Luke Harper, Superstar WWE, ex campione di coppia ed ex membro della Wyatt Family, è stato intervistato dai ragazzi di Gorilla Position. Gli è stato chiesto, in merito alla Family, se ne sentisse la mancanza:

Pubblicità

“No, non mi manca affatto. Ho appena tenuto un’intervista recentemente (che potete leggere quì) dove ho raccontato di come è stato frustrante essere un membro della Family, quasi come essere una “ruota di scorta” per un bel po’ di tempo. Io ed Erick Rowan abbiamo rotto, ed ho rotto anche con l’Intercontinental Championship. Per un performer come me, è difficile accettare ed affrontare un problema del genere e ho pensato che nelle ultime sei settimane tutto ciò che è successo mi abbia aperto gli occhi e mi abbia mostrato cosa ci fosse davvero lì fuori.”

Gli è stato chiesto anche che verso prenderà la sua carriera:
“Sono molto eccitato e sono anche arrabbiato sul fatto che non partecipo al main event di WrestleMania. Ho fallito e sono molto arrabbiato e amareggiato ma, sapete, non c’è molto altro che possa fare.”

E gli è stato chiesto anche quale fosse il suo “dream match” come main event di WrestleMania:
“Probabilmente sarebbe una cosa a tre tra me, Bruiser Brody e Terry Funk, in un “No Holds Barred Match”, e magari anche con Vince McMahon che non lo guarda, così possiamo fare davvero cose folli.”