Carissimi lettori di Zona Wrestling buone feste, io sono thegmatt e RAW va in onda live dalla Allstate Arena di Chicago nella sera di Natale.

Pubblicità

Siamo pronti a partire e a dare inizio alla puntata è il rientrante John Cena che prima di augurare buon Natale a Chicago regala ad un bambino del pubblico la sua maglia e il suo cappellino. Cena ricorda come la WWE sia la sua casa e il pubblico la sua famiglia, nonostante alti e bassi è felice di condividere un giorno speciale come quello di oggi. Interruzione di Elias che comincia a suonare la sua chitarra informando John che la sigla WWE sta per Walk With Elias, chiede chi vuole camminare con lui e Cena, divertito, si dice d’accordo. Si fa sentire un coro per CM Punk a cui Elias risponde dicendo che sicuramente da lui non verrà interrotto. Elias prova ad iniziare la sua versione di una canzone natalizia modificata per insultare Chicago ma viene interrotto dal pubblico, Cena gli dice che non è il pubblico a comportarsi male ma lui. Acconsente così ad una versione pro-Chicago della sua canzone ma quando Cena sta per aggiungersi al coro Elias lo colpisce con un pugno dicendo che non suona per lui e il Natale è sopravvalutato, così come Chicago. Elias sta per lasciare il ring ma torna sui suoi passi e attacca di nuovo Cena, dicendo che siccome non ha ricevuto regali sta per farsene uno da solo e chiama un arbitro per dare inizio al match.

1) John Cena vs Elias (3 / 5)

Controllo totale da parte di Elias nei primi dieci minuti di match poi Cena tenta di ribaltare la situazione con un paio di tentativi di STF. Lo stesso Cena si aggiudica la vittoria chiudendo con la Five Knuckle Shuffle e l’Attitude Adjustment.

Winner: John Cena

Backstage, Jason Jordan e Seth Rollins sono entrambi da Kurt Angle per chiedere un match con Samoa Joe. Angle fa notare come Sheamus e Cesaro si facciano vedere ogni volta che organizzano qualcosa con Joe e allora mette Rollins e Jordan in un match contro The Bar valevole per i RAW Tag Team titles. Roman Reigns entra dopo che i due lasciano l’ufficio e Angle gli augura un buon Natale dicendo che avrà Samoa Joe tutto per lui, in un match valevole per l’Intercontinental Championship.

2) Hideo Itami vs The Brian Kendrick (with Jack Gallagher) (1 / 5)

Match molto corto che vede inizialmente Kendrick approffitare di una distrazione fornitagli da Gallagher ma poi Itami prende il controllo e vince grazie alla GTS.

Winner: Hideo Itami

Ci viene mostrato l’annuncio di settimana scorsa riguardante la Royal Rumble femminile. Nel backstage Bo Dallas e Curtis Axel stanno cantando una canzone pro-Miz a Mickie James, Sasha Banks e Bayley e augurano loro un Merry Mizmas.

3) Absolution vs Bayley, Mickie James and Sasha Banks (3 / 5)

Le membre dell’Absolution cercano di avere la meglio isolando all’angolo Sasha Banks che una volta riuscita a liberarsi da il tag a Bayley che connette con la Bayley-to-Belly ai danni di Paige ma Sonya Deville la trascina fuori dal ring prima dello schienamento, si scatena quindi una rissa al di fuori del ring tra tutte le contendenti. Bayley e Paige tornano sul ring e la prima cerca di colpire con un elbow drop dalla terza corda ma viene fermata e poi subisce la RamPaige decisiva.

Winners: Absolution

Renee Young intervista Samoa Joe nel backstage chiedendogli se ha qualche rimorso nell’aver infortunato Ambrose, che dal tavolo di commento ci dicono potrebbe star fuori anche nove mesi. Joe non è affatto dispiaciuto e ora gli interessa solo diventare il nuovo campione Intercontinentale.

4) Kane vs Heath Slater (with Rhyno) (1,5 / 5)

Dominio totale di Kane che lancia Slater fuori dal ring, Rhyno funge da motivatore e lo spinge a continuare ma Kane ha comunque la meglio grazie ad una Chokeslam che gli vale il conto di tre. A fine match Kane attacca Rhyno che prova a rispondere con una Gore ma viene ripagato con una Chokeslam.

Winner: Kane

Curt Hawkins è sul ring e dice che il 2017 non è stato statisticamente un buon anno per lui ma sente che nell’aria c’è un miracolo di Natale e lancia una open challenge confidando che stasera la sua streak da 146 sconfitte giunga al termine. A rispondere è Finn Balor.

5) Curt Hawkins vs Finn Balor (1 / 5)

Altro match breve e a senso unico con Hawkins che tenta solo un paio di roll-up prima di subire il definitivo Coup de Grace.

Winner: Finn Balor


Nel backstage il Miztourage sta cantando una canzone per Goldust e alla fine gli regalano un dvd del film natalizio con The Miz, appena se ne vanno Goldust passa il dvd a Titus O’Neil augurandogli buon Natale.

Promo di Bray Wyatt che dice come Matt Hardy da alle persone qualcosa in cui credere ma in realtà le sfrutta per i suoi obiettivi, presto sarà avvolto nelle tenebre. Wyatt fa la sua entrata e arriva sul ring ma viene attaccato da Matt Hardy, Wyatt riesce a sfuggire al tentativo di Twist of Fate lasciando Matt trionfante sul ring.

Sheamus e Cesaro stanno discutendo del loro match di stasera nel backstage, Sheamus regala a Cesaro un’action figure di Dean Ambrose e lo svizzero nota felice come sia autentica in quanto alla figure manca un braccio. Il regalo per Sheamus è invece un’action figure di Seth Rollins e dice di non vedere l’ora di romperla così come romperà il vero Rollins più tardi. C’è anche una figure di Jason Jordan ma Sheamus dice di non volerla, Cesaro fa notare come Rollins non voglia Jordan come tag team partner e Angle non lo voglia come figlio, entrambi ridono.

6) Cedric Alexander, Mustafa Ali and Akira Tozawa vs Enzo Amore, Drew Gulak and Ariya Daivari (3 / 5)

Miracle on the 34th street fight match per i cruiserweights mentre la prossima settimana vedremo il match valevole per il Cruiserweight Championship tra Enzo Amore e Cedric Alexander. Match senza infamia e senza lode con qualche utilizzo di accessori natalizi che vede vincere i face grazie alla Lumbar Check di Alexander su Daivari.

Winners: Cedric Alexander, Mustafa Ali and Akira Tozawa

Nel backstage Enzo Amore e Nia Jax si trovano sotto al vischio, quando stanno per baciarsi Alexa Bliss li interrompe dicendo a Nia che deve parlarle riguardo al Royal Rumble match, Nia è delusa ma se ne va.

Renee Young con Roman Reigns nel backstage, il campione dice che non gli interessa cosa ha detto Samoa Joe, stanotte gli manderà un messaggio ben preciso e imparerà che se fa del male ad uno dei suoi fratelli deve pagarne le conseguenze.

7) WWE Intercontinental Championship Match: Roman Reigns (c) vs Samoa Joe (3,5 / 5)

Partenza veloce e decisa per Roman che mette sotto Joe che riesce a reagire, entrambi ottengono un conto di due ai danni dell’altro. Coquina Clutch su Reigns che appena prima di perdere i sensi raggiunge le corde. Roman si rifugia fuori dal ring, suicide dive di Joe che sembra infortunare al braccio l’avversario. Arm bar sul braccio dolorante di Reigns che però riesce a liberarsi e attacca ripetutamente Joe all’angolo nonostante i richiami dell’arbitro che è costretto a finire il match per squalifica.

Winner by disqualification: Samoa Joe

Roman connette con due Superman Punch, uno sul ring e uno all’esterno, poi continua ad attaccare Joe a bordo ring con i gradoni d’acciaio e con una sedia, fin quando i due non vengono divisi dagli arbitri.

Seth Rollins guarda compiaciuto dal backstage il pestaggio ai danni di Samoa Joe, viene raggiunto da Jason Jordan, Rollins gli dice di risparmiarsi il discorsetto, il suo unico obiettivo è battere The Bar. Secondo Jordan deve almeno riconoscergli che è un ottimo rimpiazzo di Dean Ambrose, Rollins gli dice che non sarà mai come Ambrose, Jordan dice che sarà anche meglio.

I due membri del Miztourage sono sul ring felici perchè Kurt Angle gli ha concesso un Secret Santa Match, la felicità svanisce alla scoperta del loro avversario…Braun Strowman

8) Braun Strowman vs The Miztourage (1 / 5)

Vittoria facilissima e rapida di Strowman che dopo il match continua ad elargire Running Powerslam come se piovesse.

Winner: Braun Strowman

Promo sul ring di Alexa Bliss che ricorda come questo sia stato il suo anno e comincia a parlare della storica prima Royal Rumble al femminile, dovrebbe essere ringraziata poichè questa avrà luogo solamente grazie a lei. Asuka interrompe la campionessa e raggiunge il ring, l’imbattuta ex-campionessa di NXT annuncia di entrare ufficialmente nel Royal Rumble match e che vincerà perchè nessuna è pronta per Asuka, poi attacca la campionessa stendendola con un calcio.

Viene annunciata la presenza dello Universal Champion Brock Lesnar per la puntata di RAW della prossima settimana.

9) RAW Tag Team Championship Match: The Bar (c) vs Seth Rollins and Jason Jordan (3,5 / 5)

Jordan cerca di mettersi in mostra ma viene velocemente sopraffatto, Rollins va al salvataggio, attacca con un suicide dive per poi tendere la mano a Jordan caricando lui e il pubblico. I campioni cercano di isolare Rollins che resiste a diversi tentativi di schienamento. Hot tag per Jordan come al solito impressionante sul ring ma il gioco di squadra dei The Bar sembra avere la meglio se non fosse per un decisivo Rollins che impedisce ai due di chiudere il match. Rollins viene steso da Cesaro con un uppercut a bordo ring, lo svizzero rientra sul ring e Jordan connette con una neckbreaker , 1-2-3 e abbiamo due nuovi campioni!

Winners and new RAW Tag Team Champions: Seth Rollins and Jason Jordan

Cesaro e Sheamus stremati e sconfitti a bordo ring osservano i due nuovi campioni che festeggiano la vittoria sul ring portando al finale questa puntata natalizia.

OFFICIAL RESULTS:

* John Cena def. Elias
* Hideo Itami def. The Brian Kendrick
* Absolution def. Bayley, Mickie James and Sasha Banks
* Kane def. Heath Slater
* Finn Balor def. Curt Hawkins
* Cedric Alexander, Mustafa Ali and Akira Tozawa def. Enzo Amore, Drew Gulak and Ariya Daivari
* Samoa Joe def. Roman Reigns via disqualification
* Braun Strowman def. The Miztourage
* Seth Rollins and Jason Jordan def. The Bar to become the new RAW Tag Title Champions
PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
5,5
Qualità dei promo
6,5
Evoluzione delle storyline
6,5