Ritorna sugli schermi dopo tanto tempo Mike Kanellis, pronto a darsi battaglia su quadrato con il festaiolo No Way José!

Pubblicità

Singles Match: No Way José vs. Mike Kanellis (2 / 5)
Kanellis, dopo l’eliminazione quasi lampo nella Greatest Royal Rumble, dimostra di volersi prendere qualche rivincita e mette alle corde l’avversario, ben supportato dal pubblico ma anche dall’entourage a bordo-ring. Mike perde forse un po’ troppo tempo quando dovrebbe chiudere la contesa e il momento permette a José di tornare in gioco. Il portoricano va vicinissimo alla vittoria ma viene steso da un Superkick al momento della finisher, salvandosi all’ultimo secondo. Mike prova a colpirlo poi in corsa ma si prende la letale Fastball Punch, che chiude la contesa.
Vincitore: No Way José

Singles Match: Akira Tozawa vs. Drew Gulak (2,5 / 5)
Anche per Tozawa è tempo di rivincita, specie dopo aver splittato col tag team partner Hideo Itami ed aver perso da quest’ultimo a 205 Live. Gulak respinge bene gli attacchi del rivale, il quale però prende il sopravvento nella parte finale dell’incontro; Drew non riesce a schivare le mosse del rivale, che fa della velocità d’esecuzione la sua arma migliore. Tozawa mette a segno un rapido Backdrop, a cui segue un Kick in giravolta. Akira sale sul turnbuckle e prova a chiudere il match con la Senton Bomb ma Gulak la evita e sull’attacco successivo è lesto ad applicare la Gu-Lock, con cui fa cedere l’avversario.
Vincitore: Drew Gulak

Highlight della puntata:

Alla prossima settimana and have a nice day!
8-Bit 

8-Bit
Appassionato di wrestling fin da quando trasmettevano Velocity su Italia 1, col tempo ho ampliato il parco di federazioni da seguire, tra major e indies, andando a recuperare pure federazioni storiche come la ECW (di cui ne ripercorro la storia sul mio blog). Da ottobre 2012 scrivo report per il sito: sono partito da Superstars fino a toccare un po' tutti gli show (WWE e non); attualmente mi dedico a tempo pieno a Main Event.