Intervistato di recente da Democrat&Chronicle, l’ex campione intercontinentale Luke Harper, si è esposto su diversi argomenti. Tra questi, due in particolare hanno rivelato retroscena sul passato nel mondo del pro wrestling del wrestler, ex membro della Wyatt Family. Queste le domande in questione:

Pubblicità

Luke Harper sull’aver quasi lasciato il Pro Wrestling nel 2011:

“Dissi a mia moglie, ‘ho chiuso con il Pro Wrestling, non posso stare lontano da te, troveremo una soluzione’. Così tornai da un tour, e decisi di iniziare a lottare solo a livello locale. Tutto questo mi andava bene, fino a quando la WWE non mi chiama e mi dice ‘Hey, ti vogliamo per dei Tryout”. Mi sono ritrovato dunque dall’essere totalmente fuori dal mondo del Pro Wrestling… alla WWE in pochi momenti!”

Sull’essere approdato in WWE a 32 anni:

“L’essere arrivato così tardi in WWE mi ha permesso di fare gavetta, acquistando cosi basi più solide. Sono grato di essere arrivato in WWE a 32 anni perchè a quell’eta ero sicuramente più completo rispetto a quando ne avevo 25. Tutto accade per una ragione, ma se a quel tempo avessi provato a convincermi dicendo che quella era la cosa giusta da fare, mi sarei risposto dicendomi ‘Fo***ti’ “

FONTEdailywrestlingnews.com
Francesco Zel Celotto
The Phenomenal ZelOne. Studente universitario, appassionato musicista, amante del Wrestling sin dalla sua infanzia, con il culto per Star Wars e i supereroi. Combatte nella vita di tutti i giorni per difendere la propria fede bianconera in quel di Napoli. I suoi wrestler preferiti sono Seth Rollins, AJ Styles, Sami Zayn e Rob Van Dam.