La star della GFW, ed ex WWE, Matt Sydal è stato intervistato da Sportskeeda. Ecco gli highlight:

Pubblicità

Cosa lo ha spinto ad andare in GFW?

“Ho pensato che fosse un’ottima opportunità per avere una piattaforma dove mostrare al mondo il messaggio che voglio portare: bisogna credere in sé stessi”.

È principalmente conosciuto come face, sarebbe pronto a diventare un heel nel futuro?

“Non c’è dubbio, il problema è che ci dovrebbero essere altri babyface pronti a prender il mio posto, e ad ora non c’è nessuno come me. Non vedo molti che riescono a prendersi i favori dei fan come faccio io. È difficile farlo, è il lavoro più difficile in questa disciplina, ma io cerco di farlo ogni singola sera. Non prendo scorciatoie, non cerco superficialità, io cerco la profondità. Sono in questo business dal 1999, e ci sarò ancora a lungo. Ho molta esperienza, ma ho ancora molto da imparare”.

 

 

  • Tlc Master

    “Non vedo molti che riescono a prendersi i favori dei fan come faccio io.”

    Anche il solo ricochet prende più pop di te ed é pure più bravo in ring… se non sei heel è perché hai la faccia da buono

    • Pietro_ Brother Nero

      E perché fa il simbolo della pace quando entra. Comunque sempre umilissimo Sydal

  • JohnMorrison96

    Almeno lì non ti sospendono perché ti piace la weed, è giusto