in un grido di approvazione e Darione sancisce, immediatamente, l’incontro:

Pubblicità

1) Lucha Underground Championship Match: Matanza Cueto (C) vs The Mack

3.5 Stars (3,5 / 5)

The Mack non perde tempo, cogliendo il suo avversario, ancora sulle scale, di sorpresa. Il piccolo vantaggio iniziale permette all’Eroe del Pubblico di dominare la prima fase dell’incontro. Faccia da Pazzo Mack metta a segno un calcione in corsa all’angolo che stenderebbe un Charizard, per poi connettere con un suplex laterale da applausi: solo conto di due. The Mack tenta lo Stunner ma il Mostro ribalta, abilmente, la manovra in Suplex rilasciato. Il massacro di Matanza non si ferma e, con una mossa alla Martell, inizia a schiacciare il cranio del rivale. Mack non si arrende e riesce, dopo considerevoli fatiche, a catapultarsi all’esterno del quadrato contro il suo rivale. Tornati sul quadrato The Mack schianta al suo il suo rivale con un placcaggio. Tenta la Frog Splash dalla terza corda ma finisce, dritto, contro le ginocchia del rivale. Matanza prende in consegna l’avversario e con la sua Powerslam in giravolta brevettata termina la contesa.

Winner and still L.U. Champion: Matanza Cueto.

Dopo questo ottimo incontro, ci troviamo immersi nel mare di asfalto delle autostrade americane e catapultati a casa Havoc. Una simpatica vecchietta, tale Mrs. Havoc, coccola, a suon di merendine confezionate, il suo nipotino, Son of Havoc, e il suo amico/ospite: Mascarida Sagrada. I due sono intenti a visionare la pubblicità di Famous B inveendo contro la televisione.

Da una scena familiare e stranamente inquietante, passiamo all’ufficio del Presidentissimo Dario Cueto. Mr. D.C. è intento a “pensare”, come direbbe il buon Duccio ( per i meno esperti di Boris il buon Dario si diletta con la Coca NDR) mentre viene, bruscamente e maleducatamente, interrotto da Mundo e Talia. Jhonny pretende un’occasione per il titolo massimo, snobbando l’offerta di Cueto di un rematch per i titoli Trios: o il titolo o nulla! Mundo evidentemente contrariato esce dalla stanza sbattendo la porta e lasciando soli Talia e Cueto. La donna più cattiva del Tempio si propone di rimpiazzare Mundo nella rivincita per i titoli di categoria: Uno perde uno guadagna, è la regola del gioco! A quanto pare l’alleanza tra Mundo e Talia è vicinissima alla rottura…

Nel tempio, intanto, ad attenderci già sul ring ci sono Texano e Cage, in una sfida tra due dei lottatori più affermati della seconda stagione. Prima di iniziare, Dario fa la sua comparsa. Un incontro così importante merita di avere un premio, un premio alla Cueto: un Ultimate Opportunity (un incul8 stellare visti i precedenti NDR). L’oggetto di questa straordinaria opportunità, che si accompagna ad un materasso ed a un set di pentole completo, ci sarà svelato in un secondo momento.

2) Ultimate Opportunity Match: Texano vs Cage

2.5 Stars (2,5 / 5)

Texano mette a segno i primi punti con una senton dalle corde. Cage reagisce con la sua solita combo per poi spedire con un enziguri il rivale all’esterno del quadrato. The Machine sembra aver preso le redini dell’incontro, chiudendo il rivale in una reverse boston crab. Texano ribalta una serie di suplex in una presa alla caviglia dalla quale il rivale esce grazie all’aiuto delle corde. Ottima serie di manovre di Texano, che appare, comunque, un po’ legato e impacciato nei movimenti. Cage approfitta della poca reattività avversaria per completare un’ottima combo: solo conto di due. I due Big Men si scambiano cortesia ad altissimo impatto ma nessuno dei due pare aver trovato la chiave giusta per concludere le ostilità. Cage, dal nulla, sfodera il braccio teso in giravolta che termina la contesa.

Winner: Cage

Dario si presenta, nuovamente, sul ring pronto ad annunciare il grande premio conquistato da Cage. Il lottatore ha, sì, vinto la contesa ma per poter riscattare la sua opportunità ( che probabilmente sarà una tessera punti scaduta della COOP NDR) dovrà battere Texano altre due volte. Difatti, questo è solo il primo di una serie di cinque incontri….ta ta ta taaaaaa!!! I due avversari si stringono la mano promettendosi grandi sfide all’insegna di muscoli e onore.

Nel suo ufficio, Dario apre il misterioso pacco. Il Presidentissimo, decisamente deluso, estrae dalla scatola un cappello da baseball. Insieme alla scatola, Dario apre un plico contenente alcune foto in bianco e nero: probabilmente un dono del suo nuovo amico Det. Ryan. Mai che Dario riesca a pensare o a concentrarsi su i suoi piani malvagi; infatti, ecco piombare nel suo ufficio, senza neanche la cortesia di bussare, El Dragon Atzeca Jr con Darione che, prontamente, butta le foto nel cestino. Il Giovane Leone, in barba ai consigli del suo Maestro, esige un incontro con Pentagon Dark. Darione fa capire a El Dragon che nessuno può pretendere nulla: lui è El Hefe. Questo incontro, comunque, suona troppo violento e appetitoso per non essere sancito: è sia, dunque, il Dragone contro l’Oscuro in un incontro epocale. Jr. ringrazia il Boss dicendo che non si pentirà della scelta fatta. El Hefe, con la sua solita calma del tutto inconsueta per uno col suo vizio (probabilmente compensa con degli oppiacei NDR), gli risponde che lui non si pentirà di certo della sua decisone ma che El Dragon non potrà dire altrettanto. Cueto viene interrotto da un altro personaggio, un lottatore, anonimo per il sottoscritto (mi aiuterete Voi dalla memoria più fresca e dal Google pronto NDR), chiedendo, anch’egli, un incontro. Le foto, intanto, sono misteriosamente ricomparse sulla scrivania del Boss. L’Atleta sconosciuto smette di pensare al wrestling e colto da una febbre hipster si lancia verso le foto in bianco e nero. Dario coglie l’occasione di liberarsi di scocciatore e foto dando in dono quest’ultime al petulante avventore. Siccome non c’è due senza tre, anche Chavo fa il suo ingresso nell’ufficio: “Dobbiamo parlare…..”

La scena si sposta, nuovamente, sul quadrato per l’incontro finale della Card:

3)Lucha Underground Trios Championship Match: Fenix/Aerostar/Drago vs Talia/P.J. Black/ Jack Evans 3.5 Stars (3,5 / 5)

Iniziano le ostilità Drago e Jack Evans in uno scontro tra Bestia e Cacciatore. Evans si benda e mostra al nemico al sua grande agilità. Black, sconvolto dalla troppa sicurezza del compagno si prende il tag. I due iniziano a discutere, nella totale inattività di Drago, e Talia, per calmare gli animi, decide di entrare lei in campo. Talia si dimostra in grado di sostenere la grande agilità avversaria. Cambio per Aerostar e Black, con Evans ancora offeso che rifiuta il tag. P.J. e Aerostar sono veramente ispirati e, nel giro di pochi minuti, rilanciano l’incontro. Tag per Fenix e Evans. Jack, con pochissima voglia di combattere dalla sua, riconsegna la staffetta a Talia. La Bionda più cattiva del tempio subisce l’offensiva della Fenice con P.J. costretto a subentrare alla compagna di Tag. Anche il Lupo dura poco e spetta a Evans salvare la situazione. Drago entra in campo ma sembra non essere in grado di reagire all’offensiva della sua nemesi. P.J. si riprende il tag e dopo qualche difficoltà cerca, nuovamente, il sostegno di Evans. L’Ammazza Draghi si rifiuta di dare il cambio all’ “Amico”, il quale, con una manata degna del compianto Bud, si prende, letteralmente, il cambio. Jack, ancora riluttante sul lottatore, viene spinto sul quadrato da Talia ma ancora una volta ruba il cambio a P.J., per poi accomodarsi, a gambe incrociate, all’esterno del quadrato. Black, isolato, subisce la triplice offensiva dei Campioni. Talia e P.J. trovano la via della ripresa ma Aerostar, quasi dal nulla, si inventa una Codebreaker in springboard che chiude, definitivamente, le ostilità.

Winners and still Lucha Underground Champions: Fenix/Aerostar/Drago

Dopo l’incontro, Mundo interviene insieme a Talia per massacrare i rivali con Evans che si tiene, sempre, in disparte dal resto dei compagni. Dalle retrovie, piomba Sexy Star facendo piazza pulita del quadrato. Il Quartetto mascherato squadra, dall’alto del ring, i malvagi Kobra Kai promettendosi reciproche minacce e sfide.

Per questo settimana e tutto Fedeli. Uno stanchissimo LuchaKappa vi saluta, gridando a gran voce: HASTA LA LUCHA SIEMPRE!! 

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei Match
7,5
Evoluzione delle Storyline
7
Qualità dei Promo
6,5
LuchaKappa
Reporter mascherato in stile Uomo Ragno e SuperMan, tuttavia piú concentrato a scrivere di Wrestling che a salvare il mondo ! Deve la sua formazione alla celeberrima Tana del Cinghiale, rivale storica della Tana delle Tigri ma molto molto più prestigiosa.
  • TylerWolf

    Bellissima puntata,mi é piaciuta come la reporti,è sempre bella da leggerla qui
    Il lottatore comunque guardando la puntata ho sentito Dario chiamarlo “Riky”

    • Lucha Kappa

      Grazie mille per il report e ancora grazie per il nome! 😉

      • Simone Giuliani

        Riky Mandel.

  • Kish

    solo a me questa terza stagione pare trascinarsi ? serve una svolta
    quando ho sentito cueto dire “best of 5 series” ho inveito e bestemmiato contro tutte le millemila divinità egiziane. chi non ha pensato a un’altra serie di match, ben 7 per la precisione, che stanno facendo in un’altra compagnia? e che di successo non ne sta facendo affatto?

    • Lucha Kappa

      La stagione è già stata registrata interamente … Non userei L esempio della WWE quindi. Una serie di 5, se dosata e costruita bene, può essere il modo giusto per tenere impegnati due wrestler come Texano e Cage. Sicuramente la qualità degli incontri deve salire. Siamo comunque alla terza puntata e a volte non serve mettere troppa carne al fuoco basta cuocere benissimo quella che si ha 😉

    • Già avevano fatto una best of 5 match tra Drago ed Aerostar nella prima stagione,poi,devi contare che non dura 2 ore,ci sono molte star da gestire e storyline da portare avanti,quindi ci sta che si prenda tempo tenendo impegnati due wrestler come Texano e soprattutto Cage.

  • giovy2jpitz

    Il lpttatore è Ricky Mandel, prima combatteva sotto la maschera di uno dei ministri della morte.

    • Lucha Kappa

      Gracias 😀

  • Okuyasu

    Per me la sola presenza di The Mack rende la puntata da sette pieno.
    Più seriamente, nel complesso episodio abbastanza divertente anche se la prospettiva di altri quattro combattimenti con Texano Jr. non mi fa impazzire. Poi è da vedere come gestiranno l’intera serie, ovviamente.

    • Lucha Kappa

      Concordo su The Mack e stima totale per L immagine del profilo di Disqus!!!! Hora!Hora!Hora! Brother!!!

  • wakko

    Anche questa volta LU non delude e DC si mostra sempre + per quel che ovvero il secondo N.S. del microfono

  • Andrea Romano

    Ciao!
    Volevo segnalare che manca l’ultimo promo nel report, quello con Rey che, casualmente, sta nell’ufficio nel buon Dario!

    Un buona puntata secondo me, scarso il secondo match a livello di “racconto” ma io adoro il repertorio mosse di Cage!

    PS io pensavo si scrivesse Jefe non Hefe, però non so lo spagnolo in realtà e non voglio controllare XD

    • Lucha Kappa

      Non ho trovato il promo
      Sicuramente il mio file era danneggiato grazie per la segnalazione;) sul termine El Jefe/El Hefe, quello che uso io è la sua versione distorta che contiene al suo interno una citazione musicale 😀 Come hai letto, mi piace inserire nei report citazioni musicali, cinematografiche, fumettistiche ecc 😉

      • Andrea Romano

        Allora perdona la mia ignoranza musicale del caso, corro ad informarmi!
        Ho notato, infatti i report sono fantastici! Grazie!

        • Lucha Kappa

          Troppo buono 😉
          Grazie a te di leggerlo e commentarlo fa sempre piacere!
          A settimana prossima 🙂

  • Vendetta

    The Mack, Cage, Texano e Sexy Star mi annoiano abbastanza. Interessante il risvolto Chavo-Dragon-Rey. Ma quindi la Storyline di EDA Jr. finisce nel nulla e viene dirottata contro Pentagon senza mai chiudere la rivalità precedente? Sono abbastanza deluso, lo ammetto.

    • Lucha Kappa

      Pare si siano dimenticati …. Forse hanno avuto qualche problema extra ring con Black Lotus …. Altrimenti non si spiega