Nick Dinsmore, conosciuto nei panni di Eugene sul ring ed ex allenatore al Performance Center, ha parlato proprio della struttura e di tutti gli accorgimenti della WWE per le nuove leve:

Pubblicità

"Quando ho visto per la prima volta il Performance Center non volevo credere ai miei occhi. So che la dirigenza era andata a vedere le strutture dove si allenano i  New York Giants per farsi un'idea di quali fossero gli standard per fare allenare gli atleti, ma sono quasi certo che la WWE sia riuscita a superare tale struttura."

"La WWE è molto attenta anche alle esigenze personali dei diversi atleti che ha sotto contratto: Hideo Itami ad esempio dovrà seguire un corso di Inglese per migliorare la lingua mentre Finn Balor (Devitt) farà lezioni di guida, dato che  a quanto pare non ha mai guidato una macchina in vita sua. Tutto questo aiuta la Federazione a migliorare il prodotto e ad aiutare i suoi singoli atleti. È fenomenale"

Fonte: WrestlingInc.com & ZonaWrestling.net