Benvenuti ad una nuova puntata di Main Event. Ad aprire la puntata dopo i fuochi d’artificio c’è Alberto Del Rio (ahimè passato a miglior vita per quanto riguarda la sua carriera in WWE). Il discorso di Alberto è tutto incentrato sul Messico. Si definisce IL Messicano. Dice a tutti i Messicani di alzare la voce e farsi sentire. Over come mai oggi ADR. Entra però, Colter con Swagger.  Zeb è contrario a quello che ha detto Del Rio. Alberto di che il Messico non è la Russia (si è visto, già…). Comincia a chiamare l’assistito di Zeb cane, e Colter avvisa il Messicano di conoscere la lingua. Poi Del Rio sfida per oggi Swagger, e i due dopo il classico We The People di rituale, accettano la sfida.

Pubblicità

 

Tornati dalla pubblicità troviamo Heat Slater e Titus O’Neil nel ring, i due hanno qualcosa da dirci. Slater richiama a gran voce il WWE Universe. Chiede se hanno visto quello che ha fatto a RAW, e riceve un gran responso dal pubblico. Poi fa vedere  un RAW Recap dove si vede Slater schienare con un conto di 3 un  certo Seth Rollins. Slater poi parla di Titus, il quale non sembra prendere bene la cosa, prova a togliergli il microfono ma Heat continua a parlare dicendo che la folla li amerà. Entrano Goldust e Stardust, è tempo per il primo match.

 

Stardust & Goldust vs Heat Slater & Titus O’Neil (3/5)

Goldust domina su Slater, poco dopo da il tag al suo compagno. Stardust si fa sentire e porta l’avversario all’angolo di Titus, che prende con la forza il tag e manda al tappeto il fratello di Goldust.  Stardust effettua un Dropkick seguito da un volo dalle corde. L’ex Cody Rhodes riesce ad avere la meglio su Titus e Heat che prova a distrarlo ma poi non può niente contro Titus che ancora una volta lo manda al tappeto. Heat prende il tag e chiude all’angolo l’avversario colpendolo con una serie di colpi alla pancia. Intanto Titus si prende ancora il tag ed effettua una brevissima Headlock sull’avversario. Titus viene distratto da Goldust e allora Stardust ha il tempo per effettuare la sua classica chop seguita da un kick in faccia. Tag per Goldust e tag per Slater. Goldust effettua il suo classico comeback, Big Huppercut, calcio alla testa e Powerslam. 1,2, entra Titus ed interrompe il conteggio. Allora Stardust lo atterra. Mentre l’arbitro prova a far andare via il fratello di Goldust, Slater prova un roll-up e viene aiutato da Titus che con un Big Boot alla testa riesce a regalare al team un’altra vittoria. VINCITORI: HEAT SLATER & TITUS O’ NEIL.

 

Recap sul finale di RAW e poi torniamo nel ring, è tempo di Divas match.

 

AJ Lee vs Summer Rae (2/5)

Il match parte ed AJ prova subito un rapido roll-up che arriva solo ad 1. Doppia NeckBreaker e pin ancora una volta, stavolta arriva a 2. AJ colpisce con un doppio calcio AJ, che però pare essersi fatta male. Summer Rae non ha pietà e massacra l’avversaria di schiaffi e pugni. AJ viene portata all’angolo e viene colpita alla testa in modo irregolare. AJ poco dopo però chiude Summer nella Black Widow e va a vincere. VINCITRICE: AJ

 

Un intervistatore entra nel ring per un paio di domande ad AJ. Gli viene chiesto cosa ne pensa del match che ci sarà a SummerSlam fra lei e Paige. Vuole raccontare una storia. Definisce Paige una strega cattiva. Dice che si è presa quello che è suo, capita. Poi dopo un po’ di tempo è tornata e si è ripresa quello che era di sua proprietà, e che la storia non finirà e che a SummerSlam continuerà. Entra Paige che dice che rimarranno amiche anche dopo averla distrutta al prossimo PPV. Dice di amarla, ma la sua storia deve finire per lasciar spazio ad altre storie. AJ dice di amare lo stile di Paige, ma purtroppo all’evento più importante dell’Estate non sarà così, la sua storia non finirà.

 

Rebound su Cena vs Lesnar, anche se ancora non si sono incontrati faccia a faccia.

 

Tempo per il ME.

 

Jack Swagger (W/Zeb Colter) vs Alberto Del Rio (4/5)

Dopo nemmeno 1 minuto Swagger viene atterrato e scappa dal quadrato. Quando rientra riesce a farsi valere chiudendo l’avversario all’angolo. Irish Weep, che favorisce solo un kick potentissimo di Del Rio, che però viene lanciato fuori dal ring. Alberto viene lanciato contro le barricate. Al ritorno della pubblicità Del Rio sta chiudendo Swagger in una Headlock, ma quest’ultimo riesce a liberarsi. Swagger però correndo verso l’angolo si schianta contro un palo di sostegno del ring. Successivamente Del Rio prova a chiudere l’avversario in una Cross Armbreaker , il quale però non fa cedere l’avversario. Del Rio prova a trovare una soluzione dai paletti, ma viene fatto cadere. Swagger poi effettua un Suplex dai paletti. 1,2, quasi 3! Swagger si rialza. Del Rio viene portato ai paletti ancora, ma da li riesce ad effettuare una DDT devastante. Il match si avvia alle conclusioni. Alberto chiude Swagger nella Cross Armbreaker ancora una volta. Jack riesce a convertire tutto in una Patriot Lock ma viene schiantato verso l’angolo. Allora ancora una volta Patriot Lock dopo un calcio alla faccia fallito da Alberto. ADR non riesce a raggiungere le corde e cede. VINCITORE: JACK SWAGGER.

 

Così finisce lo show.

 

Considerazioni Generali: Match iniziale carino, il secondo migliore rispetto a molti altri delle divas che vediamo ma ancora non ci siamo e il ME è stato particolarmente bello.  Un po’ strano veder parlare Del Rio sapendo che ora è stato rilasciato. Almeno prima ci ha regalato un match molto bello. Bello il promo fra Paige e AJ, chi vincerà a SummerSlam? E chi vincerà fra Swagger e Rusev?

 

Cosa mi è piaciuto: Mi è piaciuto tutto il lottato, meno il match delle divas.. anche i promo sono stati parecchio belli. Finalmente niente Usos vs Rybaxel!

 

Cosa non mi è piaciuto: Si poteva scegliere una lottatrice diversa da Summer Rae per un match contro AJ, ma mi accontento.

 

Voto finale: 8-.

 

Per  oggi è tutto, ci sentiamo per il prossimo report di Main Event.