Buongiorno lettori di Zona Wrestling, io sono thegmatt e anche questa settimana vi accompagno nel racconto della puntata di RAW, siamo nella puntata post-Survivor Series che va in onda live dal Toyota Center di Houston, Texas.

Pubblicità

Stephanie McMahon è felice di dare a tutti il benvenuto allo show che ha distrutto SmackDown Live. Shane McMahon e il roster blu non hanno avuto alcuna chance la scorsa notte. Shane credeva che mettere RAW sotto assedio gli avrebbe dato un vantaggio ma lei sa sempre come vincere. Il posto di Kurt Angle come General Manager è ora al sicuro dopo la vittoria. Stephanie introduce l’uomo responsabile della vittoria, l’uomo che ha guidato il Team RAW la scorsa notte, suo marito, Triple H! HHH fa il suo ingresso e si dirige verso il ring, vengono mostrate delle immagini dalla scorsa notte, Triple H colpisce Kurt Angle con una Pedigree permettendo a Shane McMahon di eliminarlo, per poi ripagare Shane con la stessa moneta e schienarlo per porre fine al match. Dopo il match Braun Strowman infligge a Triple H due Running Powerslam. La musica di Kurt Angle risuona appena Triple H sale sul ring. Il GM di RAW si dirige verso il ring e va faccia a faccia con Triple H. Angle dice che non è Kurt Angle il General Manager a parlare ora. Chi gli sta parlando in questo momento è il vincitore di un Oro Olimpico e Hall of Famer WWE. Se Triple H lo attaccherà alle spalle di nuovo, può riprendersi il suo lavoro e ficcarselo dove meglio crede perchè gliela farebbe pagare. Stephanie gli ricorda che sta parlando con il COO della WWE. Lei apprezza la sua intensità ma lo avverte di non mandare all’aria la sua carriera di nuovo.

Jason Jordan fa il suo ingresso e si dirige furioso verso il ring. Jordan chiede un match con Triple H questa sera. Il pubblico risponde con un coro di “YES”. Stephanie dice che Angle non ha l’autorità per rendere ufficiale il match. Jordan chiede ad HHH se sia un codardo, Stephanie risponde che Triple H farebbe a pezzi Jordan e lui è troppo ingenuo per capirlo. Triple H non ha paura di Jordan o di nessun’altro negli spogliatoi. La musica di Braun Strowman risuona nell’arena e precede l’ingresso del Monster Among Men. Strowman si dirige diretto verso il ring e anche lui va subito faccia a faccia con Triple H. Un altro coro potente di “YES” dal pubblico accompagna il momento. Dopo qualche secondo Triple H lentamente si allontana e scende dal ring, Strowman lo bracca da sopra continuando a fissarlo, il pubblico da del codardo a Triple H. Stephanie dice che visto che Jordan è così ansioso di combattere allora il suo avversario sarà proprio Braun Strowman. Strowman si volta verso la sua prossima vittima, Angle si mette tra i due cercando di mantenere la calma.

1) Finn Balor vs Samoa Joe (3 / 5)

Buon match tra i due rivali di lunga data, nessuno sembra prevalere e la contesa è molto combattuta. Al secondo tentativo di Coquina Clutch Joe trova la vittoria per KO ai danni dell’avversario.

Winner: Samoa Joe

Kurt Angle è nel backstage e viene raggiunto da Jason Jordan. Jordan gli chiede se permetterà questo match tra lui e Strowman. Jordan dice che è infortunato. Angle non ci crede e gli chiede perchè gli ha detto che era al 100%. Jordan dice di averlo fatto solo perchè c’era Triple H. Angle è preoccupato di cosa potrebbero dire se cancellasse il match. Jordan dice che affronterà Strowman perchè è l’unico dell’intero roster che lo può battere. Jordan dice di non aver paura di Strowman, dopo stasera farà raccontare a Strowman storie dell’orrore con lui protagonista.

Un promo registrato mostra Dana Brooke accusare Asuka di esserle costata la sua occasione a Survivor Series. Asuka le ha portato via questa opportunità e lei le porterà via la sua imbattibilità.

2) Asuka vs Dana Brooke (2 / 5)

Asuka domina il match e Dana Brooke può ben poco contro lo strapotere della giapponese che ottiene la vittoria abbastanza velocemente.

Winner: Asuka

The Miz e il Miztourage sono sul ring e Miz da il benvenuto ad una nuova puntata di Miz TV. Miz applaude sarcasticamente Baron Corbin e dice che ora conta qualcosa grazie a lui. Miz è nello show di Serie A. Il suo ospite ha condotto lo Shield alla vittoria contro il New Day. Miz introduce il suo ospite…Roman Reigns! Che però nonostante una buona reazione del pubblico non si fa vedere…Miz lo chiama di nuovo ma niente, Roman non esce. Miz è furioso e lo introduce per la terza volta. La musica dello Shield esplode nell’arena e il trio fa il suo tipico ingresso attraverso la folla. I tre raggiungono il ring e Miz dice che il suo ospite doveva essere il solo Reigns e non tutti e tre. Ambrose dice che si sentono bene per aver provato al New Day e al mondo intero che non hanno perso un colpo. Seth Rollins dice che sono il trio più dominante della storia della WWE, loro tre sono praticamente inarrestabili. Miz dice che qualcosa lo disturba…nessuno lo ha ancora ringraziato. Reigns dice che non esisterà mai il momento in cui lo Shield dovrà ringraziare The Miz. Miz cerca di fargli capire che questa reunion è avvenuta solo grazie a lui. Il minimo che si merita è un “Grazie, Miz”. L’intero Shield ride mentre il pubblico canta un sonoro “Thank you, Miz”. The Miz dice di volerlo sentire direttamente dallo Shield. Miz dice di meritarsi anche una percentuale dalle vendite del merchandise dello Shield. Rollins dice che al momento Ambrose non ha con se il libretto degli assegni.

Il pubblico fa sentire la sua voce con un coro “Miz is awesome” e Reigns dice che è stato in tutto il mondo ma è la prima volta che sente questo coro. Roman dice che Miz dovrebbe ringraziare la folla ma Miz si rifiuta. Dopo un breve blackout nell’arena il promo continua con Miz che dice che chiama i tre dello Shield ingrati ma Roman gli fa notare come abbiano vinto la scorsa notte e se qualcuno qui è ingrato è chi la scorsa notte ha perso. Miz fa notare come lui abbia un titolo da campione a differenza loro. Rollins dice che è solo questione di tempo prima che mettano di nuovo le mani sui titoli di coppia. Reigns dice che se loro vincono i titoli non vuole essere l’unico dello Shield senza un titolo. Rollins fa notare che Miz guardacaso ha un titolo. Reigns dice che gli piace e chiede un match per il titolo. Bo Dallas dice che non può venire a Miz TV e sfidare il campione. Se vogliono The Miz devono prima vedersela con loro. Reigns stende Bo Dallas e Miz scappa velocemente. Ambrose colpisce Curtis Axel con una Dirty Deeds. Mentre Miz guarda il tutto dallo stage i tre finisco Dallas con una caratteristica Triple Powerbomb.

Charly Caruso intervista Braun Strowman e gli chiede cosa ne pensa di Jason Jordan che ha detto di non aver paura di lui. Strowman dice che è una cosa buona, perchè lo rende differente da chiunque altro, incluso Triple H.

Viene annunciato per questa sera a RAW un match valido per il titolo Intercontinentale tra The Miz e Roman Reigns.

3) Dean Ambrose (with Seth Rollins) vs Sheamus (with Cesaro) (3 / 5)

Solito buon match che vede coinvolti i quattro performer con Rollins e Cesaro a bordo ring molto attivi. A fine match un suicide dive di Rollins su Cesaro consente ad Ambrose di approfittare della distrazione per colpire Sheamus con la Dirty Deeds decisiva che gli vale la vittoria.

Winner: Dean Ambrose

Matt Hardy è negli spogliatoi e viene raggiunto da Jason Jordan che gli chiede dei consigli per affrontare Strowman. Matt dice di aver affrontato Mark Henry, Big Show e persino Brock Lesnar ma loro erano solo uomini. Strowman è un mostro tra gli uomini. “Monster Among Men” non è un soprannome ma un dato di fatto. La forza di Strowman è inumana. Matt Hardy dice una delle lezioni che ha imparato in WWE è che alcune serate semplicemente non sono la tua serata.

Alexa Bliss si dirige verso il ring sconvolta dalla sua sconfitta contro Charlotte Flair. Alexa dice di non aver bisogno della pietà di nessuno, Survivor Series non è stata la sua notte ma di sicuro il 2017 è stato l’anno di Alexa Bliss. Mickie James raggiunge il ring e dice che non è il momento di mostrare pietà per Alexa Bliss. Arriva Bayley che dice che quel titolo le appartiene. E’ il turno di Sasha Banks che raggiunge le altre e dice come lo show di serie A abbia bisogno di una degna rappresentante come lei. Alicia Fox infine arriva dicendo come RAW non avrebbe mai battuto SmackDown Live per due anni di fila senza la sua guida. Alexa dice che nessuna di loro merita un’opportunità e se ne va. Kurt Angle esce sullo stage e dice che la scorsa notte SmackDown ha provato di non essere lo show di serie B ma RAW ha provato di essere lo show principale. Ecco perchè Alexa dimostrerà il suo valore contro la vincitrice di un Fatal 4-Way match che inizierà proprio ora.

4) Mickie James vs Bayley vs Sasha Banks vs Alicia Fox (2 / 5)

Il match comincia e le quattro ragazze si scambiano colpi senza che nessuna prevalga sull’altra. Mickie James evita un tentativo di Sasha di andare per la Bank Statement e le due arrivano ad un double down dopo una doppia clothesline. In questo momento risuona nell’arena la musica di PAIGE! Paige esce sullo stage accompagna da una grande ovazione del pubblico. Paige chiede se il pubblico ha sentito la sua mancanza e un coro di “YES” vale come risposta. Paige dice che non voleva interrompere ma ci teneva a far sapere a tutti che è tornata. Paige chiede al pubblico di fare più rumore, un sonoro “Welcome Back” le fa da eco. Paige dice di non essere da sola…Mandy Rose e Sonya Deville attaccano Mickie James sul ring. L’arbitro chiama la campanella (in un Fatal 4-Way match…) e al coro di “NXT” del pubblico le due nuove arrivate stendono anche Sasha Banks. Bayley tenta di fare piazza pulita sul ring ma viene atterrata da Paige.

No contest

Paige, Sonya e Mandy vengono raggiunte nel backstage da Renee Young che chiede cosa sia appena successo. Paige sta per rispondere quando arriva Alexa Bliss. Alexa dice a Renee che Paige non le deve alcuna spiegazione, Mickie, Bayley e Sasha hanno avuto quel che meritano. Paige ringrazia Alexa e le presenta le sue due nuove amiche. Paige, Mandy e Sonya attaccano Alexa mandandola contro vari oggetti nel backstage prima di lasciarla a terra ed andarsene.

5) Braun Strowman vs Jason Jordan (2 / 5)

Appena parte il match Jordan schiaffeggia Strowman. Strowman furioso insegue Jordan che tenta di scappare. Grande prova di forza da parte di Jordan nell’alzare di peso Strowman prima di cedere a causa della gamba infortunata. Strowman va per la Running Powerslam ma Jordan riesce a liberarsi e ad uscire dal ring mantenendosi il ginocchio dolorante, Strowman lo fissa ma viene attaccato alle spalle da Kane! Kane infierisce su Strowman con una sedia per poi sbatterlo contro i gradoni d’acciaio a bordo ring. Kane punta la sedia contro la gola di Strowman e lo sbatte di nuovo violentemente contro i gradoni. Strowman si mantiene la gola sofferente respirando a fatica ma rifiuta il supporto medico e degli arbitri e si dirige nel retro da solo.

Winner by Disqualification: Braun Strowman

Enzo Amore raggiunge il ring accompagnato da Noam Dar, Ariya Daivari, Drew Gulak e Tony Nese. Enzo ci presenta i membri dello Zo-Train e fa notare come tutti loro stiano facendo meglio di quanto non abbiano mai fatto da quando sono con lui. Rich Swann, Akira Tozawa, Cedric Alexander e Mustafa Ali arrivano sul ring. Enzo li apostrofa come “cuppa haters” e Alexander mette in chiaro come non siano qui per unirsi allo Zo-Train ma vogliono una chance per il titolo. A differenza della sua gang però vogliono meritarsela. Enzo dice che l’unica via per la cima di 205 Live è lo Zo-Train. Enzo li invita ad andarsene. Swann gli dice di farli andar via lui stesso ma poi gli ricorda che non può perchè senza i suoi scagnozzi non è altro che una t-shirt e una frase ad effetto. Si scatena una rissa ed Enzo osserva il tutto sorridendo.

6) Drew Gulak, Tony Nese, Ariya Daivari and Noam Dar vs Rich Swann, Akira Tozawa, Mustafa Ali and Cedric Alexander (1 / 5)

Solito cruiserweight match con poca costruzione e molte mosse aeree, risolto da Ali che connette con una inverted 450 su Dar che vale la vittoria.

Winners: Rich Swann, Akira Tozawa, Mustafa Ali and Cedric Alexander

Renee Young chiede a Kurt Angle le condizioni di Braun Strowman. Angle dice che Strowman ha lasciato l’edificio. Renee chiede se ci saranno conseguenze per Kane. Angle dice che se ne occuperà dopo e va a controllare le condizioni di Jason Jordan. Jordan dice di sentirsi come se lo avesse abbandonato. The Miz arriva per lamentarsi del suo match con Roman Reigns. Angle gli dice che non è il momento e lo invita ad andarsene perchè tanto non cancellerà il match. Jordan dice che Matt Hardy aveva ragione, Strowman è un mostro in mezzo agli uomini.

Elias è sul ring e tenta di cantare una canzone ma viene interrotto dal pubblico che canta un coro “Let’s go Astros” in onore della locale squadra di baseball. Elias ricorda che la stagione è terminata. Elias canta della grande notte che ha avuto RAW alle Survivor Series e della sua vittoria contro Matt Hardy. La musica di Matt Hardy lo interrompe e Matt arriva sul ring. Elias scappa dopo una breve rissa tra i due.

7) WWE Intercontinental Championship Match: The Miz (c) vs Roman Reigns (4 / 5)

Match piuttosto equilibrato nelle fasi iniziali, entrambi hanno il loro momento di controllo sull’altro. Menzione d’onore ad un Miz che una volta tanto non viene relegato al ruolo di codardo sul ring nonostante si trovi davanti Roman Reigns. Intorno ai 15 minuti di match Miz sopravvive ad uno spettacolare Superman Punch e quando Reigns è all’angolo pronto a colpire di nuovo scatta l’interferenza di Cesaro e Sheamus ma Miz nonostante colpisce con la Skull Crushing Finale non riesce a capitalizzare, solo conto di due. Rollins e Ambrose vengono a dare man forte stendendo i campioni di coppia. Miz fatica a rimettersi in piedi, Reigns è distrutto e carica tutte le sue forze in una Spear, va per lo schienamento…1…2…3…ROMAN REIGNS E’ IL NUOVO INTERCONTINENTAL CHAMPION!!!

Winner and new WWE Intercontinental Champion: Roman Reigns

Roman viene raggiunto sul ring dai suoi compagni dello Shield, Rollins gli porta il titolo appena conquistato, i tre festeggiano insieme la vittoria del primo titolo Intercontinentale da parte di Reigns, il che lo rende Grand Slam Champion. I membri dello Shield si abbracciano e con i tre esultanti al centro del ring con le braccia al cielo e Reigns che fa bella mostra del suo nuovo titolo giunge al termine anche questa puntata di RAW.

OFFICIAL RESULTS:

* Samoa Joe def. Finn Balor via KO
* Asuka def. Dana Brooke
* Dean Ambrose def. Sheamus
* Mickie James vs. Bayley vs. Sasha Banks vs. Alicia Fox went to a No Contest
* Braun Strowman def. Jason Jordan via DQ
* Rich Swann, Akira Tozawa, Mustafa Ali, and Cedric Alexander def. Drew Gulak, Tony Nese, Ariya Daivari, and Noam Dar
* Roman Reigns def. The Miz to become the WWE Intercontinental Champion

 

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
6
Qualità dei promo
6
Evoluzione delle storyline
7