Nel corso di un’intervista rilasciata a “The Irish Daily Mirror”, Matt Riddle, lottatore indipendente dalle notevoli abilità, nonché attuale Progress Atlas Champion, ha parlato del perché, secondo lui, la WWE non lo ha ancora messo sotto contratto.

Pubblicità

Riddle ha affermato di aver parlato sia con William Regal che con Triple H, sostenendo che entrambi gli hanno detto di apprezzare molto il suo lavoro. Il lottatore di Allentown però, crede che non sia stato ancora messo sotto contratto dalla compagnia di Stamford a causa del suo passato in UFC, compagnia di MMA nella quale aveva fallito ben due test anti doping.

Riddle ha anche affermato che il non essere ancora un lottatore WWE, comunque, ha i suoi lati positivi, perché sta facendo esperienza in giro per il mondo e sta maturando come uomo e lottatore, grazie anche a moltissime opportunità che si stanno presentando davanti a lui.

 

 

 

Fonte: Wrestling Inc & Zona Wrestling.net

GiovY2JPitz
Appassionato di vecchia data, una vita a rincorrere il Pro Wrestling, dal lontano 1990. Studioso della disciplina e della sua storia. Scrive su Zona Wrestling dal 2009, con articoli di ogni genere, storia, Preview, Review, Radio Show, attualità e all'occasione Report e News, dei quali ha fatto incetta nei primi anni su queste pagine. Segue da molti anni Major ed Indy americane e non. Jerichoholic nel profondo!