Buon salve e buon San Valentino, lettori di Zona Wrestling. Alla tastiera il vostro universitario esausto Tenshi Neko che, per una volta, inizia a recensire Raw pieno di allegria e ottimismo. Ho visto Bray Wyatt diventare il detentore di un titolo come singolo, dopo una buona prestazione e eliminando (senza l’interferenza di alcun zozzone) Styles e Cena! Che potrei volere di più? Al momento, una puntata di Raw interessante in quel di Las Vegas, dove questa settimana Bayley e Charlotte si affronteranno per il titolo, si svolgerà il Festival dell’Amicizia e dovremmo rivedere, dopo svariate ere geologiche, Emmalina.

Pubblicità

Dopo una dedica a Chavo Guerrero Senior, scomparso pochi giorni fa, la puntata si apre con la commissioner di Raw, Stephanie McMahon. La Billion Dollar Princess afferma che la puntata di questa settimana sarà lei a gestirla, visto che Mick Foley si sentiva troppo stanco. Ciò era diventato palese dopo che il GM ha imbarazzato se stesso durante la firma del contratto di Samoa Joe. Per questo, dall’alto della sua bontà, gli ha dato una settimana di pausa, in modo che possa riflettere sulle sue priorità. Outta nowhere arriva Roman Reigns e, non c’è nemmeno bisogno di dirlo, il nostro “Superface” viene abbondantemente fischiato. Roman afferma di non voler attendere Fastlane: lui vuole Strowman quella stessa sera. Stephanie chiede al pubblico se vogliono che il match venga anticipato. Il pubblico lo vuole. A lei non importa. Esattamente come, dopotutto, al pubblico non importa nulla del bene di Roman. Reigns risponde che non gli interessa cosa pensano di lui (da vero face mandare virtualmente a cagare il WWE Universe), men che meno Steph. Roman però non potrà avere il suo match, visto che Strowman è già stato bookato in serata contro Mark Henry. Roman afferma allora che, visto che gli sembra una bella lotta, andrà a bordoring a vedersela. Stephanie non la prende bene e lo avvisa che può togliergli sia il match di Fastlane che il suo ruolo a Wrestlemania. Reigns risponde minacciandola. Face, bitch! In ogni caso, arrivano i neocampioni di coppia, Anderson & Gallows, con Luke che propone un handicap match: loro due contro Reigns (siamo tornati alla faida con Styles?). Stephanie, dopo aver imitato Teddy Long, fresco di ingresso nella Hall Of Fame, ufficializza il match. Reigns non attende e attacca i campioni di coppia prima che entrino sul ring. Li prende a pugni fino a quando non viene lanciato (senza la minima forza) contro un gradone d’acciaio da Gallows. Il segmento non era male, a parte l’ennesima prova di incapacità di Reigns nel fare il face, ma l’idea di base è una stronzata: i campioni di coppia, che hanno bisogno di essere fortificati, li mandi in un Handicap match contro Reigns? Ma siamo matti?

-Match 1 Handicap Match: WWE Raw Tag Team Champions Luke Gallows & Karl Anderson vs Roman Reigns 1 Stars (1 / 5)

Tornati dalla pubblicità, vediamo i campioni tenere sotto controllo l’avversario. Lanciato all’angolo, Roman si riprende e inizia un’offensiva a suon di Clothesline e pugnazzi. Si prepara per il Superman Punch, ma Gallows lo distrae e quasi si fa gabbare da uno schienamento improvviso. Ritenta di eseguire la mossa su Anderson, riuscendoci, ma prima di eseguire la Spear viene colpito da Gallows alle spalle. I campioni di coppia attaccano assieme il samoano e… L’arbitro dichiara la squalifica… Il match… Finisce così… Anderson e Gallows si preparano per la Magic Killer, ma Roman la evita e abbatte entrambi a forza di Superman Punch. Ho già detto che l’idea di base era una merda, ma il “match” non ha aiutato. Inoltre… WWE: davvero pensavi che, dopo avergli fatto ridicolizzare i detentori del titolo degli Stati Uniti e di quello Universale, fosse una buona idea fargli ridicolizzare anche i campioni di coppia? Niente stronzate: è ingiustificabile!

Vincitore: Roman Reigns

Il New Day sale sul ring, pronto a supportare Kofi Kingston in vista del suo imminente incontro con… Bo Dallas. Così. A caso. Prima del sentitissimo incontro, sfottono il povero Bo per la sua precedente appartenenza ai Social Outcast e mostrano alla folla i progetti per il loro gelato. La folla apprezza. Io me ne sbatto, ma son gusti.

-Match 2: Bo Dallas vs Kofi Kingston w/Xavier Woods & Big E 1 Stars (1 / 5)

Bo Dallas viene buttato fuori dal ring in tempo 0, venendo nuovamente preso in giro dal New Day. A un certo punto sembra farsi coinvolgere dalla positività del trio ma… It’s a trap! Approfitta di una distrazione di Big E per rubargli gli importantissimi progetti, che strappa brutalmente per la disperazione del New Day. Questo causa l’ira di Kofi, che però rischia molto in seguito a una Rope-hung Whiplash Neckbreaker del rivale. Bo viene comunque sconfitto poco dopo da una SOS improvvisa del ghanese. Nel post match gli ex campioni di coppia quasi lo soffocano nel costringerlo a ingerire i Booty O’s. Fin troppo chiaro come non abbiano la minima idea di come gestire il trio.

Vincitore: Kofi Kingston w/Xavier Woods & Big E

Ci spostiamo nell’area interviste, dove troviamo Charly Caruso col campione dei pesi leggeri Neville. La prima domanda riguarda Gallagher, che è diventato il nuovo number one contender, ma Neville la blocca subito e dichiara che questa settimana affronterà a WWE 205 TJ Perkins. Arriva Gallagher, col campione che lo definisce semplicemente “non alla sua altezza”. Jack afferma che ciò lo si vedrà a Fastlane e conclude il tutto definendo il campione un “bloody pillock”. Sicuramente è un insulto, ma non sono del tutto sicuro di come tradurlo. Mea culpa: ero malato quando a scuola hanno fatto la lezione sugli insulti tipici inglesi.

Dopo la pubblicità è Cruiser Moment, dove pure Aries sfotte Noam Dar per il suo FOOOOOOOOOOOOX.

-Match 3: Noam Dar w/ Alicia Fox vs Jack Gallagher 1.5 Stars (1,5 / 5)

Brevissimo incontro, come al solito, con lo scozzese che tenta di mettere in difficoltà l’inglese con una serie di mosse di sottomissione, ma Gallagher lo abbatte a suon di Dropkick e Headbutt. Dopo il match Neville si presenta sullo stage e alza il suo titolo al cielo, pronto alla sfida di Fastlane. Lo ripeto ogni settimana, ma non bisogna mai dimenticarlo: dare match tanto insignificanti ai cruiser è una vera vergogna.

Vincitore: Jack Gallagher

Da una limousine scendono Samoa Joe e Triple H. Ma chissene!C’è il ritorno/debutto di Emmalina! Lasciando stare il markismo imbarazzante di Corey Graves, la wrestler, con una musica e un titantron imbarazzanti, afferma che tutti hanno aspettato per ben 17 settimane di vedere il passaggio da Emma a Emmalina. Ora però vedranno un altro passaggio: quello da Emmalina a Emma. Poi si allontana. Tutti siamo confusi. A freddo, mi viene in mente uno scenario suggestivo: non è che il tutto è stato un puro atto di autocritica della WWE? Pensateci: hanno preso una wrestler con un personaggio cazzuto e hanno fatto credere di averla trasformata nell’ennesimo stereotipo della modella da quattro soldi dei primi anni 2000. Se si rivela come penso, è semplicemente geniale… oppure è una perdita di tempo. Voglio essere ottimista.

Tra i confusi pare esserci anche Charly Caruso, pronta comunque a intervistare Bayley. La Hugger afferma di essere nervosa per il match titolato contro Charlotte. Stephanie McMahon non credeva in lei e Charlotte le ricorda sempre di come è stata l’ultima delle “Four Horsewomen” ad arrivare nel main roster. Lei, Bayley, continua a sorridere perché crede in se stessa: lei farà jackpot a Las Vegas e realizzerà i suoi sogni vincendo il titolo. Se avesse aggiunto “e il giocatore di football non mi ha invitato al ballo scolastico”, ne sarebbe uscito fuori uno di quei film polpettoni sui liceali americani che ora non vanno più di moda.

Jericho e Owens sono nel backstage, entrambi carichi a mille per il loro festival dell’amicizia. Arriva Triple H, che stringe la mano a Kevin, per poi allontanarsi assieme a lui, lasciando Y2J da solo. Dopo la pubblicità vediamo il Triplo e il campione universale intenti a confabulare, anche se non ci viene fatto sentire cosa si dicono.

Siamo pronti per lo scontro tra big man meno atteso da un buon 5/6 anni: Braun Strowman contro Mark Henry.

-Match 4: Braun Strowman vs Mark Henry 1.5 Stars (1,5 / 5)

I due tentano di provare la propria forza con dei clinch a centro ring, rimanendo più o meno alla pari, per poi passare entrambi alla tattica Bud Spencer, limitandosi ai pugnazzi ignoranti. L’ex membro della Family è in pieno controllo, ma il veterano riesce a reagire a forza di Splash lentissimi. Tenta la World’s Strongest Slam, ma non riesce a sollevare il rivale. Braun termina l’incontro abbattendo Mark prima con un Dropkick e poi con la Running Powerslam. Dopo il match Reigns arriva e tenta di attaccare Braun, venendo inizialmente respinto dal rivale. Ritenta l’attacco, riuscendo a colpire Braun con due Superman Punch, ma la sua Spear viene counterata molto bene in una Running Powerslam.

Vincitore: Braun Strowman

Vediamo Samoa Joe preparsi per la sua intervista con Michael Cole.

Bayley è ancora a fare comunella con Cesaro e Sheamus, con l’irlandese leggermente fuori dai gangheri. Arrivano Big Cass ed Enzo, con quest’ultimo che si chiede se ci sono “un paio di haters”. Stando a Sheamus sì, visto che loro due gli sono costati i titoli. Enzo non sembra minimamente pentito e Big Cass si limita a dire che come sempre copre le spalle al suo partner. I due team si mostrano parecchio aggressivi e finiscono il segmento guardandosi male. Lasciando stare che Enzo e Cass sono praticamente un chihuahua rompipalle e casinista accanto a un alano, è da notare come Enzo si sia comportato per tutto il tempo come un grandissimo stronzo.

Samoa Joe viene intervistato da Michael Cole, col commentatore che esordisce affermando che le persone lo accusano di usare tattiche disonorevoli. Joe rispodne che è venuto in WWE per far del male alle persone e che l’unico uomo di cui gli importa è Triple H, che gli ha dato la sua chance. Cole allora gli domanda perché ha promosso Joe nel main roster proprio ora e se la risposta sia la paura di Hunter nei confronti di Seth Rollins. Samoa Joe afferma che Triple H non ha bisogno di giustificare proprio nulla e che l’unica ragione per cui non era in WWE è perché la compagnia aveva paura ad assumerlo: è un uomo pericoloso. Rollins aveva il trono della WWE, ma gli sono bastati due minuti sul ring con lui per perdere Wrestlemania per il secondo anno consecutivo. Cole continua affermando che ROllins ha detto che verrà per uccidere il Re dei Re, ma Joe sbotta e chiede se l’intervista sia fatta a lui o a Triple H: la cosa lo inizia ad infastidire. Se Rollins si mostrerà, non avrà problemi a rispedirlo nel suo guscio. Michael Cole cambia drasticamente argomento, passando al debutto di Joe, con quest’ultimo che afferma di aver battuto in due settimane sia “The man” che “The guy”. Ora che è in WWE prenderà tutto. Non è come Sami Zayn, che gli basta essere a Raw per essere contento. Lui è in WWE per lasciare il segno, per far capire che nessuno può stare accanto a lui. Cole afferma come molti altri si siano trovati nella stessa posizione di Joe (Shawn Michaels, Batista, Orton, Rollins…) e che i loro rapporti con Hunter si sono tutti rovinati, con Hunter che ha sacrificato tutte le sue amicizie lungo la sua strada. Samoa Joe allora afferma che c’è una differenza tra quegli uomini e lui: tutti loro avevano bisogno di appoggiarsi a Triple H. Lui non ha bisogno dell’aiuto di Hunter, non ho bisogno di essere il suo peso. Ha fatto il suo lavoro e ora Hunter è consapevole su chi deve contare, perché lui conosce cos’è “best for business”. Nessuno vorrà stare sulla sua strada, perché sennò imparerà cosa significa quando il creatore sguinzaglia il distruttore. Gran bel segmento. Nulla più, nulla meno.

Entra sul ring Sami Zayn, pronto al suo match contro Rusev. Non è più accompagnato da Mahal: la maschera del bulgaro sostituisce ottimamente l’indiano.

-Match 5: Sami Zayn vs Rusev 2.5 Stars (2,5 / 5)

Dopo una prima fase piuttosto equilibrata, in cui Sami è stato per lo più impegnato a tentare di evitare di incappare nella forza superiore del rivale, il bulgaro chiude il rivale in varie mosse di sottomissione. Zayn reagisce a suon di Chop e Dropkick, ma Rusev colpisce l’Underdog con un tremendo Superkick, buttandolo fuori dal ring. Dopo la pubblicità il bulgaro è ancora in controllo, con il canadese che tenta qualche timida reazione, prontamente bloccata dal rivale. Rusev chiude Sami in una Bearhug, ma l’Underdog riesce a liberarsi a suon di pugni e forza di volontà. Ciò non sembra bastare, visto che Ruru lo ributta a terra poco dopo con una Fallaway Slam. Nel farlo gli cade la maschera ma non sembrano esserci problemi. Il bulgaro porta il canadese sulla terza corda e Sami reagisce, ma viene atterrato da un calcio alto che vale a Rusev un conto di due. Il Bulgarian Brute è in controllo totale e risponde continuamente e con forza ai tentativi di offensiva dell’ex El Generico, che trova però improvvisamente la vittoria con un Helluva Kick dal nulla. Dopo l’incontro Sami viene intervistato da Charly Caruso, che chiede al canadese se ritiene finito il suo momentum dopo aver perso contro Jericho il match per il titolo degli Stati Uniti. Sami risponde che è stato un duro colpo, ma che la vittoria contro Rusev è un passo nella direzione giusta. Ha sentito cos’ha detto Samoa Joe su di lui, ma quello non è Sami Zayn: lui non si vende per risolvere i casini degli altri. Inizia a parlare di Wrestlemania, ma risuona la musica di Samoa Joe, che, ancora col vestito buono, attacca alle spalle Zayn, abbattendolo con la Coquina Clutch.

Vincitore: Sami Zayn

Vediamo Charlotte prepararsi al suo match titolato e, dopo la pubblicità, viene riassunta la lunga carriera del buon Teddy in WWE, nella quale è stato manager, arbitro e GM di Smackdown.

Cruiser moment 2.

-Match 6: Akira Tozawa vs Ariya Daivari 1.5 Stars (1,5 / 5)

Per la cronaca, Brian Kendrick è al tavolo di commento. All’inizio è superiore Tozawa, Daivari ha un minuto e mezzo per sfogarsi, Tozawa reagisce e vince l’incontro con lo Snap German Suplex. Akira è riuscito a rapportarsi già abbastanza bene col pubblico. Per il resto, nulla da dire… che tristezza.

Vincitore: Akira Tozawa

Chris Jericho dal titantron ci annuncia che è arrivato il momento del “Festival dell’amicizia”. Dopo i fuochi d’artificio, sullo stage appaiono delle gnocche agghindate come le classiche ballerine di Las Vegas. Cosa buona e giusta. Y2J, più gasato di un bambino ricco a Natale, chiede a Kevin Owens di raggiungerlo. Il campione universale arriva, ma mostra uno scarsissimo entusiasmo. Il ring è stato allestito in maniera come l’ “Highlight Reel”, ma in toni rossicci. Due panni coprono due dei regali che Chris ha voluto fare al suo migliore amico per il festival dell’amicizia. Il primo si rivela essere una scultura orripilante, che Jericho attribuisce a Guggenheim, dal valore di 7000 dollari. Kevin, visibilmente schifato dall’oggetto, prima chiede a Y2J cosa cavolo sia per poi,saputo il prezzo, dirgli che ha fatto proprio un ottimo affare. Ma c’è un altro stupendo regalo per Kevin: basato su “La creazione di Adamo”, con Kevin nel ruolo di Dio e Jericho in quello di Adamo, Chris presenta “The creation of Kevin”. Il dipinto è qualcosa di talmente epico da lasciarmi commosso. Il pubblico capisce. Kevin è sconvolto. Arriva a dire “Vuoi che lo metta in casa? Chris: ho due figli! Nel quadro non hai nemmeno addosso i pantaloni!”. Solo applausi. Jericho tenta di salvare il salvabile col terzo regalo: “Friendship the Magician”. Si rivela essere un mago da quattro soldi, con Kevin che fa notare come il trucco fatto dal poveraccio sia riuscito a farglielo anche suo figlio… ed ha 9 anni. Y2J, resosi conto del fiasco, mette anche “Friendship the Magician” nella lista, con l’approvazione del pubblico, per poi ordinargli una nuova magia: sparire. Poco dopo, sollecitato da KO, Chris rivela che l’ha trovato su “Craig’s List” (una sorta di sito di annunci). Jericho ha ancora un regalo da fare a Owens, il migliore di tutti: Goldberg. Chiama Bill e gli impone di salire sul ring, dove gli darà… c’è la pubblicità (non scherzo)… IT! Risuona la musica di Goldberg, ma… oddio entra GILLBERG! Manco sapevo fosse ancora vivo! Sono contento! Non lo è Owens, che attacca  e massacra il poveraccio quando è ancora sulla rampa. Leggermente imbruttito per quella che ritiene una presa per il culo, il campione universale chiede spiegazioni. Y2J si limita a dire che l’idea di Gillberg gli sembrava divertente. Lui voleva solo fare qualcosa di speciale per Owens, perché l’anno in cui hanno lavorato insieme è stato il migliore della sua carriera. Ha avuto molti partner, ma con nessuno aveva la stessa chimica che ha trovato con lui. Per questo è pronto a garantirglielo: Owens batterà Goldberg, perché gli coprirà le spalle. Perché gli vuole bene. Kevin sembra colpito dalle parole di Chris e si scusa, per poi dirgli che anche per lui è stato incredibile… anche lui vuole bene a Chris. I due si abbracciano. Cosa sono queste? Lacrime di commozione? In ogni caso, Kevin rivela di avere a sua volta un regalo e, anche se non è nulla di speciale, dice a Jericho che arriva direttamente dal cuore. Si rivela essere una nuova lista… ma… Perché su di essa c’è il nome di Jericho? Perché sul retro c’è scritto “The List of KO”? Owens risponde ai dubbi di nostri e di Y2J attaccando il 9 volte campione intercontinentale. Prosegue distruggendo il quadro e distruggendo l’ormai ex migliore amico con una Powerbomb sull’apron ring. Il campione Universale non ha finito: riporta infatti Y2J sul ring e lo lancia contro lo schermo televisivo del “Festival dell’amicizia”. Termina il tutto alzando al cielo il proprio titolo, per poi gettare a terra la statua orripilante statua, lasciandosi dietro un Jericho distrutto e dolorante, che poco dopo vediamo venir portato via in ambulanza. Eccelso segmento, molto divertente quando doveva esserlo e scioccante al punto giusto. Per quanto fosse tutto molto chiamato, la realizzazione è stata impeccabile, nonostante lo stacco pubblicitario nel mezzo del segmento.

Entrano Enzo e Big Cass, col primo che rispolvera la vecchia abitudine di far cadere il microfono. Enzo afferma che Cesaro prima afferma di essere “The Swiss Superman” e un minuto dopo è “James Bond”… con i vestiti staccabili come uno di Baywatch. Poi il Sawft e l’entrata degli avversari. Quanto hanno iniziato a starmi sulle palle questi buzzurri.

-Match 7: Cesaro w/Sheamus vs Enzo Amore w/ Big Cass 1 Stars (1 / 5)

Cesaro domina su tutta la linea Enzo e lo sconfigge con uno European Uppercut. Dopo la fine dell’incontro Big Cass i mette a rompere le scatole a Sheamus e i due litigano a distanza. Incontro insignificante.

Vincitore: Cesaro w/Sheamus

Charlotte è nel backstage, pronta al suo incontro, ma incontra Sasha Banks (in un completino nero mica male). La Flair afferma che è bello che la WWE permetta a Sasha di stare nel backstage per rivivere i giorni di gloria: lei le avrebbe vietato l’ingresso, perché sarebbe male per il morale del roster vedere costantemente come sia facile per qualcuno cadere. Sasha cerca di rispondere ma la campionessa la liquida facendo notare il suo ginocchio infortunato e affermando che deve andare a far qualcosa che Sasha non può fare: vincere.

Prima del match titolato, la WWE ci rivela che Braun Strowman la prossima settimana affronterà Big Show.

-Match 8 for the WWE Raw Women’s Championship: WWE Raw Women’s Champion Charlotte vs Bayley 2.5 Stars (2,5 / 5)

Dopo una prima fase prevalentemente di studio e un pessimo roll up di Bayley, la californiana costringe momentaneamente alla fuga la campionessa con un ceffone. Dopo la pubblicità Charlotte pare in controllo, fino a quando Bayley non reagisce non vendendo le testate all’angolo, con la Flair che ristabilisce le gerarchie lanciando violentemente l’avversaria contro il Turnbuckle basso. Le reazioni della californiana vengono costantemente bloccate dalla campionessa, che si prende anche il lusso di imitare il padre. La Hugger riesce improvvisamente a ribaltare una mossa di sottomissione, riportandosi in partita, ma Charlotte riprende il controllo con un violento Big Boot che butta l’avversaria fuori dal ring. La Flair arriva anche vicina alla vittoria dopo il suo Moonsault dalle barricate, ma è solo un conto di due. Bayley reagisce e, dopo un mezzo botch in una Double Crossbody, la californiana si pone addirittura in vantaggio con le sue mosse caratteristiche. La campionessa tenta il Big Boot, ma viene intercettata e counterata con un Side Suplex, a cui segue un Elbow Drop che vale quasi la vittoria a Bayley. Charlotte sale sulla terza corda, ma la Hugger intercetta la rivale e ottiene un altro conto di due con una Hurracanrana. Dal nulla arriva Dana Brooke. La protetta di Charlotte viene respinta dalla number one contender, che riesce addirittura a eseguire su Charlotte la Figure Four. Dana, non vista dall’arbitro, mette le dita negli occhi alla face che, disorientata, viene chiusa da Charlotte nella Figure Eight. Dal nulla arriva però Sasha Banks che, dopo aver atterrato la Brooke, riesce a salvare l’amica colpendo la campionessa con una stampella, senza farsi vedere dall’arbitro ( probabilmente cecato). Bayley ne approfitta per eseguire la Bayley to Belly, riuscendo incredibilmente a vincere il titolo. Il match, ad esclusione del finale, è stato più che dimenticabile. Sono comunque contento per la Hugger che, per quanto non mi interessi a livello di personaggio, ha mostrato di meritarsi questi onori.

Vincitrice and new WWE Raw Women’s Champion: Bayley

Sulla gioia della nuova campionessa femminile, si chiude la puntata di Raw.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
5
Qualità dei promo
7
Evoluzione delle storyline
6,5
Tenshi Neko
Nato nel bresciano, fin da piccolo fan della WWE e tifoso dell'Inter (lo so: le ho proprio tutte), nonostante sia fresco di reclutamento, il mio compito principale per Zona Wrestling è quello di analizzare le puntate di Raw. La gioia. Dei wrestler attuali della WWE, sono un blind mark di Bray Wyatt (per il potenziale), Kevin Owens, Aj Styles e Big Show (il perché di quest'ultimo è un mistero anche per me).
  • Marco Di Genova

    Sarà pure uno show di wrestling, ma io del lottato me ne frego altamente, l’evoluzione delle storyline c’è stato? Sì. Bene, nient’altro da aggiungere. Io la puntata l’ho trovata buona, c’è stato qualche riempitivo inutile, ma le parti più interessanti non mi hanno annoiato.

    • Tenshi Neko

      Che tu del lottato te ne possa fregare è sacrosanto, ma io devo giudicare la puntata. La puntata ha avuto degli sviluppi, ciò è vero ed è stato riconosciuto, ma se non venisse considerato il piano lottato non si potrebbe dare un giudizio a 360 gradi.

      • TagliateIlPassato

        Rispondo quì giusto per
        Condivido le tue disamine delle puntate e il tuo giudizio su Reigns in primis,ma a vederlo mi viene da dire che se turnato avrebbe da dire molto e forse tifato (il promo di stanotte al microfono è stato ottimo dai,niente espressioni da fratello del c….)

        • Tenshi Neko

          Reigns ha fatto un buon promo… peccato che l’abbia fatto come un heel e non come il superface che la WWE vuole che sia (prova a dirmi che è face uno che dice che se ne frega di ciò che pensa il WWE Universe e che si mette a minacciare una donna di almeno 20 centimetri e 40 kg in meno)

    • Daken Akihiro

      il tradimento di Kev ai danni di Jericho è stato bellissimo, a mio avviso, specialmente la parte della realizzazione con la lista e il nome, persino le camere hanno gestito benissimo i tempi; by far il mio momento preferito di Raw

      • MirkoTheLegend

        Molto bello, pero’ da fan di Jericho mi dispiace che debba comportarsi cosi’ da demente (scusate il termine, ma poco ci manca). Secondo me è apparso un po’ ridicolo nel segmento, certo poi lui ha detto che era ironico pero’ resta che lo stanno facendo apparire troppo ridicolo… e uno come lui di sicuro non lo merita.

        • Daken Akihiro

          scusa, ma il personaggio attuale di Jericho è del divo/rockstar flamboyant che fa cose esagerate al limite del ridicolo (la sciarpa? la lista? drink it in man? it? etc…) quindi non vedo proprio come sia possibile, anzi

          il tocco dell’artista ricercato, del dipinto modificato è proprio l’apoteosi della paccottiglia da divo arricchito che non capisce niente di arte

      • G.S.B

        si ma è l’unico momento bello della puntata.

  • Daken Akihiro

    Tozawa over senza dire una parola in inglese, senza un segmento nel backstage, con match da 5 minuti urlando solo “HA HA HA!”

    venitemi a dire che questo non è talento

    • Tenshi Neko

      Una delle poche note liete dei Cruiser 🙂

      • Daken Akihiro

        secondo me lui sa benissimo cosa sta facendo, urlare “HA” è alla stregua di “yes!” talmente tanto semplice, intuibile e veloce che può prenderlo chiunque, specialmente i bambini

        inoltre ha obiettivamente un aspetto molto “piacione” pur essendo giapponese, è veloce, preciso e la sua german è una bellezza

        • Alberto Iizuka

          Il japporagazzo a studiato. E, diciamolo, in WWE per quel pochetto visto sembra dimostrare un briciolino più di carisma dell’amicicio abbronzato. Con lui, Aries, Jack e Neville come portabandiera sarebbe una divisione cruiser coi contromaroni.

        • Matt16

          Appunto, un’intuizione non da poco.
          Ha già più potenziale lui da solo che il 90% dei cruiser messi assieme.

          • Tenshi Neko

            Scusa Matt, ma su questo non sono per nulla d’accordo. Quasi tutti i Cruiser hanno un potenziale enorme e capacità eccelse ma, purtroppo, difettano nella costruzione. Quest’ultima dipende dal team creativo. Tozawa e Gallagher hanno spiccato immediatamente perché le loro gimmick sono estremamente semplici ed efficaci. Non hanno bisogno di esser costruiti, a differenza di praticamente tutti gli altri. La categoria è gestita di merda, ma il potenziale è indiscutibile

          • Daken Akihiro

            e a Jacky Boy è stato anche dato parecchio tempo televisivo, non prendiamoci in giro… basta guardare tutta la faida con Daivari che ha portato i segmenti più di spicco a Raw, match a parte, che è un gran vantaggio che certa gente non ha avuto

            Alexander & Dar, invece, han tutte le colpe di non essersi resi utili con lo spazio dedicato, come ce l’han avute TJP & Swann nonostante la cintura, al contrario di Kendrick che invece si è inserito benissimo a metà e si è riciclato subito con Tajiri…

            quelli che non han ricevuto spazio come Lince, Metalik (che ancora deve debuttare), Neese, Gulak etc… possono dire qualcosa sulla costruzione, ma il fatto che Tozawa ci sia riuscito non ricevendo il tempo di altri dimostra che si può se si è in grado di farlo

          • Matt16

            No ma io parlavo solo di personaggi, non di capacità tecniche o altro.
            Purtroppo viaggiano quasi tutti in un limbo in cui niente è definito, quei pochi che risaltano son quelli che hanno un personaggio particolare, non quelli più abili.
            Al momento hai Gallagher che parla da sé, Tozawa che sta partendo e Neville che è il muro invalicabile dei cruiser.
            Gli altri per quanto bravi son tutti intercambiabili, che uno dei tre suddetti sfidi Alexander o Dar cambia veramente nulla.

          • Daken Akihiro

            comunque fun fact: quando Aries gli fece l’intervista dopo il suo debutto, chiedendogli se parlava inglese, Tozawa disse (in giapponese): “sì, certo che parlo inglese, ma sai preferisco il giapponese!” lol

            se lo avessero tradotto, sarebbe stato troppo divertente

          • Matt16

            Hai un personaggio che con pochissimo rischia(anzi, secondo me sarà così) di aver un successo enorme. E per una volta spero gli facciano usare il giapponese nelle sue interviste.

          • Tenshi Neko

            Agli americani non piace ricordarsi che esistono altre lingue: sono troppo arroganti per accettare del tutto di non essere gli unici esseri umani sul pianeta. Seriamente, perché credi che l’ “invasore straniero” sia ancora la gimmick heel per eccellenza?

  • Fringe

    Il festival dell’amicizia è stato il miglior segmento della storia dell’universo

    • Tenshi Neko

      Pensandoci a freddo, hanno dato a Owens e Jericho una fiducia assurda, vista la lunghezza del segmento (tanto che c’è stata di mezzo persino una pausa pubblicitaria), ma aveva tutto: comicità trashosa, dramma e quel po’ di sana violenza che non fa mai male 🙂

      • Fringe

        The Art of Jericho. Non serve aggiungere altro

        • Tenshi Neko

          seriamente, ho dovuto recuperarmi successivamente il parlato per fare l’analisi, visto che in diretta mi sono perso metà del discorso perché ridevo come un idiota xD quando ho visto il quadro ho rischiato di soffocare xD

    • Cole

      Quel quadro era magnifico

      • Fringe

        Da mettere al Louvre al posto della Gioconda

        • Contro Nessuno

          Così già che ci siamo ce la riprendiamo….

          • Fringe

            Il problema è che gliel’abbiamo regalata

          • Daken Akihiro

            infatti ‘sta storia della Gioconda mica l’ho capita…

          • Tenshi Neko

            Leonardo l’ha venduta/regalata (opinioni discordanti) al re di Francia Francesco I, quando si trovava come ospite alla corte di quest’ultimo. La Gioconda apparteneva quindi alla casa reale di Francia, divenendo poi patrimonio di stato. Non c’è che dire: la ragione è dalla loro parte

          • Daken Akihiro

            no, dico “non ho mai capito perché gli Italiani pensano sia loro” lol

    • Elle23

      Li ho semplicemente A-D-O-R-A-T-I.

  • _Romanov_

    Puntata piacevole, Reigns e Strowman portano bene avanti la loro faida, con quest’ultimo che acquisisce sempre più credibilità , di settimana in settimana. Joe che inizia una faida con Zayn (ma non erano tutti booker qui dentro?) che potrà regalarci grandi match. Owens che diventa interessante per la prima volta , da quando è diventato campione. ( sarà un caso che debbano sempre affiancargli qualcuno, Y2J e ora il Triplo?) Un buonissimo main event, che vede la consacrazione dell’ultima delle 4, sperando non perda il titolo alla Royal Rumble.

    • Jack_95

      Mmmmmm, non credo partita una faida tra i due, o almeno credo non si impegneranno a vicenda per WM. E Bayley perde il titolo a Fastlane, se intendevi questo, Charla se perde in PPV aspettano ancora 1 mese a ‘Mania.

      • _Romanov_

        La mia speranza sarebbe mandare Emma contro Bayley a Fastlane e costruire un F4W per Wrestlemania.

      • Daken Akihiro

        se sono bravi fanno difendere il titolo a Bayley a Fastlane levando di mezzo Charlotte con una scusa per poi farla riapparire a ‘Mania dove perde per la prima volta in PPV

        • Jack_95

          In ogni caso Charla perde a ‘Mania. Levarla non so come faranno, però è un’idea.

    • The Real Chosen One

      La vittoria di Bayley è retroattiva??..

  • LANSE ARCIAAAAA !!!

    Il Festival è stato bellissimo 🙂

  • Sarà ma a me non è piaciuto come è stato gestito lo split dei JeriKO, e soprattutto come è arrivato. Splitti adesso dopo che settimana scorsa Jericho ha accettato un match titolato per Owens? Splitta settimana scorsa e annulli il match titolato.
    Charlotte che deve perdere per forza a RAW ha un po’ seccato, almeno parte il turn di Sasha per animare un po’, ma la categoria va rivista.
    Reigns ha umiliato tutti i campioni, superiore a chiunque, a che serve?
    Zayn vs Joe a me non ispira per nulla, l’abbiamo già visto in toni migliori.

    • Jack_95

      Jericho che gli accetta il match è uno dei motivi per cui è sbroccati..

      • Secondo te è logica come cosa? Il mio partner accetta il match per me e io dopo splitto? Ok che Owens tirerà fuori che non sono mai stati amici, lo aveva solo usato e Jericho si prendeva meriti e lo teneva in ombra, ma il segmento con Goldberg per lo split finale non ha senso.

        • Jack_95

          Non so come la gestiranno, spero bene, ma se siamo due amici, e tu mi fai andare contro un bestione che ha appena squashato colui che ha praticamente battuto chiunque, tra l’altro per il titolo massimo, un po’ i cojoni mi girano eh.

          Poi magari aggiungi dell’altro, Ko che si stava realmente stufando della cacate di Jericho, e dalle espressioni s’è visto più volte, aggiungi Triple H e stai a posto.

          A me è parso mooooolto logico e allo stesso tempo non così telefonato, anzi.

          • Non telefonato è un po’ troppo, bella la lista di KO, ma si era già capito. Vediamo se hanno dei piani per dare maggior solidità e stabilità alla faida, che serviva visto che Owens con Goldberg non può fare niente.

      • Mr. 619

        Anche Kevin Owens qualche settimana accettò la richiesta di rematch di Reings senza chiedere nulla a Jericho ma lui non disse niente. Sono sicuro che punteranno su quel che gli ha detto HHH

        • Jack_95

          Sarà una persona paziente Jericho ahahah

    • Tenshi Neko

      la chiave è stata Triple H: probabilmente capiremo tutto nelle prossime settimane o, forse, direttamente a Fastlane. Certo, se alla fine non spiegano perché Owens ha tradito quello che in storyline è il suo miglior amico (nonchè l’unico che poteva aiutarlo contro Goldberg) sarà realmente insensato, ma… un’idea di come andrà l’ho in mente, ma preferisco non riferirla (visto che i rompiscatole sono sempre in agguato)

      • Io l’ho scritto nel commento di sotto, non credo tireranno fuori altra roba, se poi la vogliono fare più articolata ben venga.

        • Tenshi Neko

          a questo punto non resta che attendere. per ora cerchiamo di essere ottimisti 🙂

  • El Pippittos

    Breaking News: in seguito all’esilarante segmento di Jerico nel Festival of Friendship, la Rai comunica ufficialmente che il prossimo presentatore del Festival di Sanremo sarà proprio Chris Jerico…

    • Contro Nessuno

      Magari.

    • Record di ascolti assicurato.

  • Cole

    Uzzio che cacchio era quel promo di Emma(lina)

    • Tenshi Neko

      Un’interpretazione l’ho data. Se poi si scoprirà che sbagliavo, mea culpa.

      • Cole

        Spero si avveri quello che hai scritto.

        • Tenshi Neko

          diciamo che sarebbe la cosa migliore. Proprio perché si iniziavano a vedere i risultati più concreti della Women’s Evolution trovavo strano questo improvviso cambio di gimmick per Emma, che per abilità e “personaggio” già prima definivo una “wrestler” e non una “diva”. Se davvero la WWE è stata tanto matura da fare autocritica su come ha sfruttato le donne per anni, sarà un avvenimento a dir poco mirabile… Quindi è possibile che alla fine salti tutto per aria e ne esca fuori una stronzata a caso :3

          • Alberto Iizuka

            Sarò malizioso, ma non vorrei abbiano abortito la gimmick in corso d’opera una volta lanciata e ora corrano ai ripari. Magari per aver capito di aver scritto qualcosa che non avevano capito come usare o semplicemente sbagliata.

          • Tenshi Neko

            Alberto, la tua malizia è più che giustificata. Anzi, probabilmente è la tua l’interpretazione più realistica 😉

  • WouldYouKindly PraiseTheSun

    Puntata dal punto di vista del lottato pessima, le uniche 2 cose che si sono salvate sono stati i segmenti con Joe e con Y2J e KO (anche se era prevedibile il tradimento).
    Per quanto riguarda Bayley campionessa… non la sopporto proprio ahaha

  • Alberto Iizuka

    Visti i punti salienti (il Festival, Joe, Tozawa e il ME). Buoni i due segmenti, con lo split abbastanza telefonato tra i due amici ma comunque divertente. Quando due ci sanno fare in queste situazioni si vede e la noia non c’è. E poi appare Gillberg! Con Joe spaccasederi voglio vedere dove vanno a perare e una faida tappabuchi con Zayn male non fa.
    Bayley-Charlotte nulla di eclatante. Come per Sasha avrei preferito uno scenario migliore per il titolo della ragazza (la situazione Charlotte-titolo-PPV ammè me pare ‘na strunzata).

    Il resto l’ho bellamente saltato. Soprassiedo sui campioni di coppia che giustamente vengono valorizzati dandoli in pasto a Reigns. Mancano quelli cruiser e femminile e poi li hanno seppelliti tutti per farlo apparire very very very very strong.
    P.S. Sempre una prece per i poveri Rusev, Sheamus e Cesaro. Soprattutto per l’ex superatleta bulgaro.

    • Tenshi Neko

      Su Rusev non perdo le speranze: se tolgono il titolo a Y2J ( se vendono un infortunio gli potrebbero levare la cintura d’ufficio) lo vedo ancora in pole position come campione degli stati uniti 😀

      • Alberto Iizuka

        Ma se vogliono lo ripescano tranquilli. Basterà pure draftarlo e una redemption è bella che pronta. Certo che vederlo jobber l’è brutto.
        Ma tanto lui c’ha Lana e se la vive sereno 😀

      • Alberto Iizuka

        C’era una volta, un’invincibilità
        in quello show laggiù
        C’era una cinta, che passava di là
        proprio dove lotti tu.
        C’era allegria, c’era felicità
        ma Raw è una follia,
        Ma se qualcuno, sorride a te,
        un domani ancora c’è…
        Dai Rusev! Tutto deve ricominciare,
        Dai Rusev! Mettici tanto amore, più che puoi,
        Dai Rusev! Ora stringiti forte a Lana,
        Dai Rusev! Bella non c’è nessuna, come lei,
        Salta i New Day, vola tra gli angoli,
        corri insieme a noi,
        Oltre gli ostacoli, per tutti gli uomini liberi.
        Contro i nemici non perderti, non fermarti mai…
        Ci sono i buoni, come sei tu,
        per un’accolade in più,
        C’è sempre Lana, vicino a te,
        che ti fa sentire un re,
        Ci sono i sogni, tutti quelli che fai,
        che non moriranno mai,
        C’è la speranza, che d’ora in poi,
        un futuro avremo noi
        Dai Rusev! Nella WWE c’è ancora il sole,
        Dai Rusev! Tenero come un fiore, crescerai,
        Dai Rusev! Questo wrestling si può salvare,
        Dai Rusev! Tuffati in mezzo al mare, e poi vai. https://uploads.disquscdn.com/images/ca3566ee1c799c28b3d219f5b4175ca4d6bed8f9e703de5e95932279b67d33c6.jpg

        • DeanAyane

          Ma questa è Lana “acqua e sapone”? carinissima!

  • Andrea Cocchiarale

    A Fastlane Sasha turnerà heel su Bayley, che perderà il titolo ancora in favore di Charlotte per poi rivincerlo in un Fatal-4 Way a WrestleMania (con l’aggiunta della stessa Sasha e di Nia), terminando così la Streak della Queen in PPV e terminando così il suo percorso da underdog.

    • TagliateIlPassato

      La Streak termina quando viene schienata,almeno ufficialmente Charlotte segnerà 0 sconfitte in PPV su schieramento e 1 per match totale

  • The Real Chosen One

    La WWE è una M**DA.. Regni titolati di 20 30 giorni sempre più frequenti..La modalità “Vince Russo” non fa altro che ridurre sempre più il valore dei titoli..
    Gli ultimi 6 regni WWE raw championship hanno una durata media di 33,3 giorni.. Non aggiungo altro..

    • SSC Napoli

      In 3/4 settimane il wwe championship è passato a 3 persone

      • The Real Chosen One

        Appunto.
        Se a qualcuno piacciono queste gestioni “Russoiane”..
        Fanno prima ad abolirli i titoli..

      • Ma che vi lamentate a fare? Styles ha fatto un buon regno, tenendo il titolo per 4 mesi, ma doveva arrivare a Mania con quella cintura, ma questo è un altro discorso, non andiamo oltre. Cena ha vinto il titolo alla Rumble e lo ha perso contro Wyatt 2 settimane dopo, quindi se la matematica non mi inganna i cambi sono due, non tre. Poi se non hai ancora capito, la vittoria di Cena alla Rumble è servita soltanto per fargli vincere il diciasettesimo e sorpassare il record di Flair, quindi aspettati altri 2 cambi di titoli a WM/post-WM.

        • The Real Chosen One

          Mi lamento del fatto che i titoli perdono inevitabilmente valore se ogni regno dura 30 giorni.. E francamente non vedo neppure “il bello” di avere 1245 passaggi di titolo.. Mentre invece alcuni titoli, tipo l’intercontinentale, sono difesi 1 volta al mese negli show settimanali ed in ppv è come se non esistessero..
          E poi cosa fa la WWE?? Aggiunge altri titoli.. Se però va tutto bene così.. OK..

          • Sì ma calma, per adesso solo Cena è durato meno di 30 giorni, lol.

  • Contro Nessuno

    Danno spazio a Bo e non ad Axel…bah….

    • Tenshi Neko

      serviva un heel e, in teoria, Axel è face

      • Contro Nessuno

        Sì, per quel match/segmento sì.
        Intendevo in tutta la puntata…

        • Tenshi Neko

          e dove lo avreti messo? l’unica era Strowman, ma è in periodo “big man” :3

          • Contro Nessuno

            Anche un angle di 2 secondi nel backstage bastava… 😉

  • It Factor

    Dopo questa puntata ho due certezze:
    -Reigns mi da sui nervi (devono sempre umilare qualcuno da Roman, ogni cazz* di puntata)
    -Jericho è il migliore

    • #BrandvsPhenom

      Io queste due certezze le ho sempre avute invece hahaha

      • It Factor

        Anch’io :D, ma oggi è stata una conferma

  • KKKkora

    Che questa puntata sia l’ avviso definitivo di Goldberg Vs Lesnar con l’ Universal Championship in palio a WrestleMania?! Comincio ad aver paura…
    Continuo a non sopportare la “finisher” di Bayley ed ancora meno il far perdere continuamente Charlotte durante I live events.
    Per ora 0 hype per Fastlane…

  • Kish

    se jericho rende vacante il titolo potrebbero metterlo in palio a fastlane tra sami e joe.
    questo mi farebbe sperare che il match a mania tra ko e jericho, se titolato, sia per il titolo universale e quindi owens mantine contro goldberg? daje speriamo xD

    • The Real Chosen One

      Perchè vacante il titolo us?? Lo può perdere benissimo in un incontro.. Magari con distrazione di Owens..
      il titolo universale lo vince Goldberg.. PURTROPPO.. BELLA M**DA

  • Kish

    comunque alzi la mano chi si aspettava lo split dei migliori amici già adesso.

  • Kish

    comunque sù, pretendiamo la qualità del lottato nelle puntate di raw? non è mica uno special event, dove dovrebbero essere tassativi i bei match. per raw ci si dovrebbe passar sopra

    • Tenshi Neko

      Assolutamente no. Sia SD che Raw hanno saputo mostrare un buon lottato, anche senza strafare con stipulazioni o nomi illustri. Il lottato pessimo, in un buon 75% dei casi, è soltanto indice della pigrizia e del lassismo di chi ha costruito la puntata. Non trovo corretto soprassedere… soprattutto quando ti guardi tale pessimo lottato verso le 4 del mattino in diretta :3

      • Kish

        comprendo perfettamente quello che dici, ma bisogna anche considerare che questi hanno un calendario d’impegno massacrante. la bassa qualità del lottato può essere vista nell’ottica di far riposare il roster. poi è ovvio che a smackdown si fanno di più il culo, ma perchè lo show ha dannatamente bisogno di fare meglio per “risorgere” dopo gli ultimi anni

  • Tony Dillinger Terry

    -In verità in principio vi era l’Inutile Indiano Rajesh Kontrappari (big bang theory) che a sua volta si è riprodotto con la mitosi dando vita a Jinder Mahal che a sua volta con la mitosi ha dato vita al terzo Inutile Indiano della storia Mahabali Shera.

    -Ma perché le gaffe professionali tipo le cadute accidentali o gli errori “orali” mi fanno sempre lacrimare? Quando Enzo scorazzava come un matto e gli è caduto il microfono c’avevo il mal di pancia dalle risate………

    • Tenshi Neko

      perché è quantomeno curioso che faccia costantemente cadere il microfono, nonostante l’intero suo personaggio si basi, appunto, sul parlare al microfono?

      • Tony Dillinger Terry

        Poi credo che il record di cadute lo detenga Goldberg. Gliene conto tre in carriera, durante un entrata a RAW 2003 o 2004, in WCW dopo uno squash e quando tirò la ginocchiata a Rusev.

  • Mr. 619

    Puntata interessante. Certo il lottato continua a fare schifo quando basterebbe dare più minutaggio ai Cruseir e a Zayn,
    Emma dopo le 17 settimane di attesa si rivela abbastanza interessante.
    Ho molto hype per cosa ha detto Triple H a Owens. Lo split mi ha fatto provare tanta tristezza per il povero Y2J, come si può tradire un amico così fantastico? Il loro feud però sarà molto bello

  • Alessandro_91

    E con lo split Owens dovrebbe mantenere il titolo a Fastlane.Troppo ghiotta l’occasione per Jericho di attaccare brutalmente il suo ex amico e ottenere un match titolato a WM.

  • Y2J

    lo split è stato gestito alla grande, sono rimasto shockato anche se qualche avvisaglia c’era.
    Contentissimo per Bayley, la mia preferita delle 4 donnecavallo

    • Tenshi Neko

      ok tutto, ma “donnecavallo” non si può sentire xD

      • Y2J

        Ahahahah

  • wakko

    Puntata davvero brutta dal punto di vista del lottato e salvo(datemi addosso quanto vi pare ma per me è così)Henry vs Strowman !!
    Promo favolosi con sugli scidi ovviamente lo split tra Owens e Jericho con quest’ultimo che in un modo o in un altro dovrebbe rifarsi vivo a FL e anche il promo di Joe è stato godibilissimo !
    Ci sono comunque 2 cose +tosto allarmanti;la prima è(penso)di “dominio pubblico” ovvero il tratttamento a pesci in fax dei campioni di coppia(a me gli Ascension fanno + che pena ma qui non c’entra nulla)e la seconda è la vittoria di Bayley !Fa piacere ma perché le hanno “concesso” questo onore ?(ed onere)Per far turnare Sasha ??BAH(non serve a nulla….ORA;dopo WM o nelle immediate vicinanze sì ma ora NON serve perché si farebbe “quasi” la stessa catSata fatta nel feud fra AJ e Cena in cui AJ ha turnato immediatamente)Per far continuare la Streak di Charlotte in ppv ???BAH

  • Gualtiero Bianco

    “Ennesimo sacrificio umano per tentare di dare vita alla pianta morta che è Reigns” descrive, così come una settimana fa e così la settimana prima, la situazione dei suoi avversari, anche detti carne da macello…contento però che finalmente sia uscito sconfitto dal segmento con Strowman.
    Ma il peggio di questa puntata è il lottato, pur non avendo senso un match potrebbe quantomeno essere degno di questo nome.

  • King Cuzzy

    Finalmente è successo qualcosa, il festival dell’amicizia è stato una cosa epica e KO ha fatto quello che doveva fare, tradire quello che gli guarda le spalle sembrerebbe stupido in chiave mark ma il fatto che HHH l’ha chiamato nel backstage può essere sintomo di qualcosa, vediamo……
    Mi ha sorpreso la vittoria di Bayley, sono pronto a scommettere che Charlotte rivincerà il titolo a Fastlane grazie al turn di Sasha.

    • wakko

      ……………………….

      • King Cuzzy

        Posso aiutarla?

        • Matt16

          Ahahahaha

          • King Cuzzy

            Posso aiutare anche lei?

          • Matt16

            No apposto così grazie 😀

          • King Cuzzy

            Cool

        • wakko

          “sono pronto a scommettere che Charlotte rivincerà il titolo a Fastlane grazie al turn di Sasha”;ecco una frase che ha bisogno di AIUTO……………………………

          • King Cuzzy

            Andrò dal doc a farmi prescrivere un vaccino per Charlottite acuta da PPV.

  • ;Destiel

    Io avrei dato almeno un 3 al main event. Ci sono state molte, troppe incertezze da parte della sfidante, ma Charlotte ha mandato avanti la carretta egregiamente. Nel finale mi sarei aspettato un turn heel di Sasha, ma tant’è.
    Comunque c’è stato un momento durante il festival dell’amicizia, quando Y2J ha detto a KO che è stato un piacere lottare al suo fianco, che mi è sembrato andare proprio oltre i personaggi. Sembrava davvero che Chris, come persona, si stesse complimentando con il collega, sapendo che di lì a poco il team si sarebbe spezzato.
    Detto questo, è stato un segmento fantastico per me. Per il resto, mi trovo d’accordo con te su praticamente tutto.

    • Tenshi Neko

      Troppi errori da parte di Bayley e match senza alcun sussulto, finale escluso. Proprio parlando del finale, stona l’arrivo di Dana Brooke, considerando che erano settimane che non si vedeva. Dovevano prepararlo meglio.

  • Alessio Massa Micon

    A WM Sasha vs Bayley

  • Give me a Spell yeah! TFT

    Puntata che accende i motori di Wrestlemania con l’annunciato split tra Owens e Y2J. Il tour dei Fozzy lo aspetta.

  • MirkoTheLegend

    Per salvare Wrestlemania e per far vincere la meritocrazia dovrebbero fare ME Owens vs Jericho PER IL TITOLO, con Owens che batte scorrettamente Goldberg a Fastlane, o magari si fa squalificare per intervento di Triple H che torna a proteggere il suo pupillo. Jericho cerca di opporsi a tutto questo ed ecco un gran match. Poi Owens mantiene IN MODO PULITO a WM (devi dargli una vittoria pulita per consacrarlo) e Jericho, siccome pare debba abbandonare la wwe per fare il tour con i Fozzy, viene licenziato da Triple H in un segmento con Owens che lo pesta… poi subito dopo arriva Samoa Joe, che fresco di vittoria con Zayn comincia ad attaccare Owens… Nella puntata successiva HHH chiede a Joe come mai si sia comportato cosi’ e Joe risponde che lui non ha nessuno che lo comanda e vuole distruggere tutti.

    Ecco, cosi’ dovrebbe andare. Oppure fate andare Joe contro Lesnar nel post-wrestlemania (con vittoria di Joe ovviamente) e Owens vs Reigns, con Owens che pero’ mantiene la cintura.

    Goldberg? Non mi interessa, va bene un match con Lesnar a patto che non sia per il titolo. Poi nel post-wrestlemania, se rimanesse, lo vedrei bene o contro Joe o contro Reigns. Vedremo.

  • I’mChrisBenoitGuy

    “…dove gli darà… c’è la pubblicità (non scherzo)… IT!”
    Non mi ero accorto della pubblicità AHAHAHAHAHAHAHA GENI
    Segmento SUBLIME!

  • TitoLivio

    Se Goldberg vince il titolo a Fastlane, il Main Event di WM per il titolo di Raw sarà un match fine a se stesso, già costruito discretamente per altre vie, che non porterà niente a nessuno degli sfidanti, e che darà a Lesnar una cintura nel modo più “anticlimatico” possibile. O peggio, e non voglio manco pensarci.

    Se invece il titolo resta in palio tra KO e Jericho, beh… le storyline sono più sensate, e lo starpower dei match di WM aumenta. La cintura non aggiunge molto alla costruzione di Lesnar v. Goldberg, ma sarebbe fondamentale in Jericho v. Owens. Anzi, io metterei in palio entrambe le cinture (senza unificarle) e farei Owens campione US e Universal per qualche settimana.

    • Tenshi Neko

      potrei sbagliarmi, ma in teoria il main event di Wrestlemania dovrebbe essere Orton/Wyatt. La WWE non è mai stata chiara sul premio che ottieni vincendo la Rumble: un anno “vai a Wrestlemania”, mentre l’anno dopo “vai nel MAIN EVENT di Wrestlemania”. Anche a mio avviso Lesnar e Goldberg non hanno bisogno della cintura, mentre, paradossalmente, Owens e Jericho ne hanno comunque un estremo bisogno (visto che l’evoluzione più logica è che Owens abbia tradito Jericho in cambio dell’aiuto di Triple H nel mantenere il titolo contro Goldberg).

  • Newsted Head

    Non c’è niente da fare,raw sembra proprio il tallone d’achille dei regni di charlotte

  • G.S.B

    bo rusev che da wreslter imbattibile ora jobba a tutti, amore che fa un botch che mi ha fatto ridere un’ora ma come ha fatto a diventare un lottatore? e palese il wrestling non è per lui. charlotte domina tutto il match e fan vincere bayley cosi tanto per. altri match a caso. mi è piaciuto solo la parte jericho e owens.

  • The Architect

    Per me la puntata è stata magistrale, altro che 6 in pagella!!
    Reigns e Strowman stanno facendo il loro dovere, spero solo che Braun non venga sotterrato a Fastlane.
    Zayn e Rusev hanno fatto un ottimo match e la faida Joe vs Zayn promette benissimo anche se dal risultato scontato.
    Il Festival è stato uno dei migliori segmenti della storia di RAW e il turn su Jericho è stato brutale. Non vedo ora come KO possa mantenere il titolo a Fastlane.
    Il main event è stato un match a 5 stelle, anche se non sono d’accordo con la decisione di dare il titolo a Bayley; ha fatto un gran match, ma questa cosa di far perdere il titolo a Charlotte per l’ennesima volta a RAW nel giro di pochi mesi è diventata ridicola. Sarebbe stato molto meglio vedere tutto questo alla Rumble o a Fastlane.

    • Tenshi Neko

      Non vorrei scatenare un flame e posso capire che i gusti sono gusti, ma dire che il match tra Bayley e Charlotte era da 5 stelle è oggettivamente una stronzata. Bayley ha compiuto numerosi errori e la lentezza è stata palpabile in fin troppi momenti.

      • The Architect

        Boh, a me è piaciuta. E non sono un suo grandissimo fan. L’ho sempre considerata inferiore alle altre 3 Horsewomen e per me dopo la sconfitta pulita alla Rumble sarebbe anche dovuta uscire dal giro titolato lasciando spazio a Nia Jax. Però la sua prestazione a RAW mi ha convinto.

  • Eddie Guerrero

    una puntata trovata interessante, sopratutto il match per il titolo femminile e il festival dell’amicizia con Jericho e Owens che sono stati fantastici fino all’ultimo, bello sopratutto il fatto che Owens ha tradito Jericho che sarà da solo cme i bei tempi sperando che Owens ritorni il cazzuto che era prima ed è stato bello il match di Zayn contro Rusev con interferenza a fine match di Samoa Joe.

  • LORD_SUNSHINE

    Bho non so gli altri , ma per me è stata una puntata ottima,
    Ci sono state tante storyline che si sono evolute bene, un main event ben fatto, Reigns che le prende da Strowman e lo split tra Jericho e Ko, meritava molto più di un 6 Sta puntata

  • Stex14

    Nuova puntata di transizione per lo show rosso ma a differenza dello scorso lunedì ci sono stati 2 colpi di scena (Turn di Owens e Bayley campionessa) che hanno fatto si che la puntata si rivelasse più godibile
    Il lottato è stato davvero mediocre si salva solo il main event femminile mentre delude Zayn-Rusev
    Per FastLane terzo incontro annunciato visto che oltre a Owens-Goldberg e Reigns-Strowman ufficiale anche Neville contro Gallagher per il titolo cruiserweight
    Senza la presenza di Goldberg la faida “principale” viene portata avanti da Owens e Y2J con il clamoroso split fra i 2 canadesi con l’attacco dell’ex NXT a Jericho durante la festa dell’amicizia in cui c’è stato anche il ritorno di Gillberg
    Altra importante novità nella divisione femminile dove c’è a sorpresa una nuova campionessa femminile Bayley che grazie al fondamentale aiuto di Sasha strappa il titolo a Charlotte; inoltre ritorno/debutto di Emmalina che si rivela una grossa presa in giro
    Nessun novità su Seth Rollins con Samoa Joe che inizia una faida contro Zayn grazie all’attacco prima a parole e poi con i fatti del samoano ai danni del canadese
    Reigns-Strowman continua con l’ennesimo scontro tra i 2 e con l’ex membro della Family che esce nuovamente vincitore
    Nella categoria tag team i campioni di coppia vengono, purtroppo, usati come “jobber” per Reigns nell’handicap match che apre lo show; dopo i fatti di lunedì primo scontro tra gli ex campioni di categoria e gli italo-americani con Cesaro che asfalta Amore; per il New Day continua la “panchina”
    Divisione cruiserweight che vede una faccia a faccia tra i 2 inglesi campione e sfidante nel post match dove vede Gallagher battere Dar; altra vittoria per Tozawa contro Daivari
    Prossima settimana annunciato Strowman-Show