Smith Hart, membro della storica Famiglia Hart, una delle famiglie più famose di sempre nel wrestling, è morto all’età di 68 anni, purtroppo a causa di un cancro alla prostata.

Pubblicità

Smith era il fratello più vecchio tra i figli di Stu Hart, fratello quindi di Bret Hart, del compianto Owen Hart, ecc. e zio della Superstar WWE Natalya.

Tra gli anni ’70 e ’80, Smith ha lottato in giro per il mondo, passando dal Giappone, dalla National Wrestling Alliance e anche dalla federazione canadese fondata dal padre, la Stampede Wrestling. E’ apparso varie volte in WWE, come ad esempio a WrestleMania XXVI, dove ha partecipato insieme a tutta la famiglia Hart nel “No Holds Barred Lumberjack match” (con Bruce Hart come arbitro speciale), tra Bret Hart e Vince McMahon, vinto poi dal primo.

FONTEWWE.com & Zona Wrestling
Francesco Red Monster Scudiero
Francesco Scudiero, su ZW conosciuto da parecchi come "Red Monster", o meglio come "quello delle arene" durante i Radio Show Live. Produttore discografico da qualche anno e precedentemente DJ di piccola taglia. Appassionato di wrestling dal 2004 circa, cresciuto a pane e Ciccio Valenti, nell'ignoranza di Nunzio e Vito, nei sogni con Batista e Rey Mysterio, nel "grande pugno" di SmackDown, per me oggi è un onore dare un contributo in questo grande e fantastico mondo dell'intrattenimento. Ah dimenticavo: Viva La Raza!
  • Eddie Guerrero

    dispiace che sia morto di cancro una malattia brutta che tristezza, condoglianze a tutta la famiglia compresa Natalya che saranno distrutti di dolore un altra persona che scompare ma che dovranno reagire e andare avanti purtroppo, e magari non fosse morto ma questa è la vita.

  • Contro Nessuno

    Mannaggia……sempre sto cancro lì….

  • Stex14

    R.I.P.