Salve a tutti ragazzi e benvenuti ad una nuova puntata di Main Event!  Puntata di Main Event post WM, vediamo cosa ci riserva.  Alla tastiera Francesco, partiamo!

Pubblicità

Opener che parte subitissimo, ecco chi sono i partecipanti.

 

The Shield vs Wyatt Family (4.5/5)

What a match per iniziare! Due tra le stable più importanti degli ultimi anni sono su questo ring a Main Event! Match che parte subito alla grande per lo Shield che prima con Dean Ambrose, poi con Seth Rollins riesce a non far muovere un muscolo a Erick Rowan. I due membri dello Shield mettono in mostra un rapidissimo suplex in coppia. Tutto fila liscio, fino a quando Erick riesce a liberarsi da una mossa di sottomissione. Dopo la pubblicità troviamo Bray nel ring che atterra Seth Rollins e se lo porta all’angolo. Entra ancora Erick Rowan che sembra avere il match sotto controllo, con Rollins abbastanza stanco. Suplex del gigante e pin che arriva solo a due. Entra Luke Harper: per Seth non sembra esserci via di scampo momentaneamente. Rollins reagisce ed entra Reigns che riesce ad atterrare tutti gli avversari. Mossa di coppia con Dean che entra e si prende una clothesline impressionante. Entra Wyatt che provoca lo Shield, e poi tag ancora a Rowan, utilizzatissimo in questo match. Backbreaker e poi subito sottomissione che va a bloccare la testa del membro dello Scudo. Ambrose prova a reagire ma niente. Pin ancora di 2 per Rowan. Entra Harper che attua un paio di Huppercut veramente forti, poi mette l’avversario all’angolo e da il tag ancora una volta a Rowan. Ambrose riesce a liberarsi da una mossa di sottomissione, ma viene lanciato fuori dal quadrato con un big boot. Al ritorno dalla pubblicità troviamo Wyatt come membro legale dentro al ring…che però da il tag ad Harper. Avrei voluto vedere più Bray in questo match. Ambrose non riesce a liberarsi della Family. Tag ed entra Bray.  Calcio alla testa e poi tag a Rowan. che applica una Bodylock, convertita in Sleeper Hold, ma niente da fare ancora. Entra Harper che va di nuovo di Huppercut. Entra Wyatt, prova ad attaccare Ambrose che si libera, Ambrose sale sui paletti ma si becca un Huppercut di Bray. Il capo della Family sembra attuare un suplex dalla terza corda ma non ci riesce. Wyatt cade dai paletti, Ambrose si libera in volo ma viene atterrato. Prima del pin di 3 entra Reigns che si scatena e manda Rowan fuori dal quadrato, poi  calcio in faccia di Harper seguito da un Suicide Dive sul “capo” dello Shield. Wyatt prova la Sister Abigail su Dean, che si libera e fa un roll-up. Conto di 2 ed Ambrose va di DDT. Tag di Bray per Rowan e tag di Ambrose per Rollins, che velocità signori.  Rollins fa cadere Rowan ed Harper fuori dal quadrato, poi vola fuori dal ring e cade su Erick. Calcio in faccia a Wyatt che prova ad infastidirlo e poi Skywalker dal nulla. 1..2..NIENTE, entra Harper a rovinare tutto. Arriva Ambrose che caccia fuori Luke. Bray entra e va di clothesline su Dean, che va fuori dal ring. Bray si gira e si becca il Superman Punch da Roman che viene lanciato fuori da Rowan. Calcio in testa per Rowan, ed anche per  Harper, che poi si becca anche un Dropkick in testa da fuori di Roman. Rollins va con un altro Dropkick alla testa, e poi finisher di Ambrose. 1…2…3 e Reigns va ad abbracciare Ambrose. Shield più unito che mai!  A fine match Renee va a chiedere come ci si sente a battere la Wyatt Family. Tutti sono entusiasti meno Ambrose che non riesce a parlare. Renee poi prende l’argomento Triple H, e Reigns dice al pubblico come si chiama. Il pubblico risponde dicendo che si chiama Roman Reigns, ed avverte HHH dicendo:” Triple H, hai sentito, questo è il mio nome, Roman Reigns, ricordatelo.” Poi Rollins chiude il discorso dicendo di sapere cosa hanno fatto a RAW, ma non lo reputano uno sbaglio, l’unica cosa che deve fare il pubblico è credere nello Shield. VINCITORI: THE SHIELD

 

Match che oscura tutto il resto di Main Event, Dio.

 

Dopo la pubblicità ci tocca un altro match, andiamo a vedere chi si scontrerà.

 

Jack Swagger (W/Zeb Colter) vs. Dolph Ziggler (2.5/5)

Momento abbastanza brutto per Zeb e il suo cliente, dato che un pezzo importante se n’è andato dal loro team, ovvero Cesaro. Dolph invece si sta abituando all’aria di Main Event, vediamo cosa ne esce fuori da questo incontro.  Zeb però prima del match ci ricorda quello che è successo a RAW, dicendo che Cesaro ha fatto un passo indietro andato da Paul Heyman, aggiunge che Cesaro è stato un traditore e come un serpente silenziosamente è strisciato dalla parte del male. Alla fine del discorso un WE THE PEOPLE meno rumoroso del solito, chissà perché. Il match inizia subito con Jack Swagger che va ad effettuare le sue mosse di sottomissione, ma grazie a qualche contromossa viene lanciato fuori dal ring da Ziggler, che appena rientra l’avversario va a prenderlo con un paio di pugno alla testa. Swagger va ad indebolire la gamba dell’avversario. Ziggler si riprende ed effettua un Roll-up, convertito in una patriot lock. La sottomissione non va a segno, e Jack si becca la FameAsser. Tentativo di Zig Zag evitato e poi Big Boot da parte di Swagger. 1…2… ma niente. Ziggler effettua la sua classica DDT, prova il conto ma arriva solo a 2. Patriot Lock poi di Swagger al volo che fa cedere Ziggy. VINCITORE: JACK SWAGGER

 

Dopo la solita pubblicità VNIMANIA TIME con Lana che presenta Alexander Rusev per il suo match.

 

Alexander Rusev (W/Lana) vs Sin Cara ( S.V/5)

 

Subito aggressivo Rusev che però per un attimo le prende fino a quando da un calcio in faccia a Sin Cara DEVASTANTE. Rusev atterra l’avversario e poi attua la sua finisher. Sin Cara cede e Rusev va a vincere. VINCITORE: RUSEV

 

Considerazioni Generali: Che dire, puntata splendida. Primo match DIVINO, soprattutto per uno show come Main Event, secondo match nella norma dove abbiamo visto qualcosa di carino e terzo match…ah ma quindi c’è stato un terzo match?

 

smileyCosa mi è piaciuto:  Opener, promo dello Shield e godibile il secondo match.

 

angryCosa non mi è piaciuto: Bha, praticamente niente, il terzo match alla fine è stato uno squash sempl…c’è stato un terzo match? [pt.2]

 

Voto finale: 7.5/8.  L’opener  vale il prezzo del biglietto. Spettacolare.

 

Per oggi è tutto, ci vediamo alla prossima! 😀