Nick ‘Magnus’ Aldis ha rilasciato un’intervista nel corso del podcast Pancakes & Powerslams spiegando i motivi che si celano dietro al suo allontanamento dalla GFW.

Pubblicità

 

”Molti giornalisti hanno riportato di un mio licenziamento, ma in realtà non è andata così. Mi è stato offerto un contratto dalla Anthem, ho letto il contratto e ho rifiutato. Voglio cercare di dirlo nel modo più carino possibile: NESSUNO con un minimo di senso logico e di amor proprio lo avrebbe firmato. Per me l’unica occasione in cui devi firmare qualcosa è quando ottieni qualcosa in cambio, se no è meglio essere liberi e indipendenti. Non ha senso firmare un’esclusiva se non ci si guadagna nulla.”

 

”Auguro loro il meglio. Purtroppo anche se fossi rimasto non mi sarei sentito messo alla prova. L’unico con cui volevo lavorare era El Patron e l’ho fatto, ma per il resto so che non sarei stato messo alla prova creativamente e artisticamente. Sarei pronto a ritornare a lavorare per loro, non c’è nessun caso mediatico, possiamo lavorare per un numero limitato di show.”

 

”L’unica cosa che mi infastidisce è che io sono stato fedele a Jeff Jarrett in tutti questi anni e non sono stato confermato come avrei pensato. Non avevo piani a lungo termine, ma mi è dispiaciuto che Jeff abbia incaricato altra gente per dirmi che non avevano più bisogno di me dopo che ho rifiutato il contratto.”

 

 

 

VIA411mania
FONTE411mania
Irish Tommy
Ho 26 anni, seguo il wrestling dal lontano 2001, seguo principalmente la WWE, anche se ciò mi porta rancore e frustazione il più delle volte, una sorta di sindrome di Stoccolma. Quando trovo il tempo e non sono inghiottito dalle serie tv seguo anche RoH e NJPW. Wrestlers preferiti: Eddie Guerrero, Chris Benoit, Brock Lesnar e Steve Austin.
  • BoBx30

    Ha pienamente ragione. La nuova gestione affidata a JJ pare essere quasi più deleteria della vecchia a cura Carter, per lo meno economicamente parlando… almeno prima erano liberi di prendere booking anche in altre federazioni non major, adesso neanche più quello.

    • JohnMorrison96

      JJ vuole ”pushare” la sua GFW, non gli interessa altro, a quanto pare

      • Irish Tommy

        Beh Magnus è stato in gfw fin dal principio

    • Irish Tommy

      Anche ora alcuni contratti sono ‘liberi’, ma con l’aggiunta delle nuove clausole probabilmente non conviene nè firmare esclusivamente nè essere ‘liberi’ lottando in gfw.

    • superfly

      Ma i lottatori WWE possono lottare da altre parti? Quelli della NJPW possono farlo? La GFW si considera quel tipo di azienda.
      Sotto la gestione Carter i contratti scadevano per dimenticanza, non facciamo dei paragoni assurdi.
      Magnus non ha voluto quelle clausole e non ha firmato, mi sembra tutto corretto.

      • BoBx30

        Stai paragonando delle major che pagano i propri atleti di punta fior fiori di milioni con un’accozzaglia di wrestler che lavora per una ex federazione fiorente. Non si possono pagare con due soldi dei professionisti, che dovrebbero vivere con quelle cifre irrisorie senza ricevere neanche un compenso sul merchandising venduto. E’ un ragionamento assurdo. La GFW non è neanche un’unghia della NJPW nè tanto meno della WWE. Non puoi “ragionare come quel tipo di federazione” se non lo sei, nè oltretutto paghi poco.

        • superfly

          Allora, i fior di milioni li vedono in pochi in wwe, in njpw nn so.
          il fatto che la gfw paghi poco lo dici tu, io il contratto rifiutato da magnus non l’ho visto.
          fatte queste precisazioni ti invito a leggere: “la gfw si considera quel tipo di azienda”, non ho detto lo sia, ho detto che vuole esserlo ed aggisce di conseguenza.
          qui si tratta di contratti e di persone adulte, nessuno obbliga a firmare, se credi di valere di più non firmare e vai da un altra arte come ha deciso di fare magnus.
          sei tu quello che ha paragonato una gestione comunque sensata, che magari non porterà a grandi risultati, con una gestione che ha perso fior di atleti perchè non sapevano che i contratti avevano determinate scadenze

          • BoBx30

            Tralasciando i madornali errori di punteggiatura e della basilare grammatica italiana devastata nel tuo ultimo commento, ti consiglio di rileggere bene i miei commenti e di pensare, prima di rispondere con delle frasi totalmente sconnesse a quelli che sono stati i miei commenti iniziali.
            Una gestione deleteria non vuol dire che ho paragonato la Carter a Jarrett dicendo che entrambi sono incapaci, ho semplicemente detto che il lavoro che stanno facendo adesso sta portando più danni che lavoro a favore per la GFW (ex TNA). Si stanno facendo scappare gli atleti migliori per non spendere quei due “soldarelli” in più.
            Per quanto riguarda gli stipendi in WWE e NJPW tralascio proprio il discorso, visto che a mio modesto parere anche prendere 6 mila euro/dollari al mese è un SIGNOR stipendio, non so a cosa sei abituato tu, ma per me rimangono “fior fior di milioni”.

            P.S. non so se hai letto la top 10 dei più pagati in WWE ma parliamo veramente di milioni, decine di milioni… e non sono solo una o due persone eh.

      • Daken Akihiro

        in NJPW possono farlo, molti lavorano come freelancer per la federazione (SANADA, per esempio, Ibushi altro esempio, tutta la Suzuki-gun), gli altri hanno accordi particolari che gli permettono tramite la fed di lottare da altre parti (ROH, RevPro, CMLL, etc…) quindi il problema non si presenta molto

        se vuoi permetterti l’esclusiva, devi riuscire a pagarla e per adesso la GFW non è in grado di farlo

        • superfly

          Tutto giusto, anche la gfw credo abbia accordi pe far lottare i suoi in crash o AAA e credo che l’idea dei freelancer sia ottima, mi sembra un ottimo modello di business per la gfw, ma magnus non può fare il freelancer perchè vuole essere un main eventer, ma un main eventer non puoi mandarlo a farsi il giro delle indy, troppo richioso
          cmq come ho detto, si tratta di contratti, la gfw voleva magnus in esclusiva, a magnus le condizioni non sono piaciute, ciao ciao, mi sembra tutto giusto.

    • Give me a Spell yeah! TFT

      Infatti. I Broken Hardy sono figli della gestione Corgan. Adesso ci sono i Lax…de gustibus. Vogliamo parlare anche delle theme song?

  • Domenico Camponeschi

    Ti aspetta tua moglie nella wwe

  • Magari hanno fatto a posta un offerta bassa perchè non gli interessavi. 😀

  • Stex14

    può esser un nome che vedremo tra il pubblico del prossimo Takeover?

  • Give me a Spell yeah! TFT

    La riabilitazione della Carter sarebbe la story line dell’anno. A dire il vero bisognerebbe parlare di rimpianto Corgan. Ora saranno contenti quelli che vedevano in Jarrett il nuovo messia…

    • Simone Giuliani

      Io sto rimpiangendo non ironicamente Hogan, anche a livello creativo.