Natalya, durante un'intervista a SLAM!Wrestling per promuovere Total Divas, ha parlato del concetto di Diva e della bravura di Sara Del Rey in veste di allenatrice a NXT.

Pubblicità

"Quando la WWE mi ha messa sotto contratto, circa sette o otto anni fa, mi è stato detto che ero troppo wrestler e troppo poco Diva e che dovevo lavorare molto su quest'aspetto. Adesso,quando mi reco a NXT, vedo che ragazze come Bailey, Charlotte, Sasha e Alexa hanno già un buon equilibrio tra questi due concetti. E sicuramente, per quanto riguarda il lottato, il merito è della bravissima Sara Del Rey. Anche a lei è stato fatto il mio stesso discorso, per cui sono felicissima che possa insegnare molto sul piano tecnico alle ragazze. È un bel traguardo."

Fonte: WrestlingInc.com & ZonaWrestling.net