Buon salve, lettori di Zona Wrestling. Alla tastiera il vostro curiosamente allegro Tenshi Neko, pronto ad analizzare per voi la puntata settimanale di Monday Night Raw. Sono veramente euforico (cit.) perché oggi festeggio i quattro mesi dal mio debutto come recensore dello show rosso. Il fatto che sia coinciso con uno dei periodi più noiosi e stagnanti di Raw da circa una decade è totalmente casuale… o almeno credo. In ogni caso, in quel di Brooklyn, New York, al momento l’unico match annunciato è quello tra Strowman e Reigns e l’intera puntata teoricamente dovrebbe servire a rendere più stabili e corpose le varie storyline. Come al solito, raccomandiamoci a Zeus, Baal e Osiride e tocchiamo ferro. Con quei furboni non si può mai sapere quando faranno una stronzata.

Dopo aver ricapitolato l’ottimo segmento finale della scorsa puntata, che ha coinvolto Triple H, sua moglie Stephanie, Mick Foley, Seth Rollins, un calzino e una stampella, la puntata si apre con l’Hardcore Legend Mick Foley. Viene ancora presentato come il General Manager di Raw e viene accolto molto bene dal pubblico. Mick tira fuori dei fogli e inizia a leggere in tono monocorde: si presenta davanti a loro come un uomo umile, ringrazia Triple H e Stephanie McMahon per avergli dato la possibilità di realizzare il sogno di una vita e si scusa per aver usato Mr Socko sul COO. Annuncia quindi che, per il bene della WWE, di Wrestlemania e per la propria salute personale, prenderà da subito congedo. Poi, carico di rabbia, strappa i suddetti fogli e rivela che quei foglietti gli sono stati da Triple H appena 10 minuti prima dello show. Mick tenta di parlare, ma il microfono si rompe giusto in quel momento e il suo promo viene brutalmente tagliato, anche se stoicamente tenta di continuare urlando come un ossesso. A salvare la situazione, sale sul ring Stephanie McMahon. La Billion Dollar Princess, dopo aver preso un po’ per il culo Foley per l’accaduto, afferma che lei e il marito gli hanno dato un’occasione d’oro e che lui ha deciso di sprecarla (ps: è da lodare comeSteph abbia continuato a parlare a voce altissima per tutto il tempo, per coprire i fischi e i cori per Mick). Stephanie, con un’espressione che ben conosciamo, per averla vista molte volte col padre, afferma che per Mick ha solo due parole, due cose che voleva dirgli da molto tempo: “YOU’RE… FIRED!!!”. Dice a Foley di andarsene, ma arriva Sami Zayn, che afferma che ciò che Stephanie sta facendo all’ormai ex GM è sbagliato. Errato come un sacco di altre decisioni di Steph, anche se nessuno ha il fegato per dirglielo in faccia. Lei però non si fa impressionare e invita Zayn ad aiutare il sul vecchio e distrutto mentore a scendere dalle scale… cori per CM Punk (coglioni)…  Mick tenta di convincere Zayn ad andarsene assieme a lui, ma il canadese si rifiuta e ritorna faccia a faccia con Stephanie, dicendole che Mick ha mostrato più classe nel suo breve periodo come GM di lei in tutta la sua vita. Lei dovrebbe vergognarsi di se stessa. Alla signora Hunter non potrebbe importare meno e dice a Sami che è un ragazzo di talento, ma non è a un livello abbastanza alto da interromperla o per parlare con lei, ripetendogli di andarsene. Sami esita, Steph lo prende in giro e Zayn afferma che la cosa intelligente per lui sarebbe andarsene, ma egli è più il tipo da fare la cosa giusta. Risuona la musica di Samoa Joe, che si avvicina minaccioso al ring. Stephanie blocca il samoano sul posto e, dopo aver ribadito a Mick di andarsene, ufficializza un match tra lui e Zayn. Sami non perde tempo e colpisce subito la Samoan Submission Machine con un Somersault Plancha.

-Match 1: Samoa Joe vs Sami Zayn 3 Stars (3 / 5)

Dopo la pubblicità, scopriamo che il match è già iniziato. Joe sembra in controllo totale, con le timide reazioni di Sami che vengono prontamente bloccate dalla ferocia del samoano. Le cose sembrano cambiare dopo un Hurracanrana di Sami, ma Joe riprende il controllo dopo aver bloccato un tentativo di Blue Thunder Bomb del rivale. Il canadese ritenta la reazione, ma non riesce ad atterrare il Distruttore, vedendo la sua offensiva arrestata da una Snap Powerslam. Sami riesce ad evitare la Muscle Buster, ma viene buttato fuori dal ring con un Enziguri, per poi essere abbattuto da un Suicide Dive di Joe. Dopo lo stacco pubblicitario, Joe continua il suo dominio sul canadese, che comunque non demorde e riesce a liberarsi da una mossa di sottomissione. Ancora una volta però viene bloccato dalla SSM, che abbatte Sami fuori dal ring. L’ex El Generico risale al conto di 9 e riesce a riportarsi in partita con una Clothesline molto efficace, seguita da delle violente Chop e da una bella Crossbody dalla terza corda. Samoa Joe si rifugia fuori dal ring e Sami sembra voler volare, ma Joe lo trascina fuori dal ring. Tenta di lanciarlo contro il paletto del ring, ma Sami gli ruba la mossa per poi atterrarlo con la sua bella Tornado DDT passando tra le corde. I due risalgono sul ring e Zayn è pronto per l’Helluva Kick, ma Joe lo countera con una violenta Uranage all’angolo, a cui segue dalla Coquina Clutch che vale al Distruttore la vittoria. Il match non è stato male e i ruoli sono stati perfetti: Joe come il Distruttore di nome e di fatto e Zayn come l’Underdog che si rifiuta di mollare. Avrei preferito un’offensiva più bilanciata, ma son gusti. Per quanto sia vero che è l’ennesima sconfitta per il canadese, francamente sono ottimista: gli hanno dato un ottimo spot, anche in vista del futuro… se non se ne dimenticano.

Vincitore: Samoa Joe

Mick Foley ringrazia Sami Zayn nel backstage. L’Hardcore Legend e l’Underdog From The Underground si abbracciano e si stringono la mano, prima che Mick si avvii. Sulla strada incontra Cesaro e Sheamus. Cesaro è il bravo ragazzo che ringrazia il professore per l’aiuto, mentre l’irlandese si comporta come l’adolescente ribelle, ma è comunque grato all’ex GM. Ai salutarlo passano anche alcuni membri della divisione dei pesi leggeri e Bayley… oltre a Triple H che, bastardo come pochi, lo saluta con un allegro “have a nice day!”.

Viene rivelato che Rollins potrebbe aver avuto un peggioramento delle sue condizioni dopo l’attacco di Triple H e che l’Architetto è andato a farsi curare a Birmingham, Alabama. Michael Cole intervista in diretta Kevin Wilk, l’allenatore che si occupa di Rollins. Quest’ultimo afferma che l’unica cosa che ha salvato Rollins e la ua carriera, la settimana precedente, è stato il sostegno che aveva applicato al ginocchio. Seth è comunque l’atleta più motivato con cui abbia mai lavorato. Cole taglia corto e gli chiede se sarà pronto per Wrestlemania, visto che sarà tra appena 13 giorni. Dopo un momento di pausa, Wilk afferma che per lui dovrebbero passare mesi prima che Setj sia davvero pronto a competere e che non c’è dottore in America che possa sistemarlo in tempo.

Subito dopo entra Charlotte Flair, pronta al suo match contro… Dana Brooke… la pochezza della mia voglia di vedere questo match è palpabile.

-Match 2: Charlotte Flair vs Dana Brooke 1 Stars (1 / 5)

Dana è in pieno controllo sulla sua ex mentore, con un misto di azioni legnose e inconsulte. Cole deve solo vergognarsi per aver definito la Brooke come “talentuosa”.  Il pubblico non ci mette molto a riconoscere quanto faccia schifo Dana, il cui momentum dura fortunatamente poco, ovvero fino al violento Big Boot della regina, che si aggiudica la vittoria… con quest’unica manovra. Come mi aspettavo, si è rivelato una perdita di tempo senza motivo di esistere.

Vincitrice: Charlotte

Dopo un piccolo fact su Jericho, nel quale “scopriamo” (spero che lo sappiate, almeno, bestie!) che Y2J ha sconfitto nella stessa serata Stone Cold Steve Austin e The Rock, vediamo Stephanie incrociare una sconsolata Bayley nel backstage. La moglie di Triple H le offre un abbraccio, ma la campionessa femminile, per una volta, si rifiuta di farlo. Non con Steph. La ammirava, perché credeva fosse una donna forte e tosta, ma nei 7 mesi da quand’è arrivata nel main roster, l’ha sempre vista usare il proprio potere per far del male alle persone. Stephanie prende la parola e afferma di ritenere che ci voglia una donna forte per far ciò che va fatto… proprio come serve una donna forte per essere la WWE Raw Women’s Champion. Sancisce quindi per quella stessa sera un match tra Bayley e Nia Jax. Se Nia vincerà, quest’ultima si aggiungerà al match titolato di Wrestlemania, tramutandolo in un Fatal Four-Way. Il match di stasera, per l’occasione, non avrà alcuna squalifica.

Per la gioia mia e della folla, entra sul ring il campione degli Stati Uniti Chris Jericho, pronto a intervistare all’interno del suo Highlight Reel  il suo ex migliore amico ed ex campione universale Kevin Owens. Dopo aver giocato un po’ con il pubblico, ribadisce che il suo ospite sarà solo il “vero” Kevin Owens. Dopotutto, lui non ha bisogno di Owens come migliore amico, perché lui ha già in quell’arena tutti i “Friend of Jericho” che vuole. Loro sono lì per vedere il vero Kevin Owens? Eccolo. Sul maxi schermo viene mostrata una foto (vera) di KO, che risale a quando aveva 16 anni. Kevin è in una delle pose classiche di Jericho e indossa con orgoglio una maglietta di Y2J, del quale tiene delle foto al muro. Tiene anche il poster di una bionda sexy random (in questo caso Sunny), ma al momento non sembra importare. Risulta chiaro come lui adorasse Jericho. Il 9 volte campione intercontinentale mostra poi uno scambio di messaggi tra i due, datato 5 luglio 2014, in cui Owens chiedeva consigli a Y2J. Chris afferma quindi che sarà quel Kevin Owens che lui vedrà a Wrestlemania, il vero Owens, quello che lo guardava sconvolto a Fastlane, quando intervenì nel suo match con Goldberg. Era scioccato perché lui, Chris Jericho, per Owens non è mai stato un amico, nemmeno il migliore, ma il suo eroe, il suo idolo. Quando si incontreranno a Wrestlemania farà tornare Owens indietro a quando era il nerd 16enne che viveva coi genitori e solo allora lui si renderà conto del guaio in cui si è andato a cacciare. “Perché lo sai cosa succede Kevin Owens? Lo sai cosa succede quando pugnali Chris Jericho nella schiena? Lo sai Kevin Owens?” Prima che concluda la “procedura della lista”, si palesa sulla rampa Samoa Joe. Jericho si distrae e viene attaccato alle spalle da Kevin Owens. L’ex campione universale tempesta di pugni il rivale, arrivando a strappargli via la giacca e le sciarpe, per poi culminare l’attacco con una violenta Pop-up Powerbomb. Ko afferra quindi la Lista di Jericho e, tra gli Stupid Idiot del pubblico, la strappa. Addirittura se ne mangia un pezzo per poi sputarlo. Prima di andarsene, conclude il tutto mettendosi nella stessa posa in cui era nella foto mostrata da Jericho, quella del lui a 16 anni che imitava il suo mito (questo è stato un tocco di classe). Y2J, come al solito, è semplicemente incredibile e questo Owens bastardo e violento lo adoro. Un eccelso segmento, che riesce a gettare addirittura ancor più carne al fuoco, usando la, probabilmente, vera adorazione di Owens nei confronti di Jericho. Ottimo davvero.

Cruiser moment. Speriamo duri più di 4 minuti.

-Match 3: The Brian Kendrick vs TJ Perkins 1 Stars (1 / 5)

Kendrick prende un po’ in giro TJ, beccandosi in pieno l’offensiva dell’ex campione dei pesi leggeri. TJP prepara il Damnation Kick, ma Brian lo lancia contro l’arbitro e, dopo aver tirato i capelli all’avversario, si aggiudica la vittoria con la Sliced Bread #2. In manco un minuto e mezzo. Nel post match, Brian chiede al pubblico dove pensa sia Tozawa. A quanto pare è in un’altra nazione… peccato che il suo passaporto ce l’abbia Brian nel suo taschino. Lascio stare la curiosa ripicca di Kendrick per un dubbio maggiore: ma davvero ci si chiede perché molti non riescono a prendere sul serio la categoria dei pesi leggeri? TJP è un ex campione e uno dei nomi di punta dei Cruiser… e perde in meno di un minuto e mezzo. Che altro bisogna dire?

Vincitore: The Brian Kendrick

Roman Reigns viene intervistato da Charly Caruso, che gli chiede se il suo imminente scontro con l’Undertaker a Wrestlemania non sarà per lui una distrazione quando affronterà Strowman in serata. Reigns afferma che “con tutto il rispetto” pensa all’Undertaker solo quando lo immagina steso sulla schiena nel mezzo del ring dopo il loro match di Wrestlemania. Ora insegnerà a Strowman che quello è il suo cortile. In tre settimane ha detto SEMPRE le stesse 3 frasi. Ha usato addirittura sempre le stesse fottute parole. Che palle! Ma varia un minimo!

Dopo l’ennesimo lungo riassunto sulla faida Lesnar/Goldberg, vediamo Nia camminare nel backstage, pronta al suo incontro con Bayley.

Prima del match femminile, Cesaro e Sheamus vengono raggiunti da Stephanie McMahon. La Billion Dollar Princess sancisce un Handicap Match in cui il duo europeo affronterà al tempo stesso Gallows, Anderson, Enzo e Big Cass. In caso di sconfitta, perderanno anche la loro opportunità titolata per Wrestlemania. A quanto pare, vuole vendicarsi di tutti coloro che hanno mostrato il proprio supporto all’ormai ex GM, Mick Foley.

-Match 4 No DQ Match, se Nia vince si aggiungerà al match titolato di Wrestlemania: WWE Raw Women’s Champion Bayley vs Nia Jax 1.5 Stars (1,5 / 5)

La campionessa tenta una partenza aggressiva, ma i suoi colpi sembrano sempre non avere effetto. Nel frattempo, sia Charlotte che Sasha Banks guardano il match in tv. Entrambe lo fanno di sbieco. Non credo che gli faccia bene alla vista. Si arriva alla pubblicità con entrambe le contendenti a terra fuori dal ring, dopo che Nia si è lanciata (con pochissima forza, a rigor del vero) contro i gradoni. Dopo la “pausa” vediamo la Jax dominare senza alcun problema con la propria forza fisica superiore. Nia, dopo un po’, prende una sedia, ma se la vede lanciare addosso dall’avversaria, che arriva vicina alla vittoria in ben due occasioni ma, outta nowhere, Nia schiena pulita Bayley dopo un Samoan Drop. Il pubblico era scazzatissimo e i dubbi sono davvero tanti: perché, una volta che era legale, Sasha e Charlotte non sono intervenute? Perché rendere così debole Bayley? Perché mettere stipulazioni a cazzo se poi non servono? Ok tutto, ma in match sena squalifiche viene usata UNA sola sedia per UNA sola volta? Really?

Vincitrice e si aggiunge al match per il titolo femminile di Wrestlemania: Nia Jax

“Noi americani non siamo sessisti moment” con protagonista Mae Young (che, bisogna dirlo, da giovane era uno splendore).

Micahel Cole è pronto ad intervistare sul ring il Re dei Re, Triple H. Purtroppo, sembra quasi certo che Seth non potrà competere contro di lui a Wrestlemania. Triple H, prima di tutto, rivela di stare passando un “very nice day” (ok che era ovvio, ma quando Hunter si mette a perculare è fantastico). Cole porta subito l’argomento sulla diagnosi pessima per Rollins e Hunter si dice deluso: lui ricercava quella lotta violenta, perché è nella forma migliore della sua vita… e mentre parla ancora cori per CM Punk… dei misericordiosi, fulminateli tutti… fortunatamente Triple H continua imperterrito. Il Re dei Re afferma che non è colpa sua se Rollins non potrà partecipare a Wrestlemania: Seth ha fatto l’errore peggiore della sua vita quando ha smesso di ascoltare lui, il suo maestro, per iniziare ad ascoltare i fan. Lui non ne ha mai avuto bisogno, ma sa che può causare dipendenza. Mick Foley, per il Triplo, è la prova di questo. Chiede quindi alla folla se sappiano quante volte i fan abbiano rovinato la vita a Mick. L’Hardcore Legend, per colpa dei fan, ha perso parte del suo orecchio e ha guadaganto solo un’andatura zoppicante. Ciò che è accaduto a Rollins è a sua volta colpa dei fan, perché la sua ostinazione deriva dalla loro reazione, dal loro supporto. Dopo aver preso un po’ in giro la folla, Hunter afferma che il pubblico ha chiamato Seth “l’Architetto”, ma è lui, Triple H, la persona che ha creato Rollins. Dopo aver preso in giro anche i “millennial” tra la folla, dichiara ufficialmente di aver finito con Seth Rollins. Prima di andarsene, consegna a Cole dei biglietti per vedere Wrestlemania in prima fila: sono per Seth. Dopo essersi girato, però, si ferma di nuovo, si riprende i biglietti e dice che potrebbe esserci un modo per cui loro due possano combattere a Wrestlemania. Potrebbero preparare un contratto per un match senza autorizzazione, così che Rollins non possa intentare causa a lui dopo che lo distruggerà. The Game chiede alla folla se gli starebbe bene così, se è ciò che vogliono. Pare di sì. Invita quindi Seth a presentarsi la prossima settimana: lui si occuperà di tutte le scartoffie e i documenti del caso, in modo che a Wrestlemania si possa svolgere il match tra loro. Dopo aver giochicchiato nuovamente col pubblico, ribadisce il suo invito a Seth Rollins, in modo che possa provare di non essere, in fondo, solo un fottuto codardo. Un buon promo. Triple H è molto più a suo agio nelle vesti del sarcastico bastardo, piuttosto che nel ruolo di quello serio.

Che bello… è arrivato il momento dell’Handicap match. Ancora più “bello” che Enzo e Big Cass si comportino abbastanza chiaramente da heel, ma vengano comunque venduti da face… mi ricorda qualcosa.

-Match 5 Handicap Match – se gli europei vengono sconfitti, perdono la title shot per Wrestlemania: Cesaro & Sheamus vs Enzo & Big Cass + WWE Raw Tag Team Champions Luke Gallows & Karl Anderson 1 Stars (1 / 5)

I campioni di coppia attaccano i tamarri del Jersey, senza un vero motivo. Anderson e Cesaro iniziano a battagliare ma, anche grazie a Big Cass che attacca Gallows, il team europeo conquista la vittoria in trenta secondi con una mossa combinata molto d’effetto. Grazie al cielo non li hanno esclusi, ma non cambia che sia soltanto una buffonata per guadagnare tempo… e che i campioni facciano sempre la figura dei coglioni.

Vincitori: Cesaro & Sheamus

Oddio, il New Day si è mostrato veramente. Il trio enfatizza sui match che si vedranno a Wrestlemania. L’unica cosa che mi ha fatto ridere è notare che Xavier ha ottenuto molti più primi piani del solito. La WWE conosce i suoi polli.

Cruiser moment 2 con sua magnificenza Austin Aries.

-Match 6: Austin Aries vs Tony Nese 1.5 Stars (1,5 / 5)

Tony non perde secondi preziosi e attacca subito Austin, la cui reazione dura poco. Nese sembra poter controllare l’avversario, che però reagisce nuovamente e si porta in vantaggio con un Suicide Dive molto efficace. Tornati dalla pubblicità, vediamo Austin imprigionato nella Torture Rack di Nese. Quest’ultimo tenta un Moonsault, ma Aries lo evita e inizia una buona offensiva, eseguendo tra le altre cose una Rolling Senton e un Missile Dropkick, prima di ottenere la vittoria con la Discus Forearm… anzi, la Discus Five Arm. Stando a Graves è “Five (cinque) arm perchè è più potente di una “Forearm” (Fore suona come Four, quattro). Ok, accettiamolo. Nel post match risuona la musica di Neville. Austin lo sfotte allegramente, dicendo che non si ricordava di doverlo intervistare, ma il campione dei pesi leggeri gli risponde per le rime, affermando di essere venuto per obliterarlo, come ha fatto con tutti gli altri, perché Aries non è al suo livello. Austin, dopo aver definito quello di Neville il peggior segmento parlato a cui abbia mai preso parte, afferma di aver sentito le parole che vengono dalla bocca di Neville, e ciò che vede è davvero un uomo consapevole di andare su un ring con un uomo che non è al suo livello, perché è ovvio che Aries sia ad un livello troppo alto per Neville. Farà in modo che finisca la facciata che si è costruito Neville come “Re dei Cruiserweights”. Incontro dei pesi leggeri superiore al primo, ma comunque poco entusiasmante. Funzionale il post match, né più né meno.

Vincitore: Austin Aries

Ennesimo video per Emma… che è ritornata al “coming soon”.

Braun viene intervistato dalla Caruso e afferma che distruggerà Roman Reigns. Subito dopo l’ex Shield entra sul ring. PS: prima dell’entrata di Braun c’è stata la pubblicità… dopo la quale il pubblico stava ancora fischiando Roman. Che polmoni.

-Match 7: Roman Reigns vs Braun Strowman 2 Stars (2 / 5)

Roman non perde tempo e attacca subito l’avversario a forza di pugni. Il gigante cerca di reagire, ma viene mandato fuori dal ring dall’ex campione degli Stati Uniti. Reigns si prepara per la Drive-By, ma subisce un colpo molto violento da parte di Braun, che poco dopo arriva vicino alla vittoria con una Spinebuster. Strowman continua a colpire l’avversario, sballottandolo da una parte all’altra, finché decide di rallentare un match già lento di suo con una Chin Lock. Comeback di Roman a forza di gomitate e Clothesline, ma, quando tenta il Samoan Drop, non riesce a sollevare il gigante, che countera la mossa con una Clothesline. Reigns riesce ad evitare uno Splash all’angolo di Braun, per poi colpirlo con le sue Clothesline all’angolo. L’ex membro della Family non demorde e tenta la Chokeslam, ma viene counterato da Reigns, che arriva vicino alla vittoria col Samoan Drop. Il “Mostro tra gli uomini” esce dal ring e stavolta si becca in pieno la Drive-By, anche se risponde lanciando subito dopo Reings contro i gradoni d’acciaio. Uno dei suddetti gradoni viene lanciato sul ring, seguito da Roman. Strowman si arma dell’oggetto con estrema lentezza, con Reigns che ne approfitta per eseguire il Superman Punch. Ne tenta un secondo, ma viene bloccato da Strowman che tenta la Running Powerslam, ma Roman la blocca a sua volta ed eesegue un secondo Superman Punch. Si prepara alla Spear, ma risuonano le campane dell’Undertaker e tutto si fa buio. Quando si riaccendono le luci il Becchino è al centro del ring e guarda male il suo futuro avversario, per poi girarsi ed abbattere Braun con una Chokeslam. Distratto, viene colpito e apparentemente abbattuto dalla Spear di Reigns. Il match è stato di una banalità tremenda, pieno di momenti morti. A differenza dello scontro precedente, non ha mai ingranato. Il post match risolleva il voto, ma non abbastanza da definire la cosa sufficiente.

Vincitore: credo un no contest, anche se in teoria ha vinto Braun Strowman

La puntata finisce con Reigns che si allontana, mentre il Deadman si rialza alla sua maniera, per poi eseguire il gesto della gola tagliata all’indirizzo del samoano.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
5
Qualità dei promo
7,5
Evoluzione delle storyline
7
Tenshi Neko
Nato nel bresciano, fin da piccolo fan della WWE e tifoso dell'Inter (lo so: le ho proprio tutte), nonostante sia fresco di reclutamento, il mio compito principale per Zona Wrestling è quello di analizzare le puntate di Raw. La gioia. Dei wrestler attuali della WWE, sono un blind mark di Bray Wyatt (per il potenziale), Kevin Owens, Aj Styles e Big Show (il perché di quest'ultimo è un mistero anche per me).
  • TheBone

    Una puntata ottima dal punto di vista della storyline. Reigns finalmente si muove in una confort zone, fare l’heel cazzuto gli riesce benissimo, nota di merito a Braun per aver sellato la chockslam da manuale. La storyilne più intrigante è sicuramente quella tra HHH e Rollins, il match lo stanno costruendo davvero bene e l’infortunio al ginocchio ha dato un quid più alla cosa. Infine mi piacerebbe tanto che facessero fare un’ultima run da campione assoluto a Jericho per il lavoro magistrale fatto in questo stint. Chris è davvero a livelli inarrivabili, sa sempre come mandarsi over e come mandare over l’avversario (con KO in verità risulta facile), Un mostro sacro.

    • Tenshi Neko

      Il tuo ragionamento filerebbe pure… peccato però che Reigns non sia heel, ufficialmente. Per il resto concordo su tutta la linea, anche se dubito fortemente che Y2J rivinca un titolo massimo, visto che non si tratta di un midcarder che non ha mai ottenuto gli allori e la gloria: è Y2J e di cinture ne ha ottenute un fottio in carriera. Verissimo però che sarebbe bello 🙂

      • TheBone

        Secondo me siamo sulla strada per un turn e sarebbe anche ora! Comunque il ruolo attuale Di RR nella faida è molto ambiguo. Lo so, parlo da fan infatti, però secondo me darebbe molto a quel titolo!

        • Tenshi Neko

          La logica lo imporrebbe questo turn, ma anche l’anno scorso fu la stessa identica storia. Alla fine rimase face. La WWE sa bene che il pubblico lo vuole heel, quindi cerca di venderlo come tale sperando non lo fischi troppo (paradossalmente). Ma lui è ancora face e non crederò al contrario fino a dopo Wrestlemania

  • Matt16

    Penso che questa sia una delle peggiori puntate di Raw degli ultimi tempi.
    Intrattenimento pari a 0, uniche cose positive il segmento d’apertura con annesso match e Chris Jericho.
    Il resto scivola in una noia e mediocrità imbarazzante. Match che non son match, scelte di booking rivedibili.
    E poi boh, gli ultimi 2 minuti da incubo. Strowman le prende (ancora), Taker fa una chokeslam ed è stanco morto e, come se non bastasse, si dimentica che il suo avversario di WM è alla spalle. Una cosa giusta riuscite a farla?

    • Tenshi Neko

      Cristo Matt! Ok il parere personale, ma, solo negli ultimi quattro mesi, mi vengono in mente ALMENO 5/6 puntate di gran lunga peggiori 😐

      • Matt16

        Ma infatti con degli ultimi tempi non intendo degli ultimi 2 anni o che, penso che negli ultimi 2 mesi (questo era il mio target) di peggiori ce ne siano state forse 1 o 2, per quello ho detto una delle peggiori, non la peggiore in toto.

    • Nicola #BvP

      Concordo.
      Raw è sempre più penoso.

  • Peppe Black

    Rispetto a quelle che erano le aspettative la puntata è stata decente.
    Non ho ben capito cosa stanno facendo con Joe e cosa gli faranno fare a WM.
    Sami un match credo che non lo vincerà mai, il talento più sprecato della federazione insieme a Cesaro secondo me.
    Jericho fa impazzire il pubblico, spero che a WM vinca come premio per aver prestato oltre un intero anno a far crescere i nuovi talenti, Kevin Owens incluso. Un momento di gloria a WM sarebbe la cornice di uno dei suoi migliori anni di carriera.
    Rollins, alla fine ci hanno trollato bene bene dal primo momento, l’infortunio non c’è mai stato veramente e la faida è stata portata avanti alla perfezione.
    Reigns: vedo un heel che non è heel. Somiglia un po al giovane Orton versione un po confusa. Bho, turnarlo è un attimo non so se serve il consenso di Trump.

    • Tenshi Neko

      Sami è sempre una questione di tempo: un Underdog ha una costruzione lenta per definizione. Su Joe sono molto indeciso pure io e non ci resta che attendere.
      Cambiando argomento, credo che la logica e il fatto che Y2J andrà in tour indichino una vittoria di Owens piuttosto che a una di Jericho. Chris negli ultimi anni ha sempre preferito lanciare talenti piuttosto che ottenere nuove glorie personali (certi wrestler dovrebbero prendere esempio).

      • Peppe Black

        Sono d’accordo con te per quanto riguarda Jericho, veramente un gran professionista. E capisco che abbia già vinto tutto in carriera e che ormai non abbia più nulla da chiedere dal canto suo, però io sono sempre per i meriti e obbiettivamente Jericho da quando è tornato a gennaio 2016 ha praticamente jobbato a chiunque. Dalle sue mani sono passati Aj, Ambrose e Owens e tutti e tre hanno avuto ottimi seguiti (titolati) dopo i feud con Chris. Dunque che sia vecchio o meno, che abbia gia dato (e ricevuto) comunque nessuno può negare il fatto che quest’anno sia stato il suo anno e un premio di qualche genere gli spetterebbe.

    • Mr. 619

      Come momento di gloria a WM, l’anno scorso riuscì a battere AJ Styles

      • Peppe Black

        Si ricordo, ma non è esattamente la stessa situazione. Era heel, serviva a ridimensionare un attimo Styles che era appena arrivato, e inoltre per dirla tutta il gran lavoro l’ha fatto proprio da wm in poi.
        Comunque proprio il fatto che abbia già ottenuto una vittoria l’anno scorso mi fa pensare che quest’anno perda ma non si può negare che nel caso in cui dovesse vincere non sia meritata.

        • Tenshi Neko

          è uno di quei casi in cui rimarrò contento sia in caso di vittoria che di sconfitta, ma, se vincesse Jericho, come lo gestisci poi KO? Il suo personaggio ha appena riiniziato ad ingranare: un’altra sconfitta e rischia di non farlo più fino alla prossima Wrestlemania

          • Peppe Black

            Ma diciamo che delle idee ci sarebbero, comunque non potrebbe essere gestito peggio di come hanno fatto per tutto l’inverno. Ci sarebbe quella shot al titolo massimo da poter sfruttare. Potrebbe essere buttato in una mischia con Balor e Lesnar. O meglio ancora potrebbe essere mandato a Smackdown ed essere protagonista a 360° in modo credibile, non come hanno fatto a raw per mesi e mesi.

    • MirkoTheLegend

      Togli quella foto che ti bannano.

      • Peppe Black

        Intendi la foto che raffigura uno dei momenti più belli della storia recente del wrestling con uno dei migliori performer di questa federazione? Mmhh credo che mi farò bannare.

        • Tenshi Neko

          tranquilo che nessuno ti banna… solo non farti vedere da Vince 😉

          • Peppe Black

            Lo so che si scherza.. comunque Michele Posa qualche mese fa fece un video dove parlava di Benoit, ha spiegato abbastanza bene i motivi della WWE per averlo completamente cancellato da tutti gli archivi, hanno le loro ragioni… Dal canto mio ho sempre giudicato il personaggio e il professionista e mai all’uomo che c’era dietro

        • MirkoTheLegend

          Ero ironico… nel senso che ormai Benoit è un tabu’

          • Peppe Black

            Tranquillo avevo capito, anche la mia risposta era sarcastica… È giusto che sia un tabù visto la gravità di ciò che ha fatto. Ma il suo personaggio rimarrà sempre ciò che è stato per ogni fan.

          • MirkoTheLegend

            Per quanto mi riguarda il triple threat di WM20 è uno dei migliori main event di sempre

          • Roberto Serafinelli

            Ma non ho capito se incontri come quello sono disponibili nel WWE Network. Io ce l’ho ma sono parecchio indietro e la cosa mi incuriosisce

  • AJ Ferr

    Mi chiedo cosa possa essere più fischiato: Reigns che batte Taker a WM o un gol di Higuain al San Paolo

    • Tenshi Neko

      Un gol di Reigns al San Paolo :3

      • SSC Napoli

        Reigns che fa la Spear ad Higuain

        • Matt16

          Quello sarebbe acclamato dai napoletani

          • SSC Napoli

            Io lo odierei cmq

          • Tenshi Neko

            in effetti su quella panza Reigns rimbalzerebbe peggio che dopo il colpo subito da Strowman sulla rampa xD

          • SSC Napoli

            You Win

    • Roberto Serafinelli

      Io ho deciso che tiferò Roman Reigns, Undertaker non è guardabile né presentabile. In pensione al più presto (magari un match con Kane per chiudere la carriera ma poi basta)

  • Kish

    è una prerogativa di reigns: a ogni road to wm deve ripetere sempre una determinata frase. nel 2015 ci ha ficcato in gola lo “i can, i will”, e l’anno scorso.. ah, lui non c’era nella road to wm 32..

  • FLOYD

    Non ci resta che aspettare Wrestlemania a questo punto. Non ci sono spunti di riflessione, sono solo curioso di capire cosa farà Joe.

    • Tenshi Neko

      lo sapremo la prossima settimana. Punterei sul rumor che lo vede contro Zayn, ma due sconfitte nette e pulite consecutive non vedo che spiraglio possano dare a Sami per una rivincita al Grandaddy of them all

  • Puntata così così, Jericho ottimo e superlativo come sempre, la cosa migliore di RAW è lui e la faida con Owens.
    Il pubblico non riesco proprio a capirlo, va bene, l’hanno fatto una volta il coro per CM Punk, ma perché continuare rovinando tutto? Almeno fosse che CM Punk sta là, ma non è lì, si è comportato da merda a livello umano e professionale, che lo tifano a fare? Sami Zayn gli dà così fastidio? Va bene che è gestito sempre un po’ male, ma almeno ci stanno provando. A HHH? La faida con Rollins non la vuole più nessuno, si è dovuto ammazzare quasi per convincere il pubblico a dire che volevano il match. Quando diceva che tifavano per Rollins e nessuno tifava per Rollins è stato ridicolo. O stanno sbagliando loro alla grande, cosa vera visto che avevo già detto che non c’era più bisogno di questa faida, perché costruita malissimo dalla scorsa estate. Il pubblico però non partecipa proprio, anzi va contro, ma se va contro tifando per Bryan per esempio, uno che c’è ed è bravo ok, ma remare contro tifando per Punk non ha senso.
    Per il resto piatto. Tag team non fanno niente. Nia Jax purtroppo aggiunta a WM. E Strowman ancora umiliato.
    Quest’ultimo non capisco, perché distruggere così tanto Strowman, almeno avesse avuto un ritorno alla fine attaccando Taker per aggiungerlo al match di WM, ma rovinarlo così tanto perché?

    • Tenshi Neko

      la gente li difende dicendo che lo fanno per Punk, ma è ovvio che non sia così. Sono soltanto dei coglioni che pensano di essere dei geni rompendo le palle

      • Per Punk cosa? Tutto questo amore per uno che se n’è fregato di loro non lo capisco. Mi andrebbero bene i classici cori “boring”, perché è vero, è irrispettoso e da cafoni, ma non dici altro.

        • Tenshi Neko

          mi è capitato di rispondere a diverse persone riguardo a questo punto: molti non capiscono che sono semplicemente degli idoti che vogliono divertirsi. Poteva essere il miglior promo possibile, ma i rimbambiti avrebbero comunque fatto quei cori. Sono più odiosi del “TEN” spammato a mille 😐

  • Mr. 619

    Continuano a fare match di 2 minuti e match a stipulazione in cui non usano armi e io continuo a non capire perché. Qualcuno me lo spiega?
    Per il resto puntata buona.

    • Tenshi Neko

      perdere tempo facendo finta che non sia così

      • Mr. 619

        Mi sa che continuo a non capire. XD
        Basterebbe saper dare dei minutaggi decenti e le puntate di Raw sarebbero molto meglio.

        • Tenshi Neko

          ma così dovrebbero impegnarsi e loro, chiaramente, non ne hanno voglia. Preferiscono fare le cose nella maniera più banale possibile, fregandosene della qualità sia del singolo che dell’insieme.

  • Fringe

    Puntata che tra alti e bassi non raggiunge l’equilibrio. Bene la prima mezz’ora, bene Jericho (strano eh) e il Triplo che fa un promo assurdo. Il resto ampiamente dimenticabile. Women division che è sempre uguale visto che sono in 4, Enzo e Cass li manderei a Main Event con un biglietto di sola andata (odiosi a dir poco) e Roman che non sa dire altro che “my yard”. Poi vedo arrivare Taker in quelle condizioni che mi fa una chokeslam a Braun (potenziale heel da parte alta della card ma preferiscono farlo distruggere da Roman). Speriamo che dopo WM cambi qualcosa

    • La foto di Corporate Ricamino ?

      • Fringe

        Ogni tanto la cambio. Solo Ricamino ovviamente

    • Gualtiero Bianco

      Io ho come l’impressione che vogliano infilare Strowman nel match di Reigns e Taker, anche viste le condizioni pietose del Deadman.

      • Fringe

        Sinceramente non so quanto possa migliorare in 2 settimane

        • Tenshi Neko

          Se tentassero nuovamente di fare imitare a Reigns Daniel Bryan (nel caso non lo ricordaste, quando lo vendevano come un Underdog contro Sheamus, i McMahon e Triple H), punterei su Reigns che affronta Strowman nel kickoff o nell’opener, per poi andare successivamente contro l’Undertaker :3

  • Cole

    Stephanie dice che ha due parole per Foley e poi ne dice tre(you’re fired), ok.

    • Tenshi Neko

      credo intendesse che doveva dirgli “due paroline” in senso figurato, come quando dici “ti devo parlare un secondo”. Mi dispiace se non sono stato abbastanza chiaro nell’analisi.

      • Cole

        Ak, ok. Sarebbe stato un super botch da parte sua altrimenti ahahh

      • NM Punk

        Ha imitato la DX quindi credo che intendesse due parole, con l’abbreviazione di You are in You’re viene ipoteticamente calcolata come una parola sola.

  • It Factor

    Divisione femminile ridicola. Bayley che sono riusciti a farmi detestare, Nia Jax che con le altre tre non c’entra un fico secco. Sasha e Charlotte che l’unica volta che possono intervenire non lo fanno. Confido in Emma.

    • Tenshi Neko

      Bayley è stata troppo infantilizzata: già a livello di personaggio era fin troppo cucciolosa, ma hanno passato il segno nel “livellarle” il lottato aggiungendoci mosse accostabili a tutto tranne che al wrestling. Il punto con Nia è proprio quello: è totalmente diversa dal solito tipo di donne che siam soliti vedere in WWE. C’è a chi piace e a chi no (personalmente mi piace quel contrasto, ma è innegabile che debba migliorare tantissimo come lottatrice). Emma, visto che grazie agli dei non è diventata Emmalina, la aspetto con ansia, anche se, se andrà bene, sarà solo nel post wrestlemania

  • Cole

    Taker mi è sembrato un po’ sofferente dopo la Chokeslam su Strowman, sarà una mia sensazione.

    • MirkoTheLegend

      Taker è più sofferente di Goldberg… ho detto tutto

    • Wailord

      Un po’ è dire poco, non è assolutamente in grado di attaccare e incassare.
      Lo dimostrano le smorfie di dolore post-Chokeslam (fatta praticamente per due terzi da Braun) e la difficoltà nel muoversi. I primi piani fatti a Reigns subito dopo la Spear e mentre se ne torna nel backstage sono serviti a non far inquadrare lo stesso Taker, rispettivamente, molto sofferente dopo la mossa subita e nel tempo che ci ha messo a rialzarsi (anche qui lento e con qualche postumo).

      • Cole

        Con la Chokeslam si è rotto di nuovo l’anca.

      • BelieveInTheShield

        È messo malissimo, le gambe non lo reggono.
        Mi piange il cuore a vedere il mio idolo d’infanzia ridotto in quelle condizioni.
        A questo punto, se è in grado di salire sul ring per Mania, cosa di cui non sono sicuro al 100% dopo quella smorfia tremenda, che passi il testimone a Reigns e si ritiri.
        C’è in gioco il suo futuro, basta così.

        • Wailord

          No. Non deve.
          Che inseriscano Strowman e lo lascino a fare salotto per dieci minuti, ma che alla fine vinca. Poi dopo l’operazione all’anca facesse quello che vuole, ma nessuno nella storia ha mai avuto onore di ritirare una leggenda da “nuova leva” (seppur quel samoano sudato sia lì ad annoiarci da tre anni), figuriamoci dare questa occasione a un tale pezzo di legno a Wrestlemania contro il più grande protagonista degli ultimi trent’anni della stessa (e mio personale wrestler preferito ❤).

          • Tenshi Neko

            io non sono un fan di Reigns, affatto, e adoro l’Undertaker, ma te lo dico: o trovano un modo alternativo per non farlo questo incontro (intervento di un terzo incomodo che spiana la strada a Taker o simili), dico anch’io che deve vincere lui. Forse è proprio per questo che lo hanno mandato contro Roman, perché sarebbe l’unico momento in cui una sua sconfitta sarebbe accettabile. piango lacrime di sangue a dirlo (se hai letto i passati report saprai quanto ero contrario a questa faida), ma non sono un incoerente: esattamente come lo squash di Goldberg ai danni di Owens, vedere Reigns perdere pulito contro questo Taker è improponibile, purtroppo

          • Wailord

            Ah guarda, il mio sogno proibito è vederli salire sul ring, ring the bell e calcio del grande cane nei gioielli del Deadman, turn heel dell’uno e vittoria per squalifica dell’altro, tutti felici e contenti e io mi sveglio sudatissimo.

            Certe scelte non le capirò mai, ha davvero così poca importanza la salute di un uomo come contraltare di un centinaio di biglietti venduti in più? Chi lo ha voluto per forza sto match?

          • Tenshi Neko

            non mi stupirei se fosse stato proprio il Deadman a richiederlo

  • Asylum92

    Il segmento di Jericho-KO è oro puro. Magnifico in tutto. Due grandi professionisti. Il match tra Sami e Joe è stato molto piacevole, poi si conoscono anche bene quindi va tutto a loro vantaggio. Il triplone è un gran figo da heel. Bellissimo anche il suo segmento. I titoli di coppia? No comment. Davvero. Spero sempre in Cesaro e Shamus ma mi sa che enzo e il tronco umano usciranno come campioni. La questione femminile è un grosso meh. Nel senso cose viste e riviste, mettere emma al posto di Nia? Almeno non c’è la Brooke. E per il main event, piango. Cioè turnate roman. Da fastidio e tanto (sono ripetitivo, ma è cosi): non me lo fate passare da face quando fa l’heel arrogante. Non è che a WM ci sarà un triple threat per il fatto che Brauuuuun si sia beccato la chokeslam?

  • Gualtiero Bianco

    – Costruzione di Samoa Joe davvero ottima, d’altronde gli calza a pennello il ruolo di distruttore e insieme a Owens e il triplo non può che far bene.
    – Oltre al fatto che TJ Perkins perda in questo modo, è preoccupante anche l fatto che i match dei pesi leggeri a Raw durino in media 2 minuti. E per una categoria che fa del lottato il suo punto di forza, non è proprio il massimo della vita
    – Jericho e HHH hanno tirato fuori due promo pazzeschi e si può decisamente dire che i loro sono i migliori feud di raw per distacco
    – Titoli di coppia di una pochezza imbarazzante l’unica speranza la vedo in Cesaro e Sheamus
    – Titolo femminile che non sta in una situazione migliore di quelli di coppia, poco interesse e si prospetta un match a WM che non sorprenderà o soddisferà (non dal punto di vista del lottato, sia chiaro)
    – Di Taker e quell’altro non voglio più nemmeno parlare

  • Robin Zabriskie

    ho sempre l’impressione che il pubblico di smackdown sia sempre migliore del pubblico di raw…..seriamente non so cosa si aspettino….vanno a vedere uno show di wrestling e passano tutto il tempo a fare cori o col cellulare in mano…..se io andassi a vedere la wwe anche se magari i match non sono tutti da ricordare mi godrei l’evento……altrimenti neanche andrei

    • TheMoneyMaker

      Non sono l’unico a pensare questo… anzi addirittura penso che a SD non fischierebbero così tanto Reigns

      • SSC Napoli

        Chissà se poi i cori a RAW post WM ci saranno anche a SD Live

      • Robin Zabriskie

        ci pensavo ieri e non scherzo hahaha

        • TheMoneyMaker

          Idolatrano Corbin, cioè Reigns in confronto a Corbin è Kurt Angle
          Ho sto pensiero da quando sono usciti i rumor di Roman a SD, figurati ahaha

          • Tenshi Neko

            le illusioni son dure a morire,eh?

          • TheMoneyMaker

            Spiegati meglio.

          • Tenshi Neko

            Reigns verrebbe fischiato a Raw come a Smackdown: non è lo show a fare il pubblico, ma il contrario. Corbin, che tu hai citato, non viene affatto idolatrato, ma supportato per tutto l’impegno e i miglioramenti che mostra (come Strowman, del resto). Reigns non è mal sopportato a Raw, ma è mal sopportato dal WWE Universe: lo show in cui lotta non ha alcuna importanza

  • Comunque per me l’aggiunta di Nia Jax ci sta, serve qualcuna che prende il pin

    • Tenshi Neko

      Guarda, a questo punto non mi stupirebbe se se lo prendesse Bayley :3

      • Secondo me mantiene Bayley e poi la sera dopo Sasha turna su di lei

        • Tenshi Neko

          Punto invece sulla vittoria di Sasha

  • SunBro245

    Fosse per me, con tutto il rispetto, Taker non calcherebbe più il ring. Non ce la fa, il corpo non lo accompagna più e non è neanche bello da vedere con la panza che si porta. Senza contare che col suo stato attuale di salute sta rischiando tantissimo per un match che sarà unilateralmente un fiasco, perché se ci aspettiamo che sia Reigns a condurre stiamo freschi, dovrebbe condurre lui (Taker) ma come detto non ce la fa. Stanno davvero mettendo su situazioni imbarazzanti contando unicamente sul “ci va bene tutto, anche la cacca” di certi fan…

  • _Romanov_

    Il bello di avere un character come Sami Zayn, è che puoi farlo perdere quanto vuoi, che non perderebbe comunque credibilità.

    • Matt16

      Per forza, non ne ha credibilità al momento

      • _Romanov_

        Non hai capito. Zayn resta credibile a prescindere.

        • Matt16

          Se lo costruisci ha credibilità, non se gli fai perdere qualsiasi faida.

          • _Romanov_

            E’ il personaggio dell’underdog.

          • Matt16

            No, non facciamo confusione.
            Un underdog se viene costruito allora può perdere e andare bene lo stesso.
            Guarda ad NXT, le varie storyline sono convogliate poi nella vittoria del titolo contro Neville.
            Adesso cosa sta facendo? Si sta trascinando la fama di underdog da NXT, ma con lui non stanno abbozzando manco un minimo di costruzione, lo fanno perdere contro chi di dovere e basta.
            Le costruzioni lente ci stanno, quelle fatte in questo modo no.

          • _Romanov_

            Nessuna confusione, sei tu che non hai colto il discorso. Uno come Zayn, preso e mandato per il titolo in due mesi, è perfettamente credibile per vincere.

          • Tenshi Neko

            concordo con Romanov. Molto spesso le critiche alla gestione di Zayn sono esagerate: è abbastanza over da perdere anche dieci match di fila (e non è detto che non sia successo) senza perdere d’interesse. Anzi, in questo modo attira sul proprio personaggio, paradossalmente, molta più attenzione che con una serie di vittorie

  • Brother Nero

    Tralascio di commentare il resto della puntata ma mi soffermerei sulla gestione dei titoli, sia in chiave Mark che Smart:
    – Universal: vabbé sappiamo la situazione contrattuale di Goldberg non gli permette di essere sempre presente ma almeno un promo registrano potrebbero farglielo fare
    – USA che non viene nemmeno menzionato tra un po’ anche perché con la faida Y2J vs KO non centra nulla.
    – Tag Team Champion che continuano a far la figura dei fessi a destra e a manca, dopo quella con Reigns di qualche settimana fa. Ora spiegatemi con quale logica Anderson&Gallows hanno attaccato i loro partner PRIMA invece di sfruttarli per far fuori Cesare&Sheamus dalla contesa? Cosa che teoricamente avrebbe giovato loro molto di più in vista di Wrestlemania.
    -Women Title vabbè campionessa umiliata per l’ennesima volta ma non è un novità. Mi chiedo perché essendo un No Dq match non abbiano usato un arma manco per scherzo ma soprattutto perché Sasha e Charlotte non sono intervenute? Anche qui far fuori la Jax sarebbe convenuto ad entrambe e per la stipulazione del match potevano anzi avrebbero dovuto intervenire.

    Non pensavo lo avrei detto ma il titolo gestito al meglio attualmente è quello CW anche grazie a due stelle come Neville e AA che se lo contendono. Ovviamente a fare da contraltare c’è tutto il resto della categoria con match ridicoli e senza senso (con pochissime eccezioni-

    • Tenshi Neko

      Che dire, Bro? Hai ragione, purtroppo :3

      • Brother Nero

        La cosa triste che qui non si discutono scelte di booking che possono piacere o meno ma sono opinabili ma proprio la logica di certi segmenti/match di raw.
        Sembra davvero che buttino li cose a caso tanto per fare e non gliene freghi nulla della gente che guarda gli show.

        • Tenshi Neko

          Sono convinti che la folla li seguirà sempre e comunque. Il problema è che hanno sostanzialmente ragione. Per ogni persona che smette di guardare la WWE ce ne sono altre 4 pronte a prenderne il posto

  • Nicola #BvP

    L’unica luce nel buio è Jericho.
    Raw è uno one man show.

  • The Beast Incarnate

    No comment..

    • Tenshi Neko

      In effetti oggi non sei apparso :3

      • The Beast Incarnate

        Apparte questo xD in generale la puntata è stata un mortorio, mi ha intrigato solamente il promo di HHH

  • LANSE ARCIAAAAA !!!

    Reigns heelissimo.

    • Tenshi Neko

      top face biatch!

  • Davide Frara

    “Pushate i ragazzi giovani non goldberg!1!1! La Dabbliu Dabbliu I non ci askolta!1!1
    Segmento con sami zayn:”cm punk,cm punk”
    Le tumbulate in testa si meriterebbero i pubblici di brooklyn chicago e philadelphia che passano per intelligetoni ma rovinano tutto ogni volta,che odio

    • SSC Napoli

      Vabbè,quelli di Chicago posso anche capirli..ma Brooklyn,Philadelphia (mettici anche Los Angeles) Hanno seri problemi..

  • bestsincedayone

    match senza squalifiche, sei una nanetta che sta affrontando un gigante e non prendi un cavolo di oggetto qualunque ma vai di corpo a corpo? aaaaaaaaaaah beh, bookato benissimo, io non capisco ogni volta che si fanno match del genere in cui c’è la stipulazione di un wrestler che può essere aggiunto ad un certo match, viene sempre aggiunto… non sarebbe stato più logico un intervento di Sasha e Charlotte a scongiurare questo pericolo? bah… i booker scimmia colpiscono ancora

    • Tenshi Neko

      Pure per me è stato assurdo 😐 l’unica volta in cui Sasha può intervenire in favore di Bayley (facendo, logicamente, bisticciare le due per questo) non lo fa, mentre Charlotte aspetta buona buona che la Jax porti a casa il risultato? è poco credibile. Comunque un oggetto l’hanno preso… una sedia… una volta… la Jax… dio, più ci penso più mi innervosisce questa gestione oscena :3

  • Michele Giovagnoni

    Ma che diavolo dici? E’ stata una puntata oscena! A parte le fasi con Jericho, Triple H e Foley il resto è stato noiosissimo!

    • Tenshi Neko

      Ho detto che è la puntata migliore della vita? Quando, di grazia?

      • Michele Giovagnoni

        Non l’hai detto

        • Tenshi Neko

          Lasciando stare che Raw ha fatto ben di peggio, posso capirti per quanto riguarda il lottato (e infatti non gli ho dato la sufficienza), ma i segmenti parlati e l’evoluzione di certe storie alzano di molto il giudizio. Il classico 6 politico se lo becca, a mio avviso (ps: se ti riferisci al 6,3 che si vede nel giudizio, non siamo noi a stabilirlo: è una media automatica dei voti parziali)

    • Gualtiero Bianco

      Appunto, ti sei risposto da solo: le fasi con Jericho, Foley e Triple H hanno alzato il valore della puntata nel complesso

      • Michele Giovagnoni

        Non è da 6

  • Gualtiero Bianco

    Oddio Samoa Joe ha eseguito un suicide dive? E un paio di settimane fa l’ha fatto anche Harper? Ma quindi un lottatore possente e dallo stile duro, può anche non fare solo spear e pugni??

    • SSC Napoli

      Harper sono 3/4 anni che esegue il Suicide Dive

      • Cole

        Era ironico

        • SSC Napoli

          Harper è un mito bro…

          • Tenshi Neko

            Harper is love, harper is life (dio, ma quanto trashume conosco?)

    • DETH

      C’è un lottatore “possente e dallo stile duro” che fa solo spear e superman punch? o.O

      • Gualtiero Bianco

        Chi ha detto superman punch? Io ho detto pugni ;D

        • DETH

          Gli effetti del sovraspam del nuovo Hogan stanno cominciando a sentirsi…

  • Jeff Hardy

    Voglio spostare l’attenzione a quando Taker ha fatto la chockslam a Strowman. Prima ha fatto una faccia che non capisco cosa volesse far intendere e poi un tentativo di corsa pessimo.. vorrei lasciarlo con un bel ricordo non come uno che non si sa muovere

    • LORD_SUNSHINE

      si ha fatto una faccia del tipo, “che catso ho combinato?”

      • Jeff Hardy

        Ahah vero

  • Broken Daniel

    Allora in base alla logica wwe, vincerà Roman reigns.
    Undertaker ha attaccato Roman
    Roman ha attaccato taker
    Taker attaccherá Roman
    A WM Roman vince

    • Tenshi Neko

      Potrebeb anche non apparire proprio settimana prossima

      • Broken Daniel

        M…apparirà WM è domenica prossima.
        Sono l’unico che ha 0 hype per WM….sinceramente non so neanche se farmi il live….probabilmente me la guarderò lunedì mattina

  • NM Punk

    Perchè ti stanno sul c***o i cori per CM Punk? quando c’è Steph, Hunter o un momento particolarmente noioso o che non interessa a nessuno si canta per CM Punk.

  • NM Punk

    Non è entrato Xavier 🙁
    “Don’t you dare be sour, clap for YOUR WORLD FAMOUS FU***R PAIGE AND feeeeeeeeel the powaaaaaaaaaa”

    • Tenshi Neko

      Xavier si è visto (dovresti saperlo, visto che l’ho scritto nella recensione)

      • NM Punk

        ho visto anche la puntata, e le guardo integralmente come pochi ormai fanno, intendevo non è entrato sullo stage, si sarebbe percepito di più il pop.

  • LORD_SUNSHINE

    si , non è stato sto grande show oggi.
    A parte l’opener, il resto è stato molto triste.
    Ovviamente la rabba nel provo vedendo Strowman trattato come una bambolina è indescrivibile.
    Inoltre le faide quest’anno a raw sono costruite con promo semidecenti e prestazioni sul ring quasi assenti, smackdown sta facendo palesemente un lavoro migliore.

    Persino la faida tra Cena/Nikki vs Miz e Maryse sta procedendo 10 volte meglio di quasi tutte le faide di raw

  • King Cuzzy

    Ho visto solo Samoa Joe vs Sami Zayn e mi è parso meglio del loro precedente a Fastlane, ma la butto li: a WM Zayn e Joe si affrontano ancora, con in palio il posto di lavoro di Mick Foley.
    Per il resto, leggendo il report, pare la solita roba e la pronosticata distruzione momentanea di Strowman, che è un bene SE non smetteranno di lavorare con lui come successo ai suoi predecessori dati in pasto a Cena.
    Vedere quell’ammasso informe e rotolante di Nia Jax nel match titolato ed Emma a marcire nel vuoto mi da il voltastomaco, non è possibile che l’acerba samoana attiri più gente di Emma (più brava, bella e carismatica), c’è solo un fattore di sangue o di astio nei confronti dell’australiana.

  • Roberto Serafinelli

    Puntata pessima. A WM comunque tiferò Roman Reigns perché Undertaker è inguardabile ormai ed è ora che si ritiri, non riesce neanche a muoversi…

    • Tenshi Neko

      Sinceramente? probabilmente farò lo stesso… non mi piace l’idea che Reigns sia il suo ultimo avversario, visto che lo ritengo assolutamente inadatto al ruolo, ma se l’Undertaker è in queste condizioni… non vedo vie d’uscita. Fosse stato un altro wrestler avrei detto “fanno intervenire un terzo incomodo”, ma è difficile…

      • Roberto Serafinelli

        Secondo me la cosa più sensata sarebbe stata un ultimo match con Kane (ma è ancora in circolazione? Si è ritirato o è solo in pausa sabatica?) e poi il ritiro

  • ;Destiel

    Chi ha pensato che fosse una buona idea affossare ulteriormente Strowman? Avrebbe avuto molto più senso che Taker costasse la vittoria a Reigns, ma non mi stupisco nemmeno.
    In generale comunque è stata una puntata passabile, decisamente migliore rispetto alle precedenti. Si è salvata soprattutto grazie agli ottimi promo ed il match tra Joe e Zayn (che secondo me è stato anche meglio di quello a Fastlane).

    • Tenshi Neko

      In teoria nessuno ha vinto: l’hanno venduto come un no contest (anche se in pratica avrebbe dovuto essere una vittoria di Strowman, visto che ha subito la Chokeslam da Taker)

  • 3:16

    il microfono di foley non era rotto, erano i tecnici (su ordine di Stephanie) a non farlo funzionare (storyline)

    • Tenshi Neko

      buona la scusa, ma ci credo poco. Mick non fingeva: era veramente stizzito :3 Se fosse come dici, l’audio non ci sarebbe proprio stato, ma si vedeva che andava e veniva in maniera casuale: si è rotto, pace

      • 3:16

        è palese che era tutto programmato. Era fatto apposta per denigrarlo (storyline), lo fa capire anche Stephanie

  • Tony Dillinger Terry

    Il tempo passa, ed intanto sono già due anni (mese più mese meno) che non guardo RAW per intero.

    • Cole

      Io salto un sacco di cose, non sei l’unico 😉

      • Tenshi Neko

        Maledetti! voi saltate e saltate, io intanto ogni settimana la merda me la becco tutta e in diretta xD

        • Cole

          Ahaha mi spiace Tenshi, dev’essere una cosa brutta

  • THE WYATT FAMILY

    Sarò io, ma l’ ho trovata una delle puntate più noiose degli ultimi mesi…ok ci sono puntate peggiori, ma questa per me non è messa benissimo

  • Antonio Marino

    Mi dispiace dirlo ma abbiate molto più rispetto per tutti i fans di CM Punk chiamarli con un termine così dispregiativo è davvero troppo pensateci perché ognuno è libero di inneggiare chi vuole poi se non siamo più in democrazia basta dirlo…..

  • Y2J

    Chris il migliore come sempre

  • wakko

    Puntata orripilante dal punto di vista “fisico” ma che si lascia molto “ascoltare” ;
    –lottato salvato dal’opener
    –a presto Mick………………
    –No DQ Match in cui viene utilizzata UNA sedia e anche male con Sasha e Charlotte belle statuine ;bweh…………….
    –sui titoli di coppia NON dico assolutissimamente nulla anzi una cosa la posso scrivere !!Stephen & Claudio fra 2 domeniche andiamo a prenderci quel che è nostro !!!
    –passando al ME;a me questo feud mi sta piacendo e non poco………….

  • Eddie Guerrero

    la puntata di Raw non è stata male dal punto di vista delle storyline è stato grandioso e interessante, e col lottato invece è stato positivo solo il match d’apertura il resto invece è noia.

  • franky

    mi auguro durerà poco il match tra reigns e taker, il deadman sembra in condizioni critiche.
    cmq WM moscio quest’anno, nessun match crea davvero hype.
    speriamo che faranno qualche match carino con il titolo IC , un ladder match

    • Tenshi Neko

      Pensa che a dover gestire il match, viste le condizioni di Taker, dovrebbe essere Reigns… dei, più ci penso più mi rattrista 😐

  • The Architect

    La puntata non mi è dispiaciuta, ci sono stati buoni segmenti alla fine.
    Big E e Kofi all’inizio del promo del New Day HAHAHAHAHAHA

    • Tenshi Neko

      La WWE ha gestito benissimo la cosa: non nascondendolo ma facendosi su una bella risata (per quello che hai detto e per il continuo mettere in primo piano Xavier), sono riusciti a trattare la cosa con un’ironia di cui non li credevo capaci 🙂

  • Cristofer Bandini Bettini

    Povero strowman

  • Cristofer Bandini Bettini

    Povero strowman

  • Cristofer Bandini Bettini

    Povero strowman

  • Stex14

    La penultima puntata pre Wrestlemania si è rivelata uno show abbastanza discreto
    Il lottato è stato decisamente mediocre dove si è salvato solo il buon Zayn-Joe di inizio puntata
    Nella storyline Rollins-HHH c’è stata la svolta con Foley che ha perso il “lavoro” da GM essendo stando licenziato da Stephanie; inoltre HHH con un solito godibile promo annuncia che la prossima settimana ci sarà una firma “speciale” di contratto per Rollins per far si che lo scontro a Wrestlemania avvenga
    Nel main event scontato no contest il probabile atto finale tra Reigns-Strowman per l’interferenza di Taker che attacca l’ex family con una chokeslam per poi venir a sua volta messo k.o. dalla spear del samoano
    Nella divisione femminile Charlotte si libera della “pratica” Brooke battendola in pochi minuti; la novità della “serata” è la trasformazione del match titolato di Mania da triple threat a Fatal 4 way grazie alla vittoria della Jax su Bayley in un NO DQ match
    La storyline tra i 2 canadesi continua con un gran bel promo di Y2J che porta alla rissa con Owens vinta dall’ex NXT grazie all’aiuto di Joe che distrae Jericho
    Divisione cruiserweight abbastanza movimente dove Kendrick batte Perkins in un breve e mediocre incontro effettuando a fine di esso un breve promo contro Tozawa; nella questione titolata di Mania lo sfidante Aries ottiene la sua seconda vittoria a RAW battendo Nese e alla fine breve confronto verbale tra campione e number one contender
    Nella divisione tag team tutto rimane invariato senza modifiche visto che Cesaro/Sheamus riescono a vincere un handicap match contro il Club e gli italo americani mantenendo il loro posto nel triple threat match titolato di Wrestlemania
    Prossima settimana annunciate le presenze di Lesnar e Goldberg con in più la “firma speciale” del contratto tra Rollins/HHH