Buon pomeriggio e benvenuti ad una nuova puntata di Main Event. #Axelamania in da house per il primo match di oggi.

Pubblicità

 

Curtis Axel vs Fandango (W/Rosa) (2.5/5)

I due si studiano per un po’ di tempo e nessuno riesce a passare in vantaggio. Axel atterra con una spallata Fandango, che poco dopo restituisce il colpo. Axel si fa sentire con una serie di Arm Drag, e Fandango, controbatte con una sottomissione al braccio contornata da colpi vari. Axel pare aver accusato i colpi al braccio, ma riesce comunque ad atterrare Fandango con un Dropkick prima e con un Backbreaker dopo. Curtis sale sui paletti e colpisce il ballerino con un elbow. Poco dopo Fandango lo stordisce con un calcio alla testa, ma Curtis riesce a reagire con una serie di pugni; allora Fandango,nell’ennesimo botta e risposta manda al tappeto Axel. Fra loro ora è rissa da bar, entrambi se le danno di santa ragione, e alla fine è Fandango che passa in vantaggio con un pugno alla testa che fa crollare l’ex partner di Ryback. Fandango sale sulla terza corda per la finisher, ma viene lanciato al tappeto da Curtis. Axel corre verso Fandango, che riesce però a chiuderlo in un roll-up e va a vincere il match di rapina. VINCITORE: FANDANGO.

 

Rebound di RAW dove vediamo il promo di Cena e Steph.

 

Per il secondo match della serata, assistiamo all’entrata di Adam Rose e della sua truppa.

 

Adam Rose vs Zack Ryder  (2/5)

Ryder viene messo subito all’angolo, ma con un elbow riesce a reagire. Rose viene atterrato con una gomitata e in un primo momento esce fuori dal ring, poi prova a rientrare ma viene nuovamente fiondato fuori da un Running Dropkick di Zack. Ryder rincorre Rose fuori dal ring e pecca di prepotenza e Rose lo sbatte ripetutamente contro il ring. Tornati dentro Adam mantiene il vantaggio prima con una Backbreaker e poi con una Headlock. Zack riesce a liberarsi e con una spettacolare Neckbreaker riesce finalmente a prendere in mano il match. Sale sulla terza corda e colpisce Rose con un Dropkick. A seguire, colpisce Rose con un running elbow e prova il Brooski Kick, ma Adam scappa via. Nel finale del match, Ryder porta nel ring Adam Rose, che però riesce a sorprenderlo con una Party Foul outta nowhere. VINCITORE: ADAM ROSE.

 

A seguire, match delle divas.

 

Summer Rae vs Paige (2.8/5)

Paige si fa sentire già dall’inizio schiantando Summer svariate volte al tappeto. Tenta il pin dopo pochissimo ma arriva a 2. Rae viene intrappolata alle corde e Paige dall’apron la colpisce con una serie di ginocchiate.  Paige prova a chiudere la contesa sin da subito con la PTO, ma Summer raggiunge le corde. Poco dopo l’ex partner di Fandango colpisce l’Inglese con un kick alla testa e tenta il pin che ovviamente non arriva a 3. Ora è Summer Rae a dominare il match, e colpisce svariate volte Paige. Il dominio dura relativamente poco. Paige tenta un roll up che non va a segno, ma comunque riesce a colpire Rae con un Superkick in faccia. Subito dopo il suo comeback di Clothesline e Dropkick, attua la PTO e Summer cede subito. VINCITRICE: PAIGE.

 

Altro Rebound di RAW, questa volta dedicato a Jon Stewart ospite dell’ultima puntata dello show rosso. Dopo tocca al Main Event.

 

The Ascension vs The Usos (3.5/5)

A iniziare il math sono Viktor e Jey Uso. La permanenza di Jey è brevissima, ed entra subito Jimmy. Neanche il tempo di dirlo, altro tag, ed altro elbow al braccio. Viktor riesce a reagire e atterra Jey, poi da il tag a Konnor. Jey ora si trova all’angolo e viene massacrato di calci. Konnor da il tag a Viktor che chiude Jey in una sottomissione al braccio. Jey riesce a liberarsi con un arm drag. Furbamente Viktor da il tag a Konnor che trascina Jey fuori e poi lo colpisce con una Clothesline. Al ritorno dalla pubblicità Konnor si prende il tag e continua a infierire su Jey. Jey viene chiuso in una Headlock, poi Konnor da il tag a Viktor. La furia degli Ascension continua ad imperversare nel ring. Dopo l’ennesima serie di calci e pugni, ennesima Headlock.  Jey tenta in tutti i modi di dare il tag ma non ci riesce. Konnor si prende il tag. Jey riesce a mandare al tappeto l’avversario con un calcio alla testa e da il tag a Jimmy.  Comeback terminato da un volo dalle corde. Tentativo di pin che arriva a 2. Viktor non riesce a reagire. Jimmy prova un volo dalle corde ma l’avversario riesce a scansarsi, per poi atterrarlo con una Clothesline.  A poco servono però i colpi di Viktor, perché Jimmy riesce a reagire e si fa sentire con una Samoan Drop. Nel finale del match sia Jimmy che Viktor provano una serie di roll-up, che vengono tutti reversati. Jimmy al termine di questa serie colpisce con un Superkick Viktor, che poi subisce anche la finisher di Jey dalla terza corda. VINCITORI: THE USOS.

 

Considerazioni Generali:Show secondo me leggermente inferiore al precedente, che arriva facilmente alla sufficienza. Da sottolineare le prove di Ryder a Main Event, dove sembra essere in buona forma.

 

Cosa mi è piaciuto:match delle divas carino, ma niente di ché. Main Event noioso ma comunque sufficiente.

 

Cosa non mi è piaciuto:Sicuramente l’opener e il match seguente di Adam Rose sono stati mediocri. Troppo poco minutaggio.

 

The Best:Usos vs Ascension.

 

The Worst:Adam Rose vs Zack Ryder.

 

Promossi: Jimmy Uso, Zack Ryder, Paige.

 

Bocciati: Adam Rose, Fandango, Curtis Axel.

 

Voto finale: 6.

 

Per oggi è tutto, ci sentiamo la prossima settimana con un nuovo report.