La Superstar di Smackdown Live Maria Kanellis, ha voluto oggi rispondere a chi l’accusava di aver deciso di avere un bambino pochi mesi dopo aver firmato un contratto per la WWE di proposito, ‘sfruttando’ così la federazione.

Pubblicità

 

”Ho firmato per la WWE a Marzo e non avevo alcun piano di rimanere incinta. Quindi si, ho firmato solo pochi mesi prima di rimanere incinta, ma ho lavorato anche prima in WWE. Per 5 anni e mezzo. Ho 13 anni di wrestling alle spalle. Ho sempre lavorato, da quando avevo 12 anni. Ora, a 35 anni, posso permettermi di essere incinta. Posso stare a casa e riposarmi e la stessa WWE me lo permette. Dopo 23 anni di lavoro credo di meritarmi un periodo di maternità. Lo credo io e lo crede la WWE. Le donne meritano di avere un periodo di maternità e gli uomini un periodo di paternità. Dovrebbe essere un diritto, non un privilegio. Continuerò a tener fede al mio contratto con la WWE quando il bambino sarà nato, quindi SMGMB!! (Suck My Giant Momma Boobs)”