Ancora una serata all’insegna dei luchador mascherati, impegnati in match singoli e di coppia.

Pubblicità

Singles Match: Kalisto vs. Curt Hawkins (2,5 / 5)
Hawkins la butta sulla forza fisica per contrastare l’agilità del rivale e la tattica a una certa sembra pure funzionare, se non altro l’ex Tag Team Champion esagera con le taunt e la sbruffonaggine, provando uno Split Legged Moonsault (!!!) che Kalisto evita; da qui in poi parte il monologo del lottatore mascherato, che arriva a chiudere la contesa con la patentata Salida del Sol.
Vincitore: Kalisto

Tag Team Match: Arya Daivari & Drew Gulak vs. Lince Dorado & Gran Metalik (2,5 / 5)
I due face si dimostrano sempre più una coppia affiatata e forse da riproporre in altri palcoscenici piuttosto che in questi show di serie B. I due hanno alchimia sul ring e sono ben supportati dal pubblico; dall’altra parte gli heel fanno in lavoro egregio nel mandarli over e, come alcune settimane fa, a jobbare nei loro confronti: Metalik vola dal turnbuckle in una direzione e Dorado chiude la contesa con la Shooting Star Press su Gulak.
Vincitori: Lince Dorado & Gran Metalik

Highlight della serata: il Moonsault di Hawkins, apprezzabile in tutta la sua inutilità ai fini dell’incontro.

Alla prossima settimana and have a nice day!
8-Bit

8-Bit
Appassionato di wrestling fin da quando trasmettevano Velocity su Italia 1, col tempo ho ampliato il parco di federazioni da seguire, tra major e indies, andando a recuperare pure federazioni storiche come la ECW (di cui ne ripercorro la storia sul mio blog). Da ottobre 2012 scrivo report per il sito: sono partito da Superstars fino a toccare un po' tutti gli show (WWE e non); attualmente mi dedico a tempo pieno a Main Event.